fbpx

Il miglior coltello da chef giapponese

Ultimo aggiornamento: 16.06.19

 

Coltello da chef giapponese – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Malgrado siano numerosi gli elettrodomestici ideati per tagliare e sminuzzare gli alimenti, i coltelli restano i più adatti allo scopo, a patto di saperli scegliere e utilizzare al meglio. I coltelli giapponesi sono certamente tra i migliori al mondo e ne esistono tanti modelli differenti, ognuno progettato e realizzato per un compito specifico. In questa guida vedremo nel dettaglio le loro caratteristiche, le differenze tra i vari materiali e alcuni utili consigli per l’acquisto. Tra i migliori vi segnaliamo: SHAN ZU – da Chef Santoku, ideale per tagliare carne, pesce e verdure con risultati degni di un vero chef; e SHAN ZU Damasco, realizzato in acciaio a 67 strati di ottima qualità per offrire prestazioni davvero di alto livello.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior coltello da chef giapponese del 2019?

 

Negli ultimi tempi, i coltelli giapponesi hanno letteralmente conquistato gli appassionati e gli chef occidentali, diventando uno degli articoli più richiesti nei negozi specializzati e sul web.

Anche se destinati a utilizzi simili, i coltelli tradizionali del Paese del Sol Levante si differenziano molto dai modelli europei, soprattutto nelle forme. Oggi, numerose aziende giapponesi, per rispondere alle esigenze del mercato internazionale, hanno introdotto nei loro cataloghi coltelli di foggia simile allo stile occidentale, pur continuando a produrre le geometrie della tipica coltelleria giapponese.

 

 

Gli esemplari migliori sono realizzati in un unico pezzo e hanno un manico in legno; ma ciò che davvero qualifica questi strumenti è la durezza dell’acciaio, dovuta principalmente a un alto contenuto di carbonio. Questo si traduce in una lama estremamente tagliente che manterrà il filo più a lungo e richiederà meno manutenzione. Si caratterizzano anche per la leggerezza e l’affilatura, due proprietà molto apprezzate dagli chef professionisti, perché consentono di lavorare con maggiore precisione ed efficienza.

Esistono, poi, diversi modelli tra cui scegliere, ognuno con una funzione specifica. Il più famoso è certamente il santoku, che in giapponese significa coltello dai tre utilizzi e che prende spunto dai coltelli gyuto e sujihiki, molto simili ai modelli in stile occidentale per via dell’affilatura su entrambe i lati, ma dall’angolatura tipica giapponese (8-10 gradi), per concedere alla lama un’ottima precisione nel taglio. Anche per le verdure esistono articoli appositi, come il nakiri e l’usuba bocho, ideali per tagliare gli ortaggi senza danneggiarne le fibre.

Confrontate i prezzi dei vari modelli e individuate quello che più possa rispondere alle vostre esigenze culinarie, magari facendo riferimento anche ai commenti degli altri utenti per capire se può fare al caso vostro.

Infine, per essere sicuri che si tratti di un vero coltello da chef giapponese accertatevi che sia stato prodotto in Giappone. Alcuni articoli, in effetti, pur essendo realizzati con materiali giapponesi, vengono assemblati in altri Paesi, ad esempio in Cina. Questo, ovviamente, non significa che non siano efficienti, ma se siete alla ricerca della vera qualità è sempre preferibile acquistare prodotti Made in Japan.

 

Quali sono i migliori coltelli da chef giapponesi?

 

Prodotti raccomandati

 

SHAN ZU – da Chef Santoku

 

Un marchio ben noto tra gli chef professionisti e gli appassionati di cucina, Shan Zu oggi ci propone un prodotto che non poteva non meritare il titolo di miglior coltello da chef giapponese del 2019.

Si tratta di un modello di ottima fattura e dalle prestazioni eccellenti, realizzato in acciaio inossidabile 9Cr18 ad alto tenore di carbonio. Presenta una buona resistenza e riesce a mantenere inalterata la forma e il filo molto più a lungo rispetto ad altri coltelli professionali della tradizione europea.

La lama è stata temprata con tre strati in acciaio martensitico, allo scopo di raggiungere il giusto compromesso tra durezza, robustezza e tenacità, mentre lo spessore da 2 mm la rende molto leggera, una caratteristica fondamentale per tagliare con velocità e precisione carne, pesce e verdure di ogni tipo.

Molto utile anche la presenza di scanalature laterali, in modo da far defluire i succhi prodotti durante la lavorazione, e di un manico ergonomico per consentire all’utilizzatore di esercitare una presa ferma e ben salda.

Acquista su Amazon.it (€39,99)

 

 

 

SHAN ZU Damasco

 

Questo particolare coltello, sempre del marchio Shan Zu, è davvero un ottimo acquisto per chi ama cucinare con degli utensili validi che offrano prestazioni di livello professionale.

Il prodotto si presenta con un design funzionale e affascinante, che solo a guardarlo suggerisce durevolezza e qualità. La lama, realizzata in acciaio di Damasco a 67 strati, è davvero ben affilata, caratteristica che colpisce soprattutto chi la usa per la prima volta e non ha ancora una buona dimestichezza. Altamente resistente alla corrosione e all’usura, garantisce un taglio preciso anche con una minima pressione, ed essendo ben calibrata manterrà il filo più a lungo e rimarrà tagliente anche dopo svariati utilizzi, provvedendo chiaramente a una corretta manutenzione.

Il manico, in ABS con rivestimento antiscivolo, offre un buon bilanciamento, anche se a detta di qualcuno risulta un po’ corto e spesso scomodo da impugnare.

L’articolo viene consegnato in un delizioso cofanetto in legno, perfetto come originale idea regalo per far felice un amico o un parente appassionato di cucina. Inoltre, l’azienda offre una garanzia a vita sul prodotto, anche se è il minimo visto il costo considerevole.

Acquista su Amazon.it (€99,99)

 

 

 

SKY LIGHT Santoku

 

Ecco un altro coltello santoku che in questo caso ci viene proposto da Sky Light.

Un modello multiuso in cucina, tra i più versatili della tradizione orientale, che può essere utilizzato per il taglio di carne, verdure e pesce, praticamente l’incontro perfetto tra un Gyuto e un Nakiri.

La lama è dotata di un’affilatura su entrambi i lati, quindi in stile occidentale ma, a parte questo, presenta tutte le caratteristiche qualitative e funzionali di un coltello professionale giapponese. Realizzato in acciaio inox ad alto contenuto di cromo, garantisce un’ottima resistenza sia alle alte temperature sia all’usura, mentre la punta arrotondata lo rende ben calibrato, per eseguire tagli netti e precisi.

È praticamente il coltello ideale per affettare, sminuzzare, tagliare e sfilettare in modo veloce e semplice tutto ciò che si desidera, mentre la presenza di scanalature sui lati permette al cibo e ai liquidi di defluire senza restare attaccati alla lama.

Gli utenti ne hanno apprezzato soprattutto il costo, ritenuto da molti conveniente vista la qualità del prodotto. Qualche lamentela, invece, sull’affilatura troppo approssimativa e grossolana, quindi assolutamente da rifare.

Acquista su Amazon.it (€24,99)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status