La migliore bicicletta elettrica uomo da 500 W

Ultimo aggiornamento: 15.11.18

 

Come scegliere la migliore bicicletta elettrica uomo da 500 W

 

Esistono mezzi di trasporto alternativi ad auto, moto e mezzi pubblici, pratici, comodi da usare, non inquinanti e, a ben pensarci, economici. Quali? La bicicletta, ad esempio. Ma comprendiamo che a non tutti va di fare una faticaccia pedalando e magari presentarsi in ufficio completamente sudati. Come fare? Valuta l’acquisto di una bicicletta elettrica uomo da 500 W. Non ne sai abbastanza per lanciarti nell’acquisto? Tranquilli, nella nostra guida troverai un valido aiuto.

La prima cosa che il lettore deve sapere è che una bicicletta elettrica, o quantomeno una decente, non si trova in vendita a basso costo. Il budget deve essere di diverse centinaia di euro, e in alcuni casi, migliaia.

Se sei disponibile ad affrontare la spesa, continua nella lettura per capire quali sono gli aspetti più importanti da verificare. Se si decide di comprare una bici elettrica è perché, probabilmente, non si ha tanta voglia di faticare. Lo comprendiamo benissimo. Per tale ragione bisogna orientare l’acquisto anche in base all’autonomia della batteria: insomma, quanti chilometri si possono percorrere con il massimo della carica. Tale dato è indicato dal produttore e si può scegliere in base alle distanze che si è soliti percorrere ma dobbiamo mettere in guardia da un aspetto molto importante. Il suddetto dato è valido a patto che si rispettino determinate condizioni.

Se il produttore dichiara che la batteria consente di percorrere 100 km, non significa che sarà così per tutti. Per esempio, chi viaggia per lo più in salita, difficilmente raggiungerà la distanza indicata. Al contrario, chi segue percorsi in pianura, magari con parecchie discese, potrebbe addirittura superare tale limite. Ma in gioco entrano anche altri fattori, come ad esempio il peso del ciclista.

Sempre per quanto riguarda la batteria per bici elettrica, invitiamo a prediligere quei modelli che ne consentono la ricarica anche quando non installata sulla bici: riteniamo che sia una soluzione molto più comoda. Un computer di bordo ricco di informazioni è certamente un plus da non sottovalutare. Ora presentiamo il modello che secondo noi è la migliore bicicletta elettrica uomo da 500 W del 2018.

 

 

Cooshional Nero

Principale vantaggio

Non è solo elettrica ma anche pieghevole: in questo modo è molto semplice da trasportare in auto senza la necessità di dover montare un porta bicicletta.

 

Principale svantaggio

Fin quando ci si avvale della pedalata assistita, nessun problema ma se la batteria si scarica nel bel mezzo di una passeggiata, serviranno dei bei polpacci per pedalare visto che la bici non è leggerissima.

 

Verdetto 9.8

La bici, con telaio in lega di alluminio, ha una batteria da 250 watt o 500 watt, quindi bisogna fare attenzione alla versione che si desidera. Regolazioni, battistrada e prestazioni in generale hanno convinto la maggior parte degli appassionati.

Acquista su Amazon.it (€769,99)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Chiusa occupa poco spazio

È una bici elettrica adatta soprattutto a chi predilige passeggiate in montagna, caratteristica che tuttavia non preclude l’uso in città. Anzi, diciamo pure che è un modello abbastanza versatile. 

La bicicletta si richiude su se stessa, di conseguenza la si può salire fin su in ufficio e nasconderla dietro una porta. Ma il suo essere ripiegabile presenta anche un altro vantaggio: se vuoi raggiungere un luogo in auto e poi proseguire in bici, non avrai bisogno di comprare un porta biciclette: una volta chiusa, entra tranquillamente nel bagagliaio.

Durata media della batteria

Non è tra le bici con la maggiore autonomia della batteria disponibile. Con una carica completa si possono percorrere tra i 45 e i 55 km. Molto dipende, poi, da una serie di fattori come la composizione del percorso (salite, discese tratti in pianura) e il peso del ciclista.

Il lato positivo di una batteria con un’autonomia non eccelsa, anche se comunque buona, sta nei tempi di ricarica: bastano tra le quattro e le sei ore per ricaricare la batteria agli ioni in litio che dà la spinta al motore da 500 W. Esiste anche il modello da 250 watt, attenzione.

La bicicletta può procedere secondo sette livelli di velocità: superfluo sottolineare come anche l’andatura incida sulla durata della batteria che trova alloggio in una piccola borsa posta davanti al manubrio.

 

Telaio resistente

Il telaio della bicicletta è realizzato in lega di alluminio. La struttura appare molto solida ma anche abbastanza pesante. Ci hanno favorevolmente colpito i cerchioni da 26 pollici, con dei raggi molto resistenti e ben piazzati.

La bicicletta è adatta a tutti quei ciclisti che hanno un’altezza compresa tra i 165 e i 185 cm. Il sedile e il manubrio sono regolabili così da adattarsi alle differenti conformazioni fisiche. Il manubrio è di tipo standard, così come standard sono i pedali.

Un piccolo faro posto sulla ruota anteriore permette di pedalare anche quando cala il buio: offre una discreta illuminazione. Il battistrada dei pneumatici è adatto anche in caso di pioggia o terreni scivolosi, ampliando le occasioni di utilizzo della bicicletta.

Acquista su Amazon.it (€769,99)

 

Ne abbiamo ancora! Dai un’occhiata a questi articoli:

 

Bicicletta elettrica Pieghevole

 

Batteria per bicicletta elettrica

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.