fbpx

La migliore cassaforte Juwel

Ultimo aggiornamento: 22.10.19

Come scegliere la migliore cassaforte Juwel del 2019?

 

Proteggere documenti e valori in casa può diventare una questione spinosa se non si sceglie il giusto modello di cassaforte. La presenza sul mercato di modelli dalle forme disparate e dalle diverse caratteristiche, legittima una voglia di chiarezza da parte dell’utente. In questa guida abbiamo cercato di fare un quadro quanto mai preciso ed esaustivo per chi non ha ancora le idee chiare prima dell’acquisto.

Trattandosi di un oggetto nato con il preciso scopo di contenere e proteggere, le possibili installazioni possono comprendere modelli a parete, da sistemare a terra e la tipologia mobile. Il primo tipo richiede un certo lavoro preliminare: bisogna inserire all’interno di una cassa a parete la cassaforte; installazione e montaggio possono far lievitare non poco i costi finali ma il gioco vale decisamente la candela. Una cassaforte a parete prevede un lavoro maggiore da parte dei malintenzionati che, qualora volessero rimuoverla, si troverebbero ad affrontare diversi inconvenienti che mal si sposano con la “discrezione” che li contraddistingue.

I modelli a pavimento condividono con i primi un elevato investimento iniziale per il posizionamento in zone specifiche e dedicate della casa. Chi invece punta su una cassaforte mobile, che si trova anche a basso costo, dovrebbe tenere conto della facilità con cui possono venire asportate e capire bene se ciò che si vuole proteggere merita una mossa del genere.

Il tipo di chiusura occupa il secondo posto della nostra classifica dei punti da non mancare.

I dispositivi che funzionano con la chiave hanno dalla loro una rapidità di apertura indubbia; l’importante è non perdere la chiave o riporla in un luogo sicuro e noto a pochi. Altri meccanismi lavorano con combinazione meccanica o elettronica; in entrambi i casi avere modelli che uniscono più tipi di apertura alza la soglia di difesa dell’oggetto. Una buona lettura della scheda tecnica di una cassaforte non può trascurare l’informazione sull’indice di resistenza, che dovrebbe essere obbligatoriamente presente: questo numero va a indicare la robustezza della nostra cassaforte rispetto a fattori esterni come fiamme ossidriche, trapani e altri strumenti che intendono penetrare all’interno.

La numerazione va da 1 a 13, con un aumento e una sicurezza maggiori man mano che si sale. In conclusione questi sono i tre aspetti su cui vi consigliamo di concentrare l’attenzione: una buona cassaforte deve alzare un muro e isolare il suo contenuto, mettendolo al riparo non solo dei malintenzionati ma anche da elementi quali un incendio o un allagamento, meno frequenti ma comunque sempre possibili.

 

 

Juwel 5634

Principale vantaggio

Il buon rapporto qualità/prezzo ne fa un oggetto interessante per chi ha necessità di una cassaforte dalla buona capienza e da installare a parete.

 

Principale svantaggio

In caso di esaurimento della batteria è necessario inserirne una ausiliaria da 9v per procedere all’apertura.

 

Verdetto: 9.8/10

La cassaforte in questione è dedicata a chi cerca la capienza ma non vuole rinunciare alla sicurezza di una struttura anti sfondamento. Il prezzo vantaggioso convince anche i più scettici ad acquistarla.

Acquista su Amazon.it (€209,46)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Qualità

La cassaforte è realizzata con materiali estremamente resistenti ed è dotata di una porta con uno spessore di 8 mm, con una profondità complessiva dell’oggetto che arriva a 42 mm. L’apertura è tagliata a laser, per una precisione e uno spessore minimo con la cornice tali da impedire l’inserimento di strumenti o leve per manometterla. La stessa apertura, a tutta luce, nasce con lo scopo di coprire la maggior parte della cornice della cassaforte.

All’interno monta poi due catenacci, installati su un doppio supporto così da avere una struttura ancora più robusta e antisfondamento. Una volta incassata a parete è difficilmente rimovibile, a patto di non sfondare qualche muro o utilizzare strumenti adatti all’occorrenza. L’interno possiede una buona capienza, con la possibilità di inserire documenti, valute e oggetti di valore senza problemi di spazio.

Combinazione elettronica

La cassaforte presenta nella parte esterna un tastierino numerico grazie a cui è possibile inserire una password per aprire in tutta tranquillità e mantenere al sicuro oggetti e valori.

Il sistema è testato e certificato dalla CE, con una possibilità e un numero di variazioni decisamente alto: 111.111.000.  Il tutto viene alimentato da una batteria da 6 V e, in caso di problemi o esaurimento, dispone di due zone in cui si può inserire una batteria da 9 V. È possibile scegliere una combinazione base fino a sei zeri; in più la cassaforte è testata contro la manipolazione, andando a segnare un ulteriore punto a favore sotto le voci sicurezza e protezione dell’utente. Il processore interno Low Power funziona a basso consumo, così da ottimizzare la durata della pila e garantire un funzionamento della cassaforte anche nel lungo periodo.

 

Rapporto qualità/prezzo

La casa produttrice ha una buona esperienza nella realizzazione di casseforti da incasso, forte di un marchio tutto made in Italy. Il modello qui esaminato realizza il giusto connubio tra buona qualità costruttiva e un prezzo accattivante, capace di incuriosire e convincere chi non vuole svenarsi per un investimento e portare a casa una protezione degna di questo nome.

Il sistema a chiusura digitale, unito a una spessore e un taglio laser, lasciano un margine minimo di intrusione tra la cornice e l’apertura, così da ostacolare e rendere la vita complicata a intrusi e malintenzionati. Il prezzo conveniente soddisfa chi non vuole imbarcarsi in una spesa eccessiva, con un giusto bilanciamento tra capienza interna e materiali inseriti per la protezione, rendendo l’oggetto una tra le migliori casseforti Juwel del 2019.

 

Acquista su Amazon.it (€209,46)

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Cassaforte muro

 

 

1
Leave a Reply

avatar
1 Commentare le discussioni
0 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
1 Gli autori dei commenti
Anastasio I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
Anastasio
Ospite
Anastasio

Pessima scelta. Comprata una cassaforte 4… non apre anche se meccanismo elettronico funzionante. Mi chiedono 120
Con loro agente di zona 120 euro per aprirla!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status