La migliore borraccia per bicicletta da corsa

Ultimo aggiornamento: 18.11.18

Come scegliere la migliore borraccia per bici da corsa del 2018?

 

Qual è la migliore borraccia per bici da corsa? Sembra retorico, ma è ben noto che non esiste una sola soluzione adatta a tutti. Ogni sportivo avrà preferenze e stili di corsa o allenamento diversi e non tutte le bottiglie potranno rispondere alla stessa maniera ai diversi bisogni. Ma cosa deve fare, e come, una buona borraccia per meritare di far parte della propria attrezzatura? La nostra breve guida mostra alcune caratteristiche che deve avere un buon prodotto anche se venduto a basso costo.

La borraccia serve innanzitutto a idratare il ciclista durante l’esercizio intenso che vede un grande dispendio di energie, con annesso sudore, sali minerali ed energie. Reidratare costantemente durante la corsa il corpo serve a mantenere alte le prestazioni senza perdere ritmo e tono della pedalata. La capienza della bottiglia e il suo contenuto possono variare in base alla distanza da percorrere. Le più piccole possono essere da mezzo litro, mentre arrivano al litro quelle più grandi. La differenza la determina la lunghezza del percorso e la sua difficoltà. Non per forza è necessario usare bevande diverse dall’acqua, la perdita di sali minerali non sempre è tale da necessitare l’immediato reintegro. Tanto dipenderà da quanto è ripida la salita o impegnativo il terreno.

Lunghe escursioni richiederanno anche un buon isolamento del liquido all’interno. Più lungo sarà il tragitto più sarà indicato rivolgere l’attenzione verso i modelli isotermici in grado di mantenere costante la temperatura, calda o fredda, della bevanda. Le soluzioni non isolanti hanno il vantaggio di una maggiore leggerezza e facilità d’uso anche in palestra o durante la corsa.

Infine, il materiale a contatto con la bevanda può determinare la differenza rispetto alla qualità della bevanda. Alcune plastiche possono lasciare uno sgradevole retrogusto, specie durante i primi tempi. Al contrario l’alluminio è il più adatto a mantenere inalterate le caratteristiche organolettiche della bevanda limitando la formazione di muffa o l’assorbimento degli odori dei liquidi che contiene, ma sarà più pesante e meno maneggevole.

 

 

Camelbak 650ml

Principale vantaggio

Si smonta completamente ed è facile da pulire così, anche se non è di metallo ma di plastica, è possibile mantenerla ben igienizzata e senza formazione di muffe o cattivi odori.

 

Principale svantaggio

Non è isotermica perciò non mantiene costante la temperatura della bevanda all’interno. Però la capacità è limitata a 650 ml quindi è possibile finire di bere prima che l’acqua si riscaldi troppo.

 

Verdetto: 9.7/10

La borraccia di Camelbak dispone di un beccuccio in silicone che vi permetterà di non sprecare neppure una goccia. Pratica e facile da maneggiare, è l’accessorio ideale per la bicicletta da corsa.

Acquista su Amazon.it (€39,43)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Facile da smontare e tenere pulita

Tra le migliori borraccia per bici da corsa del 2018 troviamo questa bella Camelback, venduta a un prezzo stracciato e con caratteristiche da tenere in grande considerazione.

Si compone di tante parti che si possono montare e smontare in poche mosse, ma soprattutto consentono una pulizia approfondita per evitare la formazione di muffa o cattivi odori. È realizzata in plastica di buona qualità che dà leggerezza alla borraccia, morbidezza e che, certamente richiede una certa attenzione durante la manutenzione.

Ha un design gradevole che facilita l’impugnatura anche in movimento, un requisito importante per riuscire a idratarsi in corsa senza interrompere l’allenamento o la gara. La capienza è limitata a 650 ml, pressoché il minimo disponibile per una borraccia ma ideale per idratarsi in corsa durante brevi tragitti senza sovraccaricarsi.

Si beve con facilità

Ha un beccuccio in silicone intercambiabile che può essere sostituito quando è usurato, è morbido e gradevole da tenere in bocca. I pezzi di ricambio sono facili da trovare se necessario, originali della stessa Camelbak che hanno un costo contenuto proporzionale a quello della stessa bottiglia. Se si preferisce, si può montare un tubo idrico per bere con le mani libere e non interrompere la corsa neanche per un momento.

Piace parecchio la doppia valvola che isola completamente il contenuto al suo interno. Quando è chiusa non gocciola dal beccuccio nemmeno se completamente capovolta e la chiusura perfettamente ermetica è facile da rimuovere quando invece ci si prepara a saltare in sella alla bici.

 

Non solo per la bici

Un aspetto non molto gradito a chi ha acquistato la borraccia è la mancanza di tappo a copertura del beccuccio. È il prezzo che si paga per avere subito accesso all’acqua senza dover prima stappare la bottiglia, quindi chi pratica il fuori pista e non vuole rischiare di ritrovarsi il beccuccio sporco di terra o fango dovrà indirizzarsi verso un prodotto diverso.

Oppure si presta perfettamente per essere usata in palestra alla fine dell’allenamento. Non manca chi la usa durante la corsa, dove è più semplice tenerla protetta da polvere o terra evitando così la sgradevole sensazione di portare in bocca qualcosa di sporco.

 

Acquista su Amazon.it (€39,43)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.