Migliore graffettatrice elettrica

Ultimo aggiornamento: 23.09.17

 

Come scegliere le migliori graffettatrici elettriche del 2017?

 

Se le tue esigenze vanno ben oltre la necessità di mettere insieme con una spilletta una decina di fogli, ciò che ti serve è la migliore graffettatrice elettrica del 2017. Si tratta di un attrezzo molto utile a professionisti come i tappezzieri, ma non solo. Se non ne sai molto sull’argomento, la nostra guida potrebbe esserti d’aiuto.

Probabilmente saprai che in commercio si trovano in vendita anche le graffettatrici manuali che si caratterizzano per il basso costo, ma se ne stai cercando una elettrica è perché probabilmente svolgi una professione che richiede l’impiego di un attrezzo che possa applicare punti a oggetti di un certo spessore e senza sforzi.

Noi abbiamo selezionato per te alcune tra quelle che riteniamo essere le migliori graffettatrici elettriche che il mercato offre. Nel fare la nostra scelta ci siamo attenuti ad alcuni criteri che riteniamo fondamentali e che insieme configurano un buon rapporto tra qualità e prezzo.

Per andare ancora più sul sicuro ed essere certi di proporti un attrezzo affidabile sotto tutti i punti di vista, ci siamo concentrati su alcuni dei marchi più prestigiosi, noti per la buona resa dei loro prodotti.

Magari costeranno qualcosina in più rispetto a marchi sconosciuti ma in compenso offrono maggiori garanzie.

Una cosa di cui devi tenere conto prima dell’acquisto è il tipo di graffette che devi impiegare. I punti metallici si distinguono in base alla larghezza e all’altezza. Queste specifiche le puoi individuare facilmente sulla confezione: si tratta di due numeri intervallati dal simbolo “/”. Ma per chiarirti di più le idee, ti facciamo un esempio pratico.

Se sulla confezione leggi il valore 20/5, significa che i punti metallici hanno una larghezza di 20 mm e un’altezza di 5 mm. Dunque, devi assicurarti che la graffettatrice sia compatibile con i punti metallici che usi solitamente.

Infine, un consiglio: potresti aver bisogno di rimuovere i punti metallici messi in precedenza, pertanto potresti abbinare all’acquisto della graffettatrice anche un levapunti.

 

Prodotti raccomandati

 

Bosch PTK 14 EDT DuoTac

 

Chi ha a che fare con gli utensili conosce il nome e soprattutto l’affidabilità della Bosch. La graffettatrice elettrica PTK 14 non delude. Innanzitutto ci preme sottolineare una caratteristica: la DuoTac consente di applicare due graffe contemporaneamente, per garantire una maggiore resistenza agli strappi.

La graffettatrice può utilizzare graffe di diversa lunghezza e in questo senso è particolarmente utile l’impostazione elettronica della potenza del colpo così da avere un risultato ottimale quando, appunto, le graffe sono di lunghezza differente.

È un attrezzo sicuro grazie al sistema Push+Release: in sostanza la graffettatrice si aziona solo nel caso in cui il nasello sia appoggiato sul pezzo esercitando la pressione necessaria e ovviamente dopo aver azionato l’interruttore.

Spesso il caricatore è il cruccio di questo tipo di attrezzi ma anche nel caso della Bosch ci riteniamo soddisfatti: la graffettatrice è semplice da caricare ed è dotata di un indicatore di riempimento.

Acquista su Amazon.it (€84,99)

 

 

 

Einhell BT-EN 20

 

La graffettatrice Einhell si fa apprezzare soprattutto per il suo rapporto tra prezzo e qualità. Sulla sua qualità non abbiamo davvero nulla da ridire ma sentiamo di precisare che non la riteniamo adatta per un professionista che, probabilmente, avrà bisogno di maggiore potenza.

Per esempio, come testimoniato da alcuni clienti, i punti metallici hanno qualche difficoltà a penetrare legni particolarmente duri ma se lavori solo con i tessuti, allora resterai molto soddisfatto dell’acquisto.

Quanto alle graffette, lavora con quelle di lunghezza che variano da 8 a 16 mm. A proposito delle graffe, potrebbe capitare che si incastrino.

Acquista su Amazon.it (€24,9)

 

 

 

Stanley STHT6-70414

 

La Stanley propone una graffettatrice e chiodatrice che, a fronte di un costo contenuto, offre delle buone prestazioni come ci si attenderebbe da qualsiasi attrezzo che porta impresso il marchio Stanley.

L’attrezzo utilizza graffe di tipo A con misura variabile dai 6 ai 14 mm. Per quanto riguarda i chiodi, utilizza quelli di tipo J con lunghezza da 12 a 15 mm.

La graffettatrice è dotata del regolatore per l’intensità del colpo e c’è un interruttore di sicurezza. L’impugnatura è ergonomica e morbida: è un attrezzo molto maneggevole e semplice da usare.

La capacità di penetrazione è buona ma non abbastanza da consigliarla per un uso professionale.

Acquista su Amazon.it (€37,64)

 

 

 

Reply Here

Be the First to Comment!

Notify of
avatar
wpDiscuz
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2017. All Rights Reserved.