fbpx

La migliore lavasciuga slim

Ultimo aggiornamento: 16.09.19

Come scegliere la migliore lavasciuga slim del 2019?

 

La ricerca di un prodotto che aiuti a gestire meglio i panni sporchi, non solo occupandosi in modo efficace del lavaggio ma aggiungendo la gradita opzione dell’asciugatura, trova il suo punto d’arrivo quando ci si imbatte nella migliore lavasciuga del 2019, magari nella sua versione slim, ideale per piccole abitazioni in cui lo spazio va spesso ottimizzato.

In questa guida ci siamo concentrati su quelle specifiche di cui tenere conto, così da avere un prodotto che corrisponda alle aspettative e con le funzioni giuste al posto giusto.

L’ideale sarebbe trovare un buon compromesso tra la qualità dell’oggetto come lavatrice e buoni risultati sul fronte dell’asciugatura dei panni. Capire la reale capacità di carico può dissipare diverse nubi: spesso infatti la capienza massima nei modelli di questo tipo, può differenziarsi tra fase di lavaggio e quella di asciugatura.Tra le tipologia di asciugatura particolarmente apprezzate, un posto in prima fila spetta alla funzione a vapore: grazie al suo potere igienizzante si ottengono capi puliti in profondità, il vapore poi non stressa i tessuti, asciugando delicatamente i vestiti.

Per un miglior risultato, un valore a cui fare riferimento è il numero di giri che la lavatrice offre: è consigliabile non scendere mai sotto i 1.000 giri al minuto, quando non optare anche per i 1.600 giri. I panni in questo modo si asciugano più facilmente e anche il lavoro dell’asciugatrice è ottimizzato. Le dimensioni rivestono poi la loro importanza, in virtù di uno spazio attentamente studiato, specialmente per chi non ha una casa troppo grande e vuole riunire in un unico elettrodomestico le due funzioni. Sul fronte del consumo energetico vi suggeriamo di puntare su quei modelli in grado di bilanciare al meglio l’investimento e che sono in grado di incidere con un basso costo in bolletta, grazie a una classe che sia almeno A+.

 

 

Hoover WDXA42 365-S

Principale vantaggio

Dimensioni ridotte per una sistemazione ottimale anche in spazi stretti e una serie di programmi di lavaggio e asciugatura per tutti i gusti.

 

Principale svantaggio

La classe energetica dell’asciugatrice si assesta su livello B, incidendo quindi non poco sul consumo energetico una volta attivata.

 

Verdetto: 9.5/10

Il prodotto che aiuta a dimezzare la fatica nello stirare i capi, vista la possibilità di utilizzare apposite funzioni che trattano delicatamente i vestiti e che non vi costringeranno a passare tutto il tempo vicino all’asse.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Versatile

Il prodotto Hoover si è fatto apprezzare per la varietà delle funzioni offerte, sia sul fronte lavaggio, sia in modalità asciugatrice. La profondità è di 440 mm, una misura che lo colloca tra le migliori lavasciuga slim in circolazione. Per chi non ha troppo spazio in casa le dimensioni contenute consentono di ottimizzare al meglio la collocazione finale. Dispone di 16 programmi, per venire incontro alle differenti esigenze di carico, con un‘attenzione al tipo di lavaggio e ai tessuti da pulire, optando per una modalità più aggressiva o più delicata per capi sensibili.

Sul fronte asciugatura il prodotto è dotato di un sensore che in base allo stato del capo setta e ottimizza i tempi e le modalità. Il tutto poi si controlla e seleziona attraverso un display con funzioni Touch, pratico ed intuitivo per addette ai lavaggi e per maschi con il pallino del pulito. Per chi vuole programmare un lavaggio prima di andare a dormire, e trovare il giorno dopo il bucato lavato e asciugato, è presente anche la partenza ritardata fino a 24 ore.

Capiente

La lavatrice riesce a processare al meglio fino a 6 Kg di bucato, una buona quantità che viene incontro ai bisogni e alle necessità di un nucleo familiare di medie dimensioni.

Passando alla quantità che riesce ad asciugare si scende di un solo chilo, l’asciugatrice supporta fino a 5 kg di bucato, con modalità differenti che riescono a coprire i bisogni e le esigenze giornaliere come settimanali. Molto apprezzata dagli utenti in rete la modalità “pronto stiro” appositamente progettata per un’asciugatura delicata dei capi, così da renderli facilmente stirabili una volta asciutti. Per quegli indumenti che invece possono essere messi a posto, è inclusa la modalità “pronto armadio” per un passaggio diretto dall’elettrodomestico all’appendiabiti.

Per tessuti misti è consigliato selezionare il processo di asciugatura “low heat” mentre per quelli in cotone e spugna c’è a disposizione la modalità “high heat”. Da quanto visto, a una buona capienza si accompagna una praticità d’uso che punta ai vari bisogni differenti da persona a persona, con un bel ventaglio di opzioni messe a disposizione.

 

Qualità componenti

Il cesto della lavatrice è realizzato in acciaio inossidabile, un materiale ideale per il lavaggio e la resistenza offerta, specialmente durante la fase di centrifuga. La potenza e il numero dei giri raggiungono un picco massimo di 1.300, un valore che consente di eliminare gran parte dell’acqua dai capi, migliorando e riducendo anche i tempi dell’asciugatura.

Per quel che riguarda la manutenzione, oltre alla classica pulizia dei cassetti, normale in ogni elettrodomestico di questo tipo, è presente un sistema di autopulizia semi automatico, capace di eliminare all’interno eventuali residui di detersivo, dispensando così l’utente da eventuali operazioni di manutenzione. L’oggetto fa parte della linea Hoover denominata Dynamic Next che, considerato il carico, adatta il processo di asciugatura e ottimizza le operazioni, con soddisfazione del cliente e una spesa in bolletta ridotta.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Lavasciuga Samsung

 

 

2
Leave a Reply

avatar
1 Commentare le discussioni
1 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
2 Gli autori dei commenti
Laura EditorTeresa I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
Teresa
Ospite
Teresa

Cosa significa sul display il tasto R>>

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Buonasera Teresa,

dai un’occhiata qui: https://www.youtube.com/watch?v=VBkOW5kuhKw

Saluti

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (344 voti, media: 4.73 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status