La migliore chitarra acustica Yamaha amplificata

Ultimo aggiornamento: 15.11.18

Come scegliere la migliore chitarra acustica Yamaha amplificata del 2018?

 

La chitarra acustica è ideale per coloro che hanno intenzione di imparare uno strumento musicale. In questa miniguida, offriamo utili informazioni generali che riguardano gli aspetti più importanti da tenere in considerazione per effettuare un acquisto di buona qualità e, per aiutarti nella scelta, abbiamo pensato di riportare la descrizione della migliore chitarra acustica Yamaha amplificata del 2018 attualmente disponibile sul mercato.

Yamaha è nata nel 1887 con la produzione di organi e pianoforti ed è proprio la musica la fonte del suo successo, non a caso il marchio è formato da tre diapason che simboleggiano le caratteristiche fondamentali delle sette note: ritmo, armonia e melodia.

La scelta di una chitarra acustica non è un gioco da ragazzi, soprattutto nel caso si è alle prime armi con questo genere di strumenti che, solitamente, non sono nemmeno prodotti a basso costo.

Il primo passo consiste nella scelta del manico, perché l’impugnatura deve essere confortevole, lasciando spalle e braccia rilassati. Allo stesso modo, le parti in metallo sulla tastiera, i fret, dovrebbero essere abbastanza lisci e non troppo sporgenti. Anche l’assemblaggio delle parti deve essere valutato con attenzione, in modo particolare, che il ponte sia stato incollato in modo opportuno, per evitare l’eccessiva distorsione del suono dello strumento. Per verificarlo, basta posizionare la chitarra controluce e visionare l’assemblaggio delle parti e l’assenza di piccole crepe.

Un’altra caratteristica fondamentale da tenere in considerazione riguarda i materiali utilizzati per la realizzazione della chitarra. Il legno è il migliore tenendo presente che il suo colore può influenzare il suono dello strumento. I legni chiari emettono suoni più acuti, mentre quelli scuri si caratterizzano per suoni intensi e più bassi. Infine, la vernice, che se da una parte dona un look personalizzato allo strumento, dall’altra ovatta il suo suono, quindi se ami la qualità è meglio scegliere una versione naturale.

Come abbiamo anticipato, di seguito troverai una descrizione dettagliata di quella che secondo noi è la migliore chitarra acustica Yamaha amplificata, attualmente disponibile all’acquisto online.

 

 

Yamaha APXT2 DRB

Principale vantaggio

Un modello ideale per i principianti, adulti ma anche bambini, date le dimensioni compatte. Viene venduta con accordatore e custodia per il trasporto.

 

Principale svantaggio

La Yamaha APXT2 DRB non è economica, ma se cerchi la qualità, il prezzo non dovrebbe essere una priorità.

 

Verdetto: 9.5/10

Per grandi e piccini, viste le dimensioni molto compatte, la chitarra di Yamaha va bene per chi vuole iniziare a suonare ma anche per chi è già entrato nel mondo della musica e si diletta di tanto in tanto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Materiali di qualità

Tra i vantaggi di questa chitarra acustica troviamo la scelta dei materiali utilizzati per la sua creazione. Questo strumento è realizzato in legno naturale; più precisamente, il corpo è in acero, mentre la tastiera e il ponte sono in palissandro. Ciò consente allo strumento di produrre un suono intenso e armonico. Il manico ha un’impugnatura maneggevole ed è realizzato in mogano.

Si tratta della versione ¾ ed è acustica e amplificata, una scelta adatta a coloro che stanno facendo i primi passi verso il mondo della musica, ma anche ai più esperti e affezionati al famoso marchio. Le dimensioni sono ridotte e il peso è leggero e questo ha un duplice vantaggio: da una parte consente un facile trasporto e dall’altra permette anche ai più giovani di cimentarsi con questo strumento.

Per principianti e professionisti

Si tratta di una scelta ideale per tutti coloro che amano suonare strumenti di qualità e, anche per questa ragione, questo modello dell’azienda giapponese potrebbe essere un’idea regalo mirata e ben riuscita, considerando le sue numerose caratteristiche positive. Piccola, leggera e maneggevole, è capace di regalare prestazioni elevate e adatta a qualsiasi genere musicale.

Inoltre, è dotata di un sistema pick-up che permette di trasformare le vibrazioni in musica ed è possibile collegarla a un amplificatore. Gli utenti che l’hanno acquistata riportano esperienze più che soddisfacenti, sottolineando la praticità e la versatilità dello strumento.

 

Accessoriata

Ci sono musicisti che riescono ad accordare il loro strumento a orecchio ma, per arrivare a quel punto, serve qualche anno di esperienza. Dato che la chitarra deve emettere un suono equilibrato, Yamaha ha ben pensato di munirla di un accordatore che permetta di suonare al meglio, grazie alla tensione delle corde.

Spesso, questo piccolo accessorio è da acquistare separatamente, ma in questo modello è incluso nella confezione, insieme con una comoda borsa per il trasporto della chitarra che consente anche di tenerla sempre pulita quando la riponete. Il tutto a un prezzo abbastanza elevato, ma comunque concorrenziale considerando la qualità assicurata dal famoso produttore.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.