Se vuoi la migliore esperienza di navigazione, apri la pagina nell'app.

Le migliori casse acustiche da pavimento

Ultimo aggiornamento: 20.09.18

Casse acustiche da pavimento – Consigli d'acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

Un impianto Hi-Fi degno di essere ritenuto tale non può prescindere dal comprendere le migliori casse acustiche da pavimento del 2018. Queste, infatti, al pari di tutte le altre componenti hanno una importanza enorme. Con la nostra guida vogliamo presentarvi alcuni modelli che ci hanno convinto e, per tale ragione, abbiamo selezionato. Secondo noi un'attenzione particolare la meritano i seguenti modelli: le Magnat monitor Supreme 2002, secondo noi ottime entry level vista la capacità di offrire un sonoro di buon livello e le AEG LB 4711, adatte per chi ha pochi soldi da spendere.

Tabella comparativa

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

Come scegliere le migliori casse acustiche da pavimento del 2018?

Se ciò che vi interessa è il top del settore perché ci tenete che alle vostre orecchie arrivi solo musica ad alta fedeltà, allora vi invitiamo a non perdere tempo con i modelli a basso costo e stanziare un budget adeguato per il vostro acquisto.

Quando si compone l'impianto Hi-Fi dei sogni, il pensiero vola immediatamente alle casse da pavimento perché, a parte le caratteristiche tecniche, sono quelle “più sceniche” e di bella presenza, se ci consentite l'espressione. Ma attenzione perché tra i tipi di casse sono anche quelle più difficili da sistemare in una stanza.

Cerchiamo di capire quali sono i problemi (spesso piccoli a dire il vero) di fronte ai quali ci si può trovare. Vista la struttura, è piuttosto intuibile che il suono sia più potente rispetto, per esempio, a casse a muro (non scordiamoci della funzione determinante dell'amplificatore), di conseguenza il suono riprodotto potrebbe essere disturbato dall'effetto risonanza.

Ma quando conviene davvero installare una cassa del genere? Generalmente sono preferite da chi ascolta musica stereofonica, oppure vuole mettere su un bell'impianto multicanale. Ma senza avere a disposizione una stanza sufficientemente grande, si può fare ben poco e non solo perché le migliori casse acustiche da pavimento sono un po' ingombranti ma anche perché vanno abbinate con un amplificatore potente. Se siete in grado di rispettare i requisiti appena descritti, potete anche prendere dei visione modelli che seguono.

Quali sono le migliori casse acustiche da pavimento?

Prodotti raccomandati

Magnat monitor Supreme 2002




Magnant propone una coppia di casse da pavimento che, per quanto ci riguarda, sono buone entry level, dunque vendute a un prezzo che è coerente con la qualità del prodotto, anzi, potremmo definirlo vantaggioso. Di conseguenza possiamo parlare di un buon rapporto qualità/prezzo.

È chiaro che a leggere queste parole agli ascoltatori più esigenti staranno sorgendo dei dubbi. A loro diciamo che si può trovare di meglio a patto che siano ben disposti a spendere una somma decisamente superiore.

La coppia di casse, secondo noi, è piuttosto versatile perché abbiamo avuto modo di cogliere la soddisfazione sia di utenti che hanno collegato la Magnant all'impianto Hi-Fi sia di chi l'ha collegato all'impianto audio del televisore. Il costo contenuto delle casse ha la sua spiegazione nei materiali che sono buoni, ma non eccelsi.

Acquista su Amazon.it (€272,05)

AEG LB 4711




Le casse proposte da AEG sono piuttosto economiche, destinate a un ascoltatore non troppo esigente che magari dispone di un impianto Hi-Fi entry level o poco più. Tutto questo per dire ai lettori di non aspettarsi grandi cose, oltretutto basterebbe dare uno sguardo al prezzo per capirlo. Per carità, non stiamo parlando di un prodotto malvagio, ma di uno economico che non deve essere inteso necessariamente con un'accezione negativa.

Gli alti sono poco presenti, i bassi non fanno impazzire e la potenza è modesta. Ma lo ripetiamo la questione è semplice: se avete un impianto Hi-Fi di qualità solo sufficiente, allora queste casse potranno soddisfare, permettendovi di spendere una cifra contenuta.

Abbiamo avuto modo di registrare una certa delusione per quanto riguarda i materiali: legno modesto, struttura piuttosto leggera. Le cose migliorano con il design, semplice ma elegante.

Acquista su Amazon.it (€112)

Auna Linie-300-BK




A queste cifre, secondo noi, difficilmente troverete delle casse da pavimento migliori. Crediamo che Auna abbia immesso sul mercato un prodotto da apprezzare per il suo rapporto qualità/prezzo. Chiaramente si tratta di casse entry level, economiche e sarebbe inimmaginabile abbinarle con un impianto stereo di fascia alta perché a quel punto la delusione sarebbe inevitabile.

Se rapportate, invece, a uno stereo di fascia bassa, allora possiamo parlare di alti, medi e bassi soddisfacenti. Ma ripetiamo, il giudizio dipende dall'ottica con cui si guarda a questo articolo. Da quanto abbiamo potuto vedere, tra gli utenti c'è grande soddisfazione.

Per quanto riguarda i materiali, sono in linea con il costo, dunque parliamo di pezzi economici. Il legno non è sufficiente così come tutti gli altri elementi che compongono la cassa. Ma in questo senso, nessuna sorpresa. Il design non è male, piuttosto sobrio ma crediamo che da questo punto di vista si potesse fare qualcosina in più.

Acquista su Amazon.it (€89,99)



Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.