MTech Combat MT-528C – Recensione

Ultimo aggiornamento: 21.04.19

Principale vantaggio

Un buon rapporto qualità prezzo. Gli utenti che l’hanno provato sono entusiasti della funzionalità e della qualità della lama, realizzata in acciaio 440C.

 

Principale svantaggio

Intorno al manico è presente un cordino, per rendere la presa più confortevole. Tuttavia, secondo alcune recensioni, può risultare scomodo dopo un utilizzo prolungato oppure diventare scivoloso quando è bagnato.

 

Verdetto 9.8/10

Per le sue caratteristiche e le opinioni ricevute dagli utenti, il coltello da caccia MTech Combat è uno dei migliori sul mercato. Buon rapporto qualità/prezzo, lama ben appuntita e duratura, nonché il manico rivestito di corda paracord fanno di questo articolo un acquisto adatto a chi vuole affidabilità ma a un costo ragionevole.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

La lama

Quando si scelgono dei coltelli da caccia è importante prestare attenzione al tipo di lama, alla sua durabilità e anche alle performance.

Quella del modello MTech Combat MT-528C è fissa e dritta. Tradotto in parole povere, significa stabilità e anche un’immediata disponibilità tutte le volte in cui se ne ha bisogno (a differenza dei coltelli richiudibili). Una lama dritta, inoltre, si pulisce con più facilità e anche l’affilatura non risulta complicata, se paragonata a quelle seghettate. In condizioni estreme, basterà usare una pietra per poter avere un coltello pienamente funzionante.

È realizzata in acciaio 440c, un materiale abbastanza resistente e duraturo ma che colpisce principalmente per la sua resistenza alla corrosione. Negli anni ‘80 questo materiale era praticamente il top degli inossidabili.

Convincono anche le dimensioni della lama: 13 cm sono abbastanza per affrontare animali e per tagliare la legna, ma senza avere un articolo troppo ingombrante e poco pratico da maneggiare; mentre un modello più piccolo potrebbe non essere adatto alla “sopravvivenza”.

Tipologia

Se non siete interessati a un coltello da caccia da usare solo con l’animale appena abbattuto, questo modello può fare al caso vostro, perché è versatile.

La lama montata è di tipo drop point, ovvero caratterizzata da una sagoma curva, che si sviluppa dal manico fino alla punta, ed è adatta a diversi tipi di attività, come il taglio di arbusti e sterpaglie. Come già detto, è una lama piatta, che può essere usata per spezzare la legna, utilizzo poco consigliato per i modelli seghettati.

Un coltello da sopravvivenza, che potrete portare con voi durante le escursioni, complice anche il peso contenuto e il trasporto agevolato da alcuni particolari.

 

Manico e fodero

Un coltello da caccia deve avere un manico comodo, maneggevole e anche assicurare una buona presa in condizioni poco opportune. Il manico di Combat di MTech è rivestito da un cordino in paracord, ovvero una resistente corda utilizzata ni paracadute dei militari. Questa copertura ha degli aspetti positivi ma anche negativi.

Il cordino può essere slacciato e usato per pescare, per riassettare vestiti o la tenda da campeggio e altri usi dettati dall’esigenza del momento. L’aspetto più negativo è che il coltello potrebbe risultare scomodo per un uso prolungato. C’è anche chi sostiene che il manico bagnato diventa vischioso.

È presente un foro con laccetto di sicurezza, così da poter agganciare l’arma dove preferite, allo zaino come al ramo di un albero. Inoltre, il coltello da caccia MTech Combat MT-528C viene venduto con un comodo fodero in nylon, da agganciare alla cintura grazie all’apposito passante.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status