Il miglior aspirabriciole Bosch

Ultimo aggiornamento: 15.12.18

 

Come scegliere il miglior aspirabriciole Bosch del 2018?

 

L’aspirabriciole rappresenta una soluzione pratica, veloce e spesso a basso costo per pulire qualunque superficie, sia in casa che in auto. Ma quale modello scegliere tra i tanti presenti sul mercato? Leggi la nostra guida per farti un’idea più chiara sulle caratteristiche di questo piccolo elettrodomestico, mentre più in basso trovi la recensione di quello che secondo noi è il miglior aspirabriciole Bosch del 2018.

Gli aspirabriciole funzionano a batteria e, quindi, li puoi usare ovunque, anche lontano da una presa di corrente; sono più pratici di altri elettrodomestici perché non hanno il fastidioso cavo di alimentazione e, inoltre, sono compatti e leggeri.

Ne consegue che uno dei requisiti più importanti di un aspirabriciole è proprio l’autonomia della batteria: se è inadeguata potrai eliminare sporco e residui su una superficie limitata ma potresti non riuscire a pulire con calma tutta la tappezzeria dell’automobile.

Cosa si può aspirare con un elettrodomestico del genere? I migliori sono quelli versatili che permettono di eliminare sia solidi che liquidi, ideali in presenza di bambini che tendono a rovesciare accidentalmente qualsiasi cosa.

La potenza è un altro fattore importante da verificare: un aspirabriciole potente ti permetterà di eliminare tutti i residui con maggiore efficacia e in minor tempo, senza dover passare e ripassare più volte. Potrai aspirare meglio non solo briciole ma anche sabbia, sassolini e peli di animale, perfino da un tiragraffi.

Il segreto di un buon prodotto sta anche nella dotazione di accessori: beccucci stretti per arrivare ovunque e spazzoline morbide per tappezzeria delicata, per esempio, rendono l’aspirabriciole completo e utilizzabile nelle più diverse situazioni.

Questo elettrodomestico dovrebbe essere anche estremamente maneggevole, comodo da impugnare e svuotare. Se ha un serbatoio particolarmente capiente, ancora meglio, non sarai costretto a svuotarlo troppo spesso.

L’aspirabriciole Bosch, il colosso tedesco che non ha certo bisogno di presentazioni, racchiude in sé molte di queste caratteristiche. Ne parliamo più approfonditamente qui in basso.

 

 

Bosch BKS4043

Principale vantaggio

Questo modello è wet & dry: consente, cioè, di aspirare non solo residui solidi come polvere, sabbia e sassolini ma anche liquidi come acqua, succhi o latte che sono stati versati per sbaglio, l’ideale se ci sono bambini in casa.

 

Principale svantaggio

Diversi utenti fanno notare che la potenza, per quanto adeguata, è inferiore alle loro aspettative.

 

Verdetto: 9.7/10

L’aspirabriciole di Bosch è facile da impugnare e permette di eliminare non solo lo sporco e la polvere ma anche i liquidi. La presenza degli accessori non vi costringerà ad affrontare nuove spese.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Wet & Dry

È questa la funzione più apprezzata dagli utenti e, cioè, la possibilità di aspirare non solo solidi ma anche liquidi. Basta inserire l’apposita bocchetta per raccogliere in breve tempo acqua, latte, succhi e ogni genere di liquidi che vengono versati inavvertitamente a terra.

Se in casa hai uno o due bambini, questo potrebbe essere il requisito che stavi cercando, non tutti gli altri aspirabriciole, infatti, ti permettono di fare altrettanto.

Il serbatoio ha una capacità buona, non ottima, ma per quanto riguarda i liquidi potrai raccoglierne fino a 40 ml, abbastanza per rimediare in poco tempo a un gesto maldestro di tuo figlio.

Accessori

Come detto, gli accessori sono importanti in un aspirabriciole perché lo rendono completo e versatile. Nel caso di questo Bosch le bocchette sono tre: la più importante è quella per aspirare i liquidi, vero punto di forza di questo modello.

Un’altra è più sottile e consente di arrivare nelle fessure e nei punti più angusti e difficili da raggiungere, per esempio interstizi degli infissi, cassetti e pensili della cucina. Il terzo accessorio è una bocchetta con spazzolina che serve per aspirare su superfici più delicate come poltrone e divani in pelle senza rovinarli.

 

Comfort d’uso

L’aspirabriciole è molto leggero e si impugna con grande facilità e comfort. L’autonomia è pari a 15 minuti, un tempo più che discreto se paragonato agli altri modelli presenti sul mercato. Certo, la batteria è NiMh e quindi è destinata a essere sempre meno performante nel tempo, a differenza di quelle al litio che, però, raramente si trovano in questi piccoli elettrodomestici.

Un pratico indicatore luminoso segnala lo stato della carica, un accorgimento utile per poter intervenire tempestivamente e ricaricare il dispositivo in modo da tenerlo sempre pronto ogni volta che serve.

Come in tutti i migliori aspiratori, basta premere un pulsante per svuotare il contenitore che si sgancia in un attimo e permette di gettare via la polvere e lo sporco raccolti senza che vi sia contatto con le mani. Sia il serbatoio che il filtro, inoltre, possono essere lavati.

L’aspirabriciole viene fornito con l’apposita base di ricarica che può essere montata anche a parete.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.