n n
n
n
Cannocchiale Celestron Ultima 80 : Opinioni & prezzo

Celestron Ultima 80 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 21.11.19

 

1.Celestron Ultima 80

Principale vantaggio

Nonostante l’attenzione per i dettagli e la qualità superiore della visuale offerta, si affaccia sul mercato a un prezzo nella media rispetto a quello dei cannocchiali della stessa categoria.

 

Principale svantaggio

Non è un cannocchiale adatto alla visione notturna del cielo e degli astri. Puoi utilizzarlo al meglio delle sue potenzialità solo per l’osservazione di contesti nel raggio di alcuni chilometri.

 

Verdetto: 9.6/10

Compagno di esplorazione ideale per la sua leggerezza e maneggevolezza, lo usi con grande facilità anche in condizioni di pioggia e lo acquisti, nonostante la buona qualità, a un prezzo decisamente abbordabile.

Acquista su Amazon.it (€210)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Rapporto qualità prezzo

All’interno della fascia dei prodotti della sua categoria, il cannocchiale Celestron spicca immediatamente per il suo rapporto qualità/prezzo.

I materiali impiegati per la sua fabbricazione, tanto quelli plastici quanto quelli vitrei, sono di buona finitura e qualità. In particolare, l’involucro esterno presenta diversi piccoli vantaggi che, sommati assieme, accrescono l’indice di gradimento degli utenti per questo prodotto. Innanzitutto esso si presenta gradevole al tatto e, essendo realizzato con materiale termicamente isolante, non tende a surriscaldarsi nemmeno quando lo impugni per diversi minuti sotto il sole cocente d’estate. Inoltre, per permetterti un sicuro utilizzo in ogni condizione, il fabbricante ha provveduto a impermeabilizzarlo in modo tale che, anche quando piove o si bagna accidentalmente, il cannocchiale possa continuare a lavorare.

Sui materiali vitrei ci limitiamo solo a ricordarti che le ottiche interne ti permettono di poter effettuare osservazioni naturalistiche da notevole distanza, in modo da non intralciare e infastidire le routine delle specie volatili o campestri sotto osservazione.

2.Celestron Ultima 80

 

Eye-Relief e campo visivo apparente

Questa espressione, da tradurre in italiano con estrazione pupillare (molti traducono invece, erroneamente, con rilievo per gli occhi o sollievo per gli occhi), è un parametro che permette di valutare la bontà del cannocchiale in termini di campo visivo posteriore dell’oculare. In poche parole, tale valore rappresenta la distanza massima che è possibile avere tra l’occhio e l’oculare senza perdere alcuna parte del campo visivo. Il fabbricante dichiara che tale valore è di 1,8 cm e noi riteniamo che sia più che sufficiente a evitare eccessivo affaticamento dell’occhio.

Altro parametro di cui tenere conto è la visuale apparente che per questo cannocchiale Celestron Ultima 80 è di un grado, non molto per la verità.

 

Eventuali accessori e custodia

Un cannocchiale si associa solitamente all’indagine del cielo e degli astri. Meno indicato per questo scopo, il Celestron è potente abbastanza per essere usato in tanti contesti, dallo sport come il tiro a segno all’osservazione di paesaggi rurali e urbani. Inoltre, se sei un esperto del settore, puoi associare al cannocchiale una macchina fotografica per realizzare scatti mozzafiato di flora e fauna. Puoi portarlo sempre con te grazie a una comoda borsa morbida da trasporto ed è predisposto per essere fissato a un qualsiasi treppiede.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 voti, media: 4.50 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status