Leifheit 3095 – Recensione

1.2 Leifheit 3095

Principale vantaggio

Chi si dedica con passione alla cucina ha sicuramente apprezzato l’universalità di questo modello, applicabile indifferentemente a solidi e liquidi.

 

Principale svantaggio

La versatilità e la qualità del termometro Leifheit comportano un prezzo di fascia alta, che molti utenti potrebbero non essere disposti a sostenere.

 

Verdetto 9.6/10

Difficile non restare colpiti da un prodotto che unisce un design leggero e maneggevole alla qualità dei materiali, che consentono misurazioni precise e rapide, oltre all’universalità del suo utilizzo con tutte le preparazioni in cui ti possa venire in mente di cimentarti.

Acquista su Amazon.it (€17.9)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Utilizzabile davvero con tutto

I termometri da cucina sono un vero uovo di Colombo. Semplici nel principio e per questo spesso snobbati, essi sono invece uno strumento preziosissimo nelle mani di un cuoco, ma anche di chi vuole cimentarsi in casa con preparazioni artigianali. Cibi comuni, come formaggio o yoghurt, o le bevande alcoliche che non mancano mai sulla nostra tavola, ad esempio la birra, richiedono una lavorazione precisa, di cui uno dei parametri più importanti da controllare è proprio la temperatura. Con il termometro Leifheit sotto mano, potrai seguire passo dopo passo i delicati processi di fermentazione e assicurarti che stiano avvenendo nelle condizioni ottimali per preparare prodotti che nulla abbiano da invidiare a quelli acquistati nel tuo negozio di alimentari. Questo strumento può essere utilizzato anche con alimenti solidi, per la gioia degli appassionati di cucina che vogliono raggiungere il punto di cottura perfetto per le loro costate alla griglia o sfornare una torta della giusta consistenza.

1.1 Leifheit 3095

 

Materiali di qualità per precisione e velocità

Esistono diversi tipi di termometro da cucina sul mercato, adatti ad ogni esigenza, ma a chi vuole fare bella figura con i propri manicaretti consigliamo di spendere un po’ di più e acquistare un prodotto di qualità, come il modello Leifheit. La scelta di realizzare la sua sonda in acciaio inossidabile offre infatti il vantaggio di una notevole robustezza, che ne consente l’utilizzo per lunghi periodi di tempo, anche nelle condizioni acide in cui verranno effettuate la maggior parte delle misurazioni. Il dispositivo può effettuare misurazioni in tutto il range di temperature di cibi, da -45°C ad addirittura 200°C, con una precisione al decimo di grado. Oltre a questo, la notevole rapidità di rilevazione non ostacola in alcun modo la cottura, anche se con ritmi frenetici. Pensa che lo usano i cuochi nei ristoranti!

 

Leggero e maneggevole in cucina

Al di là delle specifiche tecniche e del funzionamento, uno dei requisiti di base di qualsiasi utensile da cucina è la maneggevolezza. Per avere un’idea, prova a pensare di passare un’ora a mescolare una peperonata con una paletta pesante o dalla forma che affatica la mano. Lo stesso discorso vale per il termometro, la cui misurazione deve poter essere effettuata comodamente e in rapidità. I designer del modello Leifheit hanno fatto molta attenzione a progettare un dispositivo leggero e dalla forma essenziale, facile da estrarre e poi riporre in qualsiasi contenitore o cassetto. Con questo prodotto potrai rilevare le temperature di cibi in cottura o miscele in fermentazione, senza alterarne o disturbarne in alcun modo le condizioni.

 

Acquista su Amazon.it (€17.9)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 4.00 out of 5)
Loading...