fbpx

ProScore Easy One – Recensione

Ultimo aggiornamento: 20.06.19

Principale vantaggio

Easy One è un carrello da golf elettrico e, pertanto, consente di trasportare la propria sacca senza sforzo fino a un massimo di 36 buche.

 

Principale svantaggio

Bisogna mettere in conto una spesa superiore a quella necessaria per acquistare un carrello manuale. Rispetto invece ai trolley elettrici, il prezzo non è esagerato.

 

Verdetto 9.7/10

Col carrello prodotto dall’azienda italiana ProScore si potrà trasportare senza problemi la propria sacca, qualunque siano peso e dimensioni. È possibile impostare automaticamente la distanza che il carrello deve compiere prima di fermarsi da solo. È presente il display che indica lo stato di carica della batteria e una presa USB per caricare il proprio dispositivo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Elettrico

I vantaggi di un trolley elettrico come questo sono evidenti. Rispetto ai carrelli da golf manuali, lo sforzo impiegato per trasportare la sacca è decisamente inferiore.

Si tratta, quindi, di una soluzione ideale per chi intende fare poca fatica e gioca spesso su campi pesanti perché inzuppati dalla pioggia o con pendenze significative: in tutti questi casi si risparmieranno energie da dedicare solamente al golf e non al trasporto della sacca.

Chi gioca raramente e su un campo piccolo e ben livellato potrebbe invece preferire un carrello manuale che ha un prezzo decisamente inferiore a questo.

ProScore Easy One è alimentato da una batteria al piombo da 33 Ah la cui autonomia è sufficiente per un massimo di 36 buche. Da segnalare la presenza del display che indica lo stato di carica della batteria, utile per non andare sul campo e ritrovarsela scarica.

Sul mercato esistono anche batterie più performanti al litio che sono più compatte, leggere e durature nel tempo. La stessa ProScore le impiega in altri suoi modelli ma il costo è superiore.

Motore e funzioni

Easy One è la versione base dell’azienda italiana ProScore: questo modello è alimentato da un singolo motore da 180 V. Altri carrelli hanno invece due motori della stessa potenza montati sulle due ruote principali.

In questo caso il trolley è in grado di affrontare senza problemi anche le pendenze più ripide e i campi più difficili ma, naturalmente, bisogna essere disposti a raddoppiare l’investimento.

Easy One, come i cugini più sofisticati e costosi, è dotato di una comoda presa USB per poter ricaricare il proprio dispositivo mobile e rimanere sempre connessi sul campo, l’ideale se non si possiede un caricabatterie esterno.

È possibile impostare automaticamente la distanza che il carrello deve percorrere, selezionando 10, 20 o 30 metri: in questo modo non bisognerà accompagnarlo e lo si potrà dirigere direttamente al tee della buca successiva prima di entrare nel green.

 

Altre caratteristiche

Il carrello da golf Easy One ha una robusta struttura in allumino, è pieghevole e le ruote sono smontabili per poterlo sistemare meglio nel portabagagli. La sua conformazione permette di trasportare sacche da golf di ogni tipo e peso.

L’impugnatura, naturalmente, è regolabile in altezza per poter essere utilizzata più comodamente da ogni giocatore e, per aumentare il comfort durante il gioco, è stato previsto il segnapunti integrato con cassetto per matita, tee e palline.

Non manca neanche il porta ombrello, fondamentale nelle giornate incerte per proteggere meglio l’attrezzatura da golf. Nella confezione è inclusa anche la pratica sacca dove riporre il trolley, utilissima anche per conservare il carrello a casa nei lunghi periodi in cui non si frequentano i campi.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status