Il miglior avviatore di emergenza auto Beatit

Ultimo aggiornamento: 25.04.19

 

Come scegliere il miglior avviatore di emergenza auto Beatit del 2019?

 

Molto probabilmente a tutti è capitato almeno una volta di rimanere in panne con la propria auto a causa della batteria scarica. Questa spiacevole evenienza capita molto spesso d’inverno, soprattutto se si non si utilizza l’auto per qualche giorno e le temperature si abbassano di molto, andando anche sotto lo zero.

Ma una batteria scarica non è l’unico problema che può causare il non avvio del veicolo. Anche un corto circuito, che avviene quando meno ce lo si aspetta, può determinare lo scaricamento immediato della batteria, lasciando, come è logico pensare, il malcapitato automobilista a piedi.

Un metodo veloce e comodo per riavviare la propria auto, dando nuova vita alla batteria, è utilizzare un avviatore di emergenza. Questo dispositivo, in dotazione a ogni officina meccanica o elettrauto che si rispetti, consente di dare l’impulso necessario alla batteria per far sì che consenta l’accensione dell’auto. Una volta che la macchina viene messa in moto, ci si potrà recare presso il meccanico di fiducia per valutare l’opportunità di ricaricare la batteria o, nei casi estremi, di sostituirla.

Un buon avviatore d’emergenza, anche i modelli a basso costo, deve essere in grado di avviare tutte le batterie in commercio, che si differenziano tra di loro per il tipo di motore e relativa componentistica elettrica che vanno ad alimentare. Ovviamente bisogna innanzitutto scegliere un modello che sia compatibile con la batteria della propria auto, ma se si opta per una versione che consente un raggio d’azione più ampio, si potrà utilizzare l’avviatore di emergenza anche se si cambia auto, oppure se in famiglia ci sono diversi tipi di automobili con motori e alimentazioni diverse.

Le dimensioni e il peso dell’avviatore giocano un ruolo fondamentale, perché questo dispositivo, per essere utile, si dovrà tenere sempre in auto, logicamente nel bagagliaio. Se troppo pesante non sarà facile da trasportare, lo stesso dicasi se fosse molto ingombrante. Altra caratteristica da valutare è la semplicità d’uso: visto che non tutti sono meccanici esperti, l’utilizzo di questo dispositivo di emergenza deve essere alla portata di tutti e, in semplici passaggi, si deve essere in grado di far ripartire l’auto.

 

 

BEATIT D11 800A

Principale vantaggio

Avviatore di emergenza che consente di far ripartire sia auto a gasolio sia quelle a benzina. Compatto e semplice da usare può diventare un accessorio indispensabile da tenere sempre a portata di mano nella propria auto.

 

Principale svantaggio

I cavi dove sono attaccati i relativi morsetti che servono per dare “la scossa” alla batteria esausta pare che siano fin troppo corti. Visto che non in tutte le auto si può poggiare nel vano motore l’avviatore senza che cada, questa anomalia può diventare una bella seccatura.

 

Verdetto: 9.4/10

Non solo un avviatore di emergenza per l’auto ma anche una power bank portatile, che potrà caricare tutti i dispositivi dei quali avete bisogno. Grazie alla pratica valigetta, avrete tutto al suo posto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Non solo batterie da auto

Anche se chi acquista questo avviatore di emergenza molto probabilmente lo fa per non rimanere in panne a causa della batteria dell’auto, l’avviatore Beatit può fungere anche da powerbank e ricaricare così qualsiasi dispositivo elettronico dotati di connessione USB per la ricarica. Infatti è presente, appunto, una porta USB a cui attaccare il cavetto che poi si va a collegare allo smartphone, al tablet e via dicendo.

La potenza di ben 18.000 mAh consente di ricaricare tali dispositivi in un batter d’occhio. Ovviamente l’avviatore può essere utilizzato anche per riavviare le batterie che alimentano moto, scooter, barche a motore e altri mezzi che hanno batterie simili o meno potenti di quella di un’auto.

Morsetti intelligenti

Quando si utilizza un avviatore d’emergenza bisogno comunque prestare molta attenzione a quello che si fa, soprattutto se si ha tra la mani un modello di bassa fattura. Non è il caso dell’avviatore Betit che infatti dispone di morsetti intelligenti che offrono diversi livelli di protezione e quindi rendono molto sicuro l’avviatore anche se per sbaglio si effettua qualche errore nelle operazioni di avviamento.

Ad esempio i morsetti, anche se vengono invertiti rispetto ai poli della batteria (i morsetti sono comunque colorati e basta abbinarli, per colore, al relativi poli negativo e positivo), non succederà nulla, tranne che l’avviatore non entrerà in funzione segnalando l’errore. Stesso cosa se, per qualsiasi motivo, i due morsetti dovessero entrare in contatto: non si genererà alcuna pericolosa scintilla.

 

Tutto in ordine

L’avviatore Beatit viene fornito con una comoda borsa per il trasporto, dove al suo interno si possono collocare in maniera ordinata tutti i cavi e i morsetti. Inoltre viene offerta anche una piccola torcia che aiuta nell’eseguire le varie operazioni di ripristino della batteria in caso di scarsa illuminazione. Tale torcia ha anche la funzione SOS per segnalare ad auto che sopraggiungono che la propria è in panne e potrebbe essersi fermata in una zona pericolosa della carreggiata, magari non visibile, soprattutto se la strada è totalmente al buio.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

Ne abbiamo ancora! Dai un’occhiata a questi articoli:

 

Avviatore booster auto

 

Avviatore emergenza auto Suaoki

 

 

2
Leave a Reply

avatar
1 Commentare le discussioni
1 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
2 Gli autori dei commenti
Laura EditorGianfranco I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
Gianfranco
Ospite
Gianfranco

La mia domanda è: ma se si dovesse guastare, esempio non accendersi, dove potrei portarlo se abito in provincia di Milano? Faccio questa domanda perché molte apparecchiature elettroniche, scaduta la garanzia, non si sa dove portarle a riparare, e, ci tocca buttarle. Grazie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Salve Gianfranco,

questo avviatore non è al momento disponibile. Prova a dare un’occhiata a un modello molto simile: https://www.amazon.it/Avviatore-Emergenza-Intelligente-Incorporata-Caricabatteria/dp/B01EC7AIUI/ref=cm_cr_arp_d_product_top?ie=UTF8
In caso di problemi, molti utenti preferiscono rimandare indietro la merce. Prima di acquistare l’articolo, potrebbe essere una buona idea chiedere a un elettrauto o a un elettricista se effettuano riparazioni del genere.

Saluti

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status