fbpx

Samsung Galaxy Fit – Recensione

Ultimo aggiornamento: 14.11.19

 

 

Principale vantaggio

La smartband è realizzata con materiali di grande qualità ed è allo stesso tempo estremamente leggera e resistente. Grazie alla sua impermeabilità può essere indossata senza problemi anche mentre si nuota. 

 

Principale svantaggio

Per funzionare deve interfacciarsi esclusivamente con l’app Samsung Health, dunque, se pensate di utilizzare altre applicazioni, non è questo il modello di braccialetto fitness che fa al caso vostro. 

 

Verdetto: 9.6/10

Esteticamente molto gradevole, leggera quanto basta per dimenticarsi di averla al polso, la smartband della casa coreana ha molte frecce al proprio arco, tra cui l’impermeabilità e una buona autonomia. Non è però sempre precisissima e dipende molto dall’app Health. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Come non averlo al polso

Samsung è da tempo attiva nel campo dei cosiddetti dispositivi indossabili e propone una ricca offerta di smartwatch e braccialetti per il fitness. A quest’ultima categoria appartiene il Galaxy Fit che è andato a sostituire i modelli precedenti, della linea Gear Fit. La sua caratteristica principale è la leggerezza, dunque una volta messo al polso non vi darà alcun fastidio e ve ne dimenticherete. 

Anche perché i materiali scelti assicurano una resistenza davvero elevata (con tanto di certificazione militare) e un’impermeabilità fino a cinque atmosfere, così non dovrete preoccuparvi di toglierlo mentre vi tuffate in piscina o fate la doccia. Lo schermo integrato è un Amoled full touch e ha dimensioni di 0,95 pollici, dunque più che adeguate per poter visualizzare le varie informazioni, che spaziano dal semplice orario ai risultati dell’allenamento o di una passeggiata. 

Il braccialetto si aggancia senza problemi, si può regolare in modo che si adatti al meglio al polso ed è disponibile in due colorazioni: nero e argento.

Le varie funzionalità

Va da sé che prodotti di questo tipo incontrano soprattutto i favori di chi ha uno stile di vita piuttosto attivo, visto che monitorano il movimento, in ogni sua forma. L’utilizzo più basilare è quello come contapassi, con la possibilità di impostare degli obiettivi, così ogni giorno saprete se siete stati sufficientemente attivi o no. 

Lo step successivo è rappresentato dalla possibilità di tenere traccia di allenamenti più “seri”, vista la piena compatibilità con l’app Samsung Health (da installare sullo smartphone). In questo modo è possibile scegliere le proprie attività fisiche tra una novantina di allenamenti differenti: dalla corsa al nuoto, dalla bicicletta al fitness. 

L’app dedicata è davvero versatile e molto curata ma non è l’unica presente sul mercato (per esempio anche Apple ne propone una molto bella); sappiate perciò che il Gear Fit non è compatibile con le altre applicazioni, dunque se siete già abituati a usarne una, non potrete più e perderete tutto l’eventuale storico di allenamenti e risultati.  Continuando a parlare di ciò che non convince appieno, va segnalata la non impeccabile precisione nella rilevazione dei passi, con scarti che arrivano anche a qualche centinaio. 

 

Una bella dormita

Il bracciale integra numerosi sensori, tra cui il più interessante è indubbiamente quello cardiaco, in grado di misurare le vostre pulsazioni direttamente dal polso, con tanto di notifiche qualora si superi una certa frequenza. La funzione è utile in particolar modo quando ci si allena, ma non aspettatevi risultati di estrema precisione, come otterreste indossando una fascia cardiaca ad hoc. Il Galaxy Fit monitora anche i cicli di sonno così, al risveglio, potrete osservare come avete riposato.  

Ultime annotazioni per quel che riguarda la batteria da 120 mAh, la cui autonomia è convincente ma, ovviamente, molto influenzata dal tipo di utilizzo che si fa della smartband. Va da sé che tenere attive tutte le notifiche di messaggi e aggiornamenti dei social network ne riduce in modo considerevole la durata. 

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Samsung Gear Fit

2Samsung Gear Fit

Principale vantaggio

Gear Fit è un braccialetto fitness molto pratico e ricco di funzioni: è in grado di rilevare le pulsazioni cardiache senza l’utilizzo della scomoda fascia toracica e presenta un vero e proprio allenatore a portata di polso che dà indicazioni e suggerimenti su come raggiungere gli obiettivi.

 

Principale svantaggio

Il prezzo di questo dispositivo non è di prima fascia.

 

Verdetto: 9.8/10

Il display curvo è un’assoluta novità nel campo degli smartband e, insieme alla possibilità di cambiare continuamente il cinturino, rende il Samsung un braccialetto fitness di tendenza ed esteticamente impareggiabile. Comodo e leggero da indossare, vanta una batteria che ha una durata molto lunga.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Design

Se sei uno sportivo alla moda, segui le ultime tendenze e sei particolarmente attento al look dei gadget di cui ti circondi, il braccialetto fitness Samsung Gear Fit potrebbe davvero fare al caso tuo.

Il design innovativo e accattivante è una delle ragioni del suo strepitoso successo di vendite online. Sono due le caratteristiche che attirano maggiormente l’attenzione: la prima è la presenza del display touch screen super AMOLED da 1,84” curvo, una vera novità nel campo degli smartband.

Questo design non è solo attraente ma anche funzionale perché si adatta meglio degli altri al polso.

La seconda caratteristica è la possibilità di cambiare i cinturini: i colori offerti sono sei e, uniti ai vari sfondi disponibili sullo schermo, consentono di personalizzare al massimo il braccialetto e di abbinarlo ogni volta allo stile e all’abbigliamento di quel giorno. La collaborazione con Moschino ha portato, in realtà, alla creazione di altre due fantasie molto particolari che lo rendono ancora più originale, l’ideale per lo sportivo all’ultima moda.

3Samsung Gear Fit

 

Funzioni

Rispetto agli altri braccialetti fitness che si limitano a misurare le prestazioni monitorando parametri quali distanza percorsa in km o passi, calorie bruciate, ecc., il Gear Fit ha un’ulteriore e interessante funzione: si tratta di un vero e proprio allenatore portatile che dà supporto e suggerimenti durante l’allenamento per individuare gli esercizi più adatti e aiutare a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Inoltre il sensore posto sul retro dello smartband a contatto con la pelle permette di rilevare le pulsazioni cardiache prima, durante e dopo l’allenamento, rendendo il Samsung un dispositivo versatile in grado di monitorare la propria performance in modo completo ed efficace.

È, inoltre, un dispositivo funzionale perché permette di ricevere comodamente e istantaneamente le notifiche, per esempio, di email e WhatsApp dal proprio smartphone senza doverlo tenere in mano. È possibile leggere gli SMS, vedere le chiamate in arrivo, rifiutarle oppure rispondere con un messaggio preimpostato. Tutto senza usare il cellulare.

 

Praticità

Il Gear Fit si associa in modo rapido e facile non solo con gli smartphone ma anche con i tablet Samsung Galaxy e l’elenco dei dispositivi compatibili aumenta continuamente.

La grande leggerezza e il design ergonomico lo rendono, come detto, molto comodo e pratico da indossare, mentre il grado di impermeabilità certificato IP67 gli permette di resistere all’acqua e alla pioggia, oltre che alla polvere e alla sabbia. Il vantaggio è quello di poterlo utilizzare in ogni situazione.

È in grado di rilevare le pulsazioni cardiache ma, a differenza della maggior parte degli altri modelli, lo fa in maniera molto più confortevole perché non prevede l’utilizzo della scomoda fascia toracica.

Un’altra funzione molto pratica da evidenziare è quella che consente di telefonarsi per far squillare lo smartphone quando, come spesso succede, lo si smarrisce a casa, in ufficio, in auto; l’ideale per i più sbadati.

La notevole autonomia della batteria che dura diversi giorni in base all’utilizzo è un altro vantaggio del Gear Fit.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status