fbpx

Il migliore caricatore cellulare portatile

Ultimo aggiornamento: 22.09.19

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori caricatori cellulari portatili del 2019?

 

La scelta di un buon caricatore per cellulare diventa una necessità pressante, specialmente ora che il telefono ha ampliato a dismisura la sua destinazione d’uso diventando a tutti gli effetti un dispositivo multimediale. In questa guida facciamo il punto, tracciando una serie di linee generali che possono illuminare la scelta e indirizzare verso un acquisto consapevole e più informato.

Le dimensioni sono uno dei primi aspetti che vi consigliamo di non trascurare: specialmente per chi si trova a viaggiare spesso o si muove per la città, la presenza di un oggetto che non ingombri troppo su una scrivania o un tavolo di lavoro, fa una bella differenza e sposta da un lato l’ago della bilancia. Altro punto da considerare con attenzione riguarda il tipo di corrente erogata dal caricatore: può variare da 1A a 2A, con misure anche maggiori. La prima tipologia è adatta a ricaricare dispositivi come uno smartphone ma risulta inefficace per ridare energia a tablet e portatili. La presenza di una componentistica testata e di buona fattura aiuta a evitare danni e problematiche quali il corto e il sovraccarico, con un sistema intelligente che mette in stand by il caricatore una volta raggiunto il giusto livello.

La possibilità di connettere più fonti e sfruttare un buon numero di prese ha dalla sua poi un allargamento dei dispositivi collegabili. La ricerca del basso costo a tutti i costi dovrebbe andare di pari passo con la qualità e affidabilità, da confrontare e testare anche leggendo con attenzione i pareri degli utenti che hanno sperimentato il prodotto che vi interessa.

In questo modo avrete informazioni in più e un quadro più dettagliato se siete alla ricerca del miglior caricatore portatile per cellulare del 2019.

 

Prodotti raccomandati

 

Dinto – Backup 20000 mAh

 

Una struttura leggera caratterizza questo oggetto, sottile al punto da essere facilmente trasportabile e con una versatilità che si manifesta nella presenza di due prese Usb.

In questo modo l’utente può collegare in contemporanea un tablet e uno smartphone, sfruttando gli ingressi da 1A e 2A. Per quanti vogliono tenere sotto controllo il livello di carica è a disposizione un indicatore LED che comunica lo stato evitando sorprese e un sguardo sempre attento della ricarica.

La scocca esterna è in alluminio, un materiale che consente di mantenere basso il peso complessivo senza rinunciare a una certa solidità. Dispositivi di sicurezza contro il cortocircuito e il sovraccarico sono presenti all’interno e proteggono dispositivo collegato e caricatore da qualsiasi incidente che potrebbe compromettere il funzionamento da entrambe le parti.

Acquista su Amazon.it (€16,99)

 

 

 

EasyAcc 10000-BO

 

Un buon caricatore che gioca le sue carte migliore in un conveniente rapporto qualità/prezzo. Quattro indicatori di stato comunicano il raggiunto livello di carica. A detta di molti utenti, le dimensioni non sono eccessive e consentono un trasporto in uno zaino o una borsetta da donna.

Due prese Usb a disposizione si occupano di ricaricare in tempi brevi quanto connesso, con una copertura che consente anche più di una ricarica e il collegamento di uno smartphone accoppiato con un tablet. Inclusa nel corpo principale, trova posto anche una luce LED, che torna utile in caso di scarsa luminosità. Il sistema interno sfrutta una modalità di protezione chiamata Smart Technology per preservare al meglio quanto connesso dal rischio di cortocircuito e sovraccarico.

Acquista su Amazon.it (€17,99)

 

 

 

Aukey 5000mAh

 

Compattezza e buona capacità di ricarica,  queste le note fondamentali che saltano subito all’occhio nel modello proposto da Aukey. La forma tubolare è l’ideale per un trasporto comodo e un ingombro ridotto, al punto da stare comodamente in una tasca o nella borsa. Gli utenti che l’hanno provato si sono detti soddisfatti delle prestazioni, in linea con quanto promesso da un dispositivo da 5.000 mAh.

Il profilo intelligente dell’oggetto consente un rapido riconoscimento di quanto collegato senza rischio di carica in eccesso e con un adattabilità che lascia pochi insoddisfatti sul campo. Il LED con colori diversi comunica il progressivo caricamento di quanto collegato in modo semplice e pratico per l’utente. Materiali resistenti e un corpo solido chiudono il novero delle specifiche del piccolo di casa Aukey.

Acquista su Amazon.it (€12,99)

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status