Kinps PWB-KS902 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 23.04.19

Principale vantaggio

Il punto di forza è la sua robustezza; grazie al case realizzato in alluminio, infatti, offre un’elevata resistenza che gli permette di sopportare trattamenti di una certa rudezza e di garantire anche un buon grado di longevità.

 

Principale svantaggio

Non può ricaricare due dispositivi in contemporanea, inoltre il cavo Micro USB fornito in dotazione è qualitativamente scarso.

 

Verdetto 9.4/10

Nel complesso è un caricabatterie portatile con un ottimo rapporto qualità-prezzo, compatto, maneggevole e anche molto prestante.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Compatto e comodo

Il PWB-KS902 è un modello di caricabatterie portatile dal design moderno e compatto, molto elegante grazie all’involucro in alluminio disponibile in due diverse finiture: color argento satinato oppure nero.

Le sue misure sono di soli 12,6 x 6,9 x 1,4 centimetri, praticamente quelle di uno smartphone di piccole dimensioni, e il suo peso è di 220 grammi; oltre a essere compatto, quindi è anche molto comodo da trasportare, in borsa o in una tasca dei jeans.

La sua batteria ai polimeri di litio ha una capacità nominale di 10.000 mAh, quanto basta per caricare fino a tre volte uno smartphone, oppure due volte un tablet, inoltre ha il pregio di essere compatibile sia con i dispositivi Apple sia con quelli Android.

È dotato di un ingresso Micro USB da 5 volt 2 ampere e due uscite USB da 5 volt, una da 2 ampere e una da 1,5 ampere.

Ricarica rapida, intelligente e sicura

Le uscite USB sono entrambe dotate sia di tecnologia Quick Charge, per eseguire ricariche in tempi brevissimi, sia di tecnologia Smart per il riconoscimento automatico del tipo di dispositivo collegato, in modo tale da ottimizzare il processo di ricarica; ovviamente è possibile ricaricare anche altri dispositivi a parte gli smartphone e i tablet, come i lettori MP3 portatili tanto per fare un esempio.

L’ingresso Micro USB da 2 ampere, invece, permette di ricaricare completamente il caricabatterie nel giro di poche ore, con un notevole risparmio in termini di tempo; vicino al pulsante di accensione del caricabatterie portatile, inoltre, sono presenti quattro LED che hanno lo scopo di indicare lo stato della batteria e la capacità residua rimasta.

Quest’ultima è dotata anche di sistemi di sicurezza che la proteggono dal rischio di cortocircuiti, sovraccarichi, sovratensioni e picchi di corrente nella rete elettrica, rivelandosi estremamente sicura e affidabile.

 

Potente e longevo

Le persone che hanno acquistato il caricabatterie portatile prodotto da Kinps sostengono di essere rimaste impressionate dalla sua potenza e dalla sua longevità, specialmente se messo a confronto con altri modelli di caricabatterie portatili analoghi, disponibili sul mercato nella stessa fascia di prezzo.

Dal punto di vista oggettivo è molto ben costruito, compatto, resistente e maneggevole, grazie alle dimensioni contenute; a livello di prestazioni, invece, è capace di erogare tranquillamente fino a tre ricariche complete per uno smartphone, e due per un tablet.

Gli è possibile ricaricare anche altri dispositivi tramite le uscite USB, come lettori MP3 e altro, per un numero di volte proporzionato alla capacità dei dispositivi stessi.

Le pecche del caricabatterie portatile Kinps, secondo gli acquirenti, sono l’impossibilità di ricaricare due dispositivi allo stesso tempo e il cavo Micro USB fornito in dotazione, di scarsa qualità; nel complesso, però, è un prodotto con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status