Apple AirPods – Recensione

Ultimo aggiornamento: 04.07.20

Principale Vantaggio:

Comodità e potenza, con una reattività che ha pochi pari tra gli altri auricolari sul mercato. Apple ha giocato al meglio le sue carte, con una connessione che si mantiene solida in ogni momento, una latenza minima e una qualità dell’ascolto alta sia sul fronte musicale sia sul quella della semplice conversazione al telefono.

 

Principale Svantaggio:

L’aspetto che più lascia perplessi riguarda la configurazione con telefoni Android. In questo caso infatti è necessario prima passare per un iPhone per poter apprezzare poi in un secondo momento tutte le features del supporto.

 

Verdetto: 9.7/10

Apple mette un altro colpo a segno. La semplicità d’uso è quasi disarmante e il pairing con il cellulare e la base di ricarica wireless immediata. Si nota un lavoro di fino anche per i tempi di ricarica e l’autonomia complessiva.

Acquista su Amazon.it (€123,92)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Componenti

Con il processore H1 il collegamento tra gli auricolari e il telefono è rapido e puntuale. Al momento poi di collegarsi con Siri il software risponde in un attimo, seguendo così le indicazioni dell’utente. Si riesce così a trovare una misura ideale tra la praticità e l’efficacia degli auricolari.

I sensori interni poi aiutano e seguono la riproduzione passo dopo passo. Riconoscono anche poi quando l’utente si toglie gli auricolari, così da mettere in pausa o interrompere la conversazione. Al momento di una chiamata telefonica, il dispositivo riconosce la voce e riduce di conseguenza i rumori di fondo, così da migliorare l’esperienza dell’ascolto.

La custodia per la ricarica lavora sul doppio binario, sfruttando il protocollo Wi-Fi e la ricarica certificata Qi, oppure attraverso la presa di collegamento Lightning.

Qualità ascolto

La riproduzione del suono e della voce procede senza interruzioni, con un audio in ear cristallino e una modalità di collegamento che sfrutta anche il supporto vocale Siri. Basta solo pronunciare la frase: “Ehi Siri”, così da dare all’assistente virtuale tutto il supporto necessario per riprodurre la playlist seguente o dare inizio a una chiamata.

La chiarezza delle note e della voce si mantiene tale anche nel momento in cui si passa da un brano all’altro, con un sistema che esalta alti e bassi in egual misura e che propone una gestione delle chiamate e della voce all’avanguardia.

 

Autonomia

Il sistema di collegamento e la nuova generazione di auricolari migliorano anche la tenuta e il tempo che l’utente può dedicare all’ascolto dei brani musicali preferiti. La custodia di carica offre un supporto di gran qualità per la durata complessiva dell’ascolto, così da non perdere neppure una nota del vostro gruppo preferito.

Trascorsi quindici minuti dal collegamento con la base, si possono ascoltare fino a tre ore di musica senza interruzione, che diventano cinque con una sola carica completa. Insomma, sembra proprio che Apple abbia voluto spremere al massimo questo oggetto, fornendo così un’esperienza quanto più soddisfacente possibile sia in termini di quantità sia di qualità.

 

Acquista su Amazon.it (€169,99)

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status