Andoer H1014 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 20.09.17

1.1 Andoer H1014

Principale vantaggio

Garantisce un’elevata comodità d’utilizzo in virtù di dimensioni estremamente ridotte, della presenza di un laccetto che ne agevola il trasporto e della semplicità e immediatezza con la quale si ottengono le misurazioni.

 

Principale svantaggio

Alcuni tra coloro che hanno già avuto occasione di provarlo hanno rilevato qualche discrepanza nei valori che si ottengono anche a parità di condizioni d’uso. Un aspetto sicuramente migliorabile.

 

Verdetto: 8.7/10

Un termometro a infrarossi che fa dell’economicità e della velocità con la quale si ottengono le misurazioni i suoi punti di forza, per i quali talvolta è disposto a sacrificare la precisione dei dati che si ottengono.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Più economico di così!

Spulciando tra tutti i termometri a infrarossi in vendita è davvero difficile pensare di poterne trovare sul mercato uno più economico di quello realizzato da Andoer. Per pochi euro, infatti, potrai metterti in tasca un dispositivo che riesce a restituire la temperatura superficiale di un elemento o quella corporea senza venire a contatto con l’oggetto o la persona. Questo è possibile grazie alla tecnologia a infrarossi che, una volta “colpito” il soggetto, è in grado di rilevarne il calore mostrandolo sul display Lcd le cui dimensioni sono adeguate a una corretta visualizzazione dei valori.

Effettuare la misurazione è davvero semplice visto che è sufficiente togliere il tappo, puntare il termometro a infrarossi, premere il tasto… e il gioco è fatto. Potrai impostare i gradi tra Celsius o Fahrenheit a seconda del sistema con il quale hai maggiore dimestichezza.

1.2 Andoer H1014

 

Piccolo e comodo

Il termometro a infrarossi prodotto da Andoer, oltre che nel prezzo di vendita, è piccolo anche per quanto riguarda le dimensioni, visto che è lungo una decina di centimetri e ha ingombri estremamente ridotti. Il suo peso è di soli 30 grammi perciò non avrai alcun problema nel suo utilizzo né tantomeno nel trasportarlo. Da questo punto di vista la presenza di un laccetto agganciato al tappo che protegge l’occhio del laser a infrarossi facilita l’operazione e impedisce che si possa smarrire.

Le dimensioni compatte e lo spessore sottile sono garantite anche dall’utilizzo di due batterie a bottone, dunque molto piccole e non ingombranti. Tieni presente, al momento dell’eventuale acquisto, che le due pile non sono incluse nella confezione di vendita e che dunque dovrai provvedere a comprarle a parte.

 

Precisione altalenante

Il range di misurazioni garantite da questo dispositivo è piuttosto ampio visto che copre da un minimo di -50 a un massimo di 230 gradi centigradi. I suoi ambiti di utilizzo dunque sono molto ampi ma noi ci sentiamo di consigliarti di prenderlo in considerazione soprattutto per misurare le temperatura di elementi e oggetti piuttosto che per la rilevazione della febbre. Questo perché il termometro di Andoer ha un’oscillazione di circa 2 gradi centigradi, che non sono molti se, per esempio, vuoi conoscere la temperatura dell’acqua ma che rischiano di inficiare l’esattezza del dato per ciò che concerne il calore corporeo.

Se il tuo utilizzo principale, dunque, è quello di controllo della febbre probabilmente è meglio che ti indirizzi verso un’altra tipologia di termometro a infrarossi, altrimenti questo prodotto assolve discretamente bene al suo compito con il valore aggiunto di un prezzo davvero aggressivo.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Reply Here

Be the First to Comment!

Notify of
avatar
wpDiscuz
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2017. All Rights Reserved.