Il miglior caricabatterie per auto e moto

 

Come scegliere il miglior caricabatterie per auto e moto del 2017?

 

Se possiedi un veicolo, puoi star certo che prima o poi avrai bisogno di ricaricare la batteria, soprattutto se il tuo mezzo resta fermo per parecchio tempo ma può anche capitare che tu dimentichi le luci accese e il giorno dopo l’auto non parta. Abbiamo realizzato la guida che stai leggendo per presentarti il miglior caricabatterie per auto e moto del 2017.

La tentazione di non spendere troppi soldi c’è per qualsiasi tipo di acquisto, lo sappiamo bene e per questo nella selezione dell’articolo da proporti abbiamo tenuto in considerazione il basso costo. Tuttavia non è nostra intenzione rinunciare alla qualità pur di farti spendere poco perché in questo caso ti faremmo spendere anche male.

E spendere male non è mai auspicabile perché significa buttare via i soldi e quindi il risparmio è fittizio. Siamo voluti andare sul sicuro nel proporti il caricabatterie per auto e moto: per tale ragione abbiamo deciso di affidarci a un marchio che non ha mai deluso i suoi clienti. Stiamo parlando della Deca.

La Deca è un’azienda che opera sul mercato da oltre 40 anni, è conosciuta principalmente per la costruzione di impianti di saldatura, campo nel quale è leader, ma produce anche caricabatteria validi, sia tradizionali che elettronici, il suo catalogo è molto ampio e di conseguenza c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Ora si tratta di capire di quale caricabatteria hai bisogno. Se non ne hai idea, ci arriveremo insieme grazie a una serie di considerazioni. Innanzitutto devi conoscere l’amperaggio della batteria da ricaricare. Poi devi decidere se preferisci uno strumento portatile, da tenere sempre in auto, oppure uno fisso da tenere in garage. Altra scelta da fare è quella tra un caricabatteria tradizionale e uno intelligente.

Cosa ha di intelligente? Questo tipo di caricatore ha una funzione di analisi della batteria e dunque capisce quando questa non ha più bisogno di corrente mentre i modelli tradizionali, se lasciati in carica più del dovuto, non hanno nessuna protezione contro il sovraccarico e a lungo andare, se non stacchi la batteria per tempo, c’è il rischio che si danneggi irreparabilmente.

 

 

Deca Class 12 A

Principale vantaggio

I tempi medi per la ricarica di una batteria sono davvero brevi: bastano 8 ore e il gioco è fatto.

Principale svantaggio

La componentistica non è il massimo, basti pensare che a protezione di un eventuale sovraccarico c’è un semplice fusibile da 15 A.

Acquista su Amazon.it (€51.91)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Batteria ricaricata velocemente

Il caricabatteria Deca svolge un lavoro efficace e veloce, basti pensare che per ricaricare completamente la batteria sono sufficienti otto ore, non male se si considera che altri modelli possono impiegarne fino a 12 di ore.

Ha una potenza di 150 W ed è ambivalente nel senso che permette di scegliere tra due differenti tensioni, ovvero, 12 e 24 V. La selezione avviene attraverso un solo pulsante. Si può regolare anche la corrente di carica. Attenzione, perché se la tua intenzione è di lasciare il caricabatteria nel bagagliaio della tua auto, allora faresti bene a comprare un altro modello perché il Deca in questione ha bisogno di una presa di corrente per funzionale, dunque, non è portatile.

Il caricabatteria presenta un buon sistema di sicurezza ma non senza una piccola falla. Sia chiaro, è una considerazione pignola, ma il fusibile da 15 A a protezione di un eventuale sovraccarico non ha convinto.

Non professionale ma quasi

Sicuramente il Deca non è uno strumento da destinare a un uso professionale perché non offre la possibilità di misurare i volt della batteria oppure la corrente di spunto ma soddisfa comunque diverse esigenze, dunque, se ti capita di vederlo nell’officina del tuo meccanico di fiducia, non gridare allo scandalo.

Lo strumento ha un preso contenuto: con i suoi 4 Kg puoi trasportarlo senza affanni da un angolo all’altro del garage e il cavo supera i 2 metri di lunghezza, così eviterai di dover far ricorso all’uso di una prolunga, salvo eccezioni.

Alla luce di queste considerazioni, possiamo dire che il Deca ci ha soddisfatto per la sua praticità.

 

Lavora egregiamente

Alla Deca non si sono preoccupati molto di rendere visivamente gradevole il caricabatteria: hanno badato al sodo e visto il risultato finale, non si può dare torto all’azienda.

L’aspetto spartano è bilanciato da una praticità e da un funzionamento che non esitiamo a giudicare soddisfacente dal nostro punto di vista. Vero, le funzioni sono ridotte al minimo indispensabile ma il caricabatteria lavora comunque egregiamente.

Non tragga in inganno il suo peso esiguo perché parliamo di uno strumento che si è fatto apprezzare anche per la sua resistenza e solidità. La scocca è in metallo, debitamente fornita di prese d’aria laterali per accelerare il raffreddamento.

 

Acquista su Amazon.it (€51.91)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...