Il miglior asciugabiancheria elettrico basso consumo

Ultimo aggiornamento: 26.04.19

 

Come scegliere il migliore asciugabiancheria elettrico basso consumo del 2019?

 

Nei mesi invernali, quando il sole non consente di asciugare i vestiti appena lavati, per forza di cose bisogna stendere i panni all’interno della casa, magari vicino a una fonte di calore comei termosifoni. Questo è quanto devono fare le persone che non sono dotate di asciugatrice, perché magari lo spazio in casa è ridotto, oppure perché, essendo single, l’investimento per acquistare questo elettrodomestico non è conveniente.

Una valida alternativa all’asciugatrice o all’utilizzo del classico stendino posto di fianco al termosifone è lo stendibiancheria elettrico. Questo dispositivo ha le sembianze, come è facile intuire, di uno stendino classico, ma i suoi fili, sui quali vengono stesi i panni, emanano calore, essendo composti con resistenze che si scaldano tramite l’elettricità. Infatti, questo speciale stendino, deve essere collegato a una presa elettrica. I suoi consumi sono comunque minimi e non vanno ad incidere sulla bolletta elettrica che resta a basso costo.

Quando si andrà ad acquistare un asciugabiancheria elettrico, bisogna innanzitutto valutare quanti capi si possono stendere ad asciugare, e quindi le dimensioni. La capienza è data dal numero di barre di cui è composto e dalla loro lunghezza. Più barre metterà a disposizione, più capi si potranno asciugare. La lunghezza è importante per poter asciugare anche lenzuola, federe, tende e comunque tutti quei capi che, anche piegati, vanno a occupare molto spazio.

Altra caratteristica da considerare è la potenza a cui questi dispositivi riescono ad arrivare. Di norma, un asciugabiancheria elettrico deve offrire almeno 100 watt per poter asciugare in un tempo accettabile i capi stesi. Ovviamente è da considerare che non tutti i capi si asciugano nello stesso tempo, ma con 100 watt anche da quelli più pesanti si eliminerà l’umidità abbastanza rapidamente.

Da non sottovalutare infine la possibilità di poter ripiegare l’asciugabiancheria una volta terminato di utilizzarlo, per evitare che occupi spazio anche quando non serve. Inoltre, se le dimensioni non sono particolarmente grandi, una volta ripiegato si potrà anche caricare in macchina per poterlo utilizzare nella case delle vacanze o in campeggio.

 

 

Tivedointv 8120W

Principale vantaggio

Un asciugabiancheria elettrico che consuma davvero molto poco, all’incirca 0,12 kw all’ora di energia elettrica quando è in funzione. Mette a disposizione ben otto barre per asciugare una buona quantità di vestiti e biancheria.

 

Principale svantaggio

Non è adatto a famiglie numerose, in quanto è meglio non sovraccaricarlo di indumenti, che potrebbero far impiegare più del tempo dovuto per l’asciugatura.

 

Verdetto: 9.4/10

Quello di Tivedointv è un prodotto abbastanza spazioso da permettervi di asciugare una buona quantità di capi. Inoltre non comporterà grossi consumi in bolletta, facendo la felicità dei risparmiatori.

Acquista su Amazon.it (€39,9)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Compatto e facile da usare

L’asciugabiancheria elettrico arriva in un pacco, totalmente smontato. Per fortuna l’assemblaggio è ritenuto molto semplice da chi l’ha acquistato, tanto che non serve neanche leggere le istruzioni allegate alla confezione. Anche il suo utilizzo è facile e non dovrebbe creare problemi anche per chi utilizza questo genere di elettrodomestico per la prima votla. Infatti basta inserire la spina in una presa, accendere lo stendino elettrico tramite il tasto on/off presente su uno dei due lati… e il gioco è fatto.

In circa 40 minuti le barre arrivano alla temperatura ideale per poter iniziare a stendere vestiti e biancheria varia. Se posizionato in una stanza non molto grande, quando è al massimo della potenza, riscalda piacevolmente l’ambiente in cui si trova. Una volta terminato di utilizzarlo si ripiega su se stesso e si può riporre facilmente in uno sgabuzzino.

Adatto per tutti i capi

Non ci sono limitazioni sul tipo di indumenti che si possono stendere su questo asciugabiancheria elettrico. Infatti, anche i capi più delicati come maglioni in cashmere o di lana, si possono tranquillamente asciugare tramite questo elettrodomestico.

Le sue dimensioni consentono di posizionare lenzuola e federe piegate che, se ben centrifugate dopo il lavaggio in lavatrice, si potranno avere asciutte in un tempo decisamente più breve rispetto all’utilizzo di uno stendino collocato di fianco a un termosifone. Il consiglio per avere capi ben asciutti è quello di non sovraccaricare il dispositivo.

 

Consumi ridotti

Nonostante riesca a raggiungere i 120 watt di potenza, certamente un valore che lo rende un prodotto da tenere in considerazione, il suoi consumi sono davvero minimi, e non si avranno spiacevoli sorprese a livello economico nella bolletta della corrente elettrica. Infatti, in un’ora di utilizzo si andranno a consumare appena 0,12 kw, molto meno, ad esempio, di una televisione con schermo LCD. Il prezzo dello stendino elettrico non è particolarmente alto, e può essere preso in considerazione da tutti quelli che non sono dotati di asciugatrice o lavatrice lava/asciuga.

 

Acquista su Amazon.it (€39,9)

 

 

Altri articoli popolari scritti da noi:

 

Asciugabiancheria elettrici confronta prezzi e offerte

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status