fbpx

Il miglior amplificatore per chitarra elettrica

Ultimo aggiornamento: 18.09.19

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori amplificatori per chitarra elettrica del 2019?

 

Avere una chitarra elettrica non ha senso se non si ha un amplificatore, visto che è uno strumento privo di cassa armonica. La nostra guida vuole portarvi alla scoperta di quello che riteniamo essere il miglior amplificatore per chitarra elettrica del 2019. Il lettore si troverà davanti a una serie di modelli le cui caratteristiche saranno descritte nel dettaglio così da metterlo in condizione di scegliere per il meglio.

Esistono amplificatori per tutte le esigenze, da quelli per lo studio dello strumento a quelli per esibirsi dal vivo. La prima caratteristica di cui tenere conto è il wattaggio di cui si ha bisogno: il ventaglio di scelte è ampio perché si va dai pochi watt fino a diverse centinaia.

Un amplificatore di una decina di watt, per esempio, avrà un basso costo. È uno strumento che naturalmente non può essere usato a livello professionale ma può essere una valida soluzione innanzitutto per il principiante ma anche per chi non vuole disturbare il vicinato.

Se dovete studiare lo strumento, vi suggeriamo di assicurarvi che il modello da voi scelto abbia l’uscita per la cuffia: in questo modo ci si potrà esercitare a ogni ora del giorno.

Ci preme sottolineare un aspetto: il sound della chitarra non è determinato dal solo amplificatore. Naturalmente se si aspira a certi risultati, bisogna comprarne uno davvero buono. Ma nella creazione del sound concorrono anche la chitarra, l’acustica del luogo dove si suona e, ovviamente, il tocco personale del chitarrista.

Ciò che vogliamo dire è che l’amplificatore suonerà in un certo modo con la chitarra X e in maniera differente con la chitarra Y. Presupponendo la qualità indiscussa del migliore amplificatore per chitarra elettrica, saranno determinanti i materiali dello strumento musicale, il tipo di pickup e le corde.

E non bisogna dimenticare la scelta tra amplificatore valvolare e a transistor con il primo tipo che ha un sound più caldo e corposo, prediletto dai professionisti sia in studio sia dal vivo. Le valvole, però, sono soggette a usura e periodicamente vanno cambiate. Cosa che non accade con gli amplificatori a transistor.

 

Prodotti raccomandati

 

Yamaha GA15II

 

Questo amplificatore è a due canali: offre la possibilità di scegliere tra un suono pulito oppure uno distorto. La potenza è di appena 15 W ed è destinato ai dilettanti. Oltre ai controlli per il volume e il gain, ha un equalizzatore a tre bande, l’uscita per la cuffia e un ingresso AUX.

Le dimensioni sono molto compatte e il case si presenta abbastanza solido. Il trasporto è facilitato dalla classica maniglia posta sulla sommità.

La distorsione è buona per un amplificatore di questa categoria e anche i suoi puliti vanno bene. È un valido strumento per il principiante che vuole studiare lo strumento, magari avvalendosi delle cuffie. Aggiungiamo che in giro ci sono amplificatori di pari wattaggio più economici di questo ma a nostro avviso di qualità inferiore per qualità del suono e dei materiali. Concludiamo con un giudizio sull’estetica, davvero carina.

Acquista su Amazon.it (€107)

 

 

 

Marshall MG 10CF

 

Marshall è probabilmente la marca di amplificatori preferita dalla maggior parte dei chitarristi: si tratta di un vero e proprio mito ma in questo caso parliamo di un qualcosa di più contenuto e alla portata di tutti. Si tratta di un amplificatore da 10 Watt, a due canali: uno pulito e l’altro distorto.

Le dimensioni sono molto compatte, il case è bello solido e la cassa è da 6,5 pollici.

Sul pannello frontale troviamo il selettore per i due canali, un potenziometro per il volume destinato al canale pulito, due potenziometri per gestire l’overdrive (la distorsione) che sono rispettivamente per il volume e il gain e un contour. L’amplificatore, inoltre, ha l’uscita per le cuffie e un ingresso per collegare un lettore MP3.

La qualità del suono non ha mancato di soddisfare i chitarristi in cerca di un amplificatore di pochi watt per divertirsi con lo strumento.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status