Il miglior mini frigo Coca Cola

Ultimo aggiornamento: 22.09.17

 

Come scegliere i migliori mini frigo Coca Cola del 2017

 

Guida all’acquisto

Se cerchi un modo per tenere la tua bevanda preferita sempre fresca ma a portata di mano, devi assolutamente procurarti il miglior mini frigo Coca Cola del 2017. Se sei arrivato fin qui, è probabile che sia proprio questa la tua intenzione. Non ne sai abbastanza? Tranquillo, la nostra guida t’informerà su tutto ciò che c’è da sapere.

Se vuoi fare un acquisto oculato e comprare un frigo a basso costo, presta molta attenzione a quanto leggerai di qui in avanti perché seguiranno delle informazioni davvero interessanti.

La Coca Cola è una bevanda conosciuta in tutto il mondo e sono davvero tanti gli oggetti associati al suo nome che poi sono diventati collezionabili. Questo significa che comprare un buon mini frigo Coca Cola potrebbe anche essere un piccolo investimento per il futuro. È importante sapere quanto segue: anche se un frigo si fregia del marchio della Coca Cola, non significa che sia prodotto direttamente dalla nota multinazionale.

Capita spesso che altre compagnie producano gadget e quant’altro solo sfruttando la licenza che la Coca Cola concede. Naturalmente queste cose hanno il loro peso dal punto di vista della collezionabilità. Ma lasciamo perdere questo aspetto e concentriamoci sulle questioni più pratiche.

Uno degli aspetti fondamentali è la capacità di refrigerazione. Un frigo, indipendentemente dalle dimensioni, deve fare una sola cosa: rendere fresco, possibilmente in tempi brevi, quanto si mette al suo interno. Dunque, verifica questo punto prima di comprare.

Lo spazio al suo interno è una questione altrettanto importante ma relativa nel senso che molto dipende dalle tue esigenze. Ad esempio, per te può essere sufficiente un frigo che possa contenere una sola lattina, da tenere sulla scrivania mentre magari stai studiando. Insomma, valuta tu il volume più adatto a te.

 

Prodotti raccomandati

 

Gosear B00MPDRG9I

 

Immagina di essere seduto alla tua scrivania, lavorando al computer, e avere voglia di bere qualcosa di fresco, magari anche frizzante. Non deve essere necessariamente una Coca Cola.

Cosa c’è di particolare in questo mini frigo? Il fatto che sia alimentato attraverso una porta USB. Hai capito bene, mentre sei al computer la tua bibita resta fresca: tu non devi fare altro che aprire lo sportello e sorseggiare.

Abbiamo detto che non deve trattarsi necessariamente di una Coca Cola ed è vero: la cosa importante è che si tratti di una lattina da 33 cl, formato standard, insomma.

Abbiamo trovato molto utile l’idea di inserire un interruttore: in questo modo il frigo potrà essere acceso o spento senza bisogno di scollegare il cavo. È una opzione che può tornare utile, per esempio, se il tuo portatile ha poca batteria. Anche da spento, il frigo, se lasciato chiuso, terrà fresca ancora per un po’ la tua bibita.

La spazio è davvero irrisorio ma per lo scopo del mini frigo, secondo noi, va bene. Il raffreddamento viene dalla parte bassa. Quanto ai materiali impiegati per la sua costruzione, sono di modesta qualità ma riteniamo siano in linea con il costo del prodotto.

Acquista su Amazon.it (€23,52)

 

 

 

Dohe 50295

 

La Dohe propone un mini frigo per refrigerare bibite di vario genere. Tuttavia, la cosa che probabilmente più ti sorprenderà, è di sapere che sei al cospetto del primo frigorifero che all’occorrenza riscalda anche, tornando molto utile se ad esempio si ha un bambino e si vuole tenere il latte caldo. Al suo interno può contenere fino a un massimo di sei lattine. Si tratta di uno spazio considerevole per la categoria.

Non possiamo fare a meno di elogiare la cura per i particolari profusa dalla Dohe per realizzare il mini frigo in esame.

Il look è decisamente vintage: si rifà ai vecchi frigo degli anni ’50. Quanto al colore, trattandosi di un frigo che porta impresso il marchio della Coca Cola, non poteva essere che rosso vivo.

A nostro modo di vedere è anche un gustoso oggetto di arredamento da tenere non solo in cucina ma anche nella camera dei ragazzi o, perché no? anche in ufficio.

I materiali con i quali è stato realizzato danno la sensazione di essere durevoli. Si tratta, secondo noi, di un oggetto ben fatto ma dobbiamo avvisare che non è affatto economico. Il prezzo, seppur non proibitivo, potrebbe scoraggiare più di un potenziale cliente.

Acquista su Amazon.it (€95)

 

 

 

Reply Here

Be the First to Comment!

Notify of
avatar
wpDiscuz
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2017. All Rights Reserved.