fbpx

Il miglior computer gaming assemblato

Ultimo aggiornamento: 16.06.19

 

Computer gaming assemblato – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

I computer destinati ai videogiocatori non sono solo quelli di marca. Infatti quelli denominati “assemblati” spesso propongono configurazioni meglio bilanciate rispetto ai PC dei marchi più blasonati. Un classico esempio è il Megaport – AMD FX-6300 che propone la potente scheda grafica GeForce GTX1050 con 2 GB di memoria DDR5 abbinata alla CPU AMD Bulldozer FX-6300. Per chi non vuole spendere troppo ecco DILC-MERCURY10 che offre un disco da 1 TB e processore AMD Ryzen 3 2200G da 3,5 GHz.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori computer gaming assemblati del 2019?

 

Per giocare ai titoli più recenti utilizzando un PC è necessario avere una configurazione di alto livello soprattutto per quanto riguarda il processore e la scheda video. Questi due componenti, più di tutti gli altri, determinano se un computer è adatto ai videogiocatori o meno. Infatti i giochi, più di altri software, richiedono molte risorse in termini di velocità.

 

 

Se processore e scheda video sono importanti, non da meno però devono essere il resto dei componenti. Ad esempio la dotazione di RAM è un’altra caratteristica da tenere in considerazione quando si valuta la configurazione di un PC destinato al gioco. Questa non deve essere sotto gli 8 GB totali, meglio se fosse di 16 GB per non avere problemi tra qualche anno con i giochi che usciranno.

Il disco fisso, anche se è un componente meno sensibile nel determinare la fluidità di gioco, non deve essere sottovalutato. Un disco SSD consente di lanciare il gioco molto rapidamente, soprattutto se questo viene scaricato sul PC da uno dei tanti servizi on-line che vendono i giochi. È chiaro che un disco molto capiente SSD alza e non di poco il prezzo finale del PC, per questo molti produttori si affidano ancora di dischi fissi classici.

Un PC per videogiocatori, come detto deve avere i componenti più potenti sul mercato. L’altro lato della medaglia riguarda il calore che questi generano all’interno del cabinet quando vengono messi sotto stress durante le fasi di gioco. Per questo motivo è importante anche valutare il sistema di ventole e dissipatori che devono tenere la temperatura interna del computer sempre entro limiti accettabili, pena il blocco di alcuni componenti e quindi l’impossibilità di continuare a giocare.

I PC assemblati hanno dalla loro l’ampia possibilità di personalizzazione a livello di componenti, molto di più dei computer di marca. Ad esempio acquistando un processore (Intel o AMD) che magari non è il modello più veloce si potrà in un secondo momento pensare di cambiarlo per rendere attuale il PC con quanto i giochi richiedono in termini di prestazioni. Lo stesso vale per la RAM: aggiungerne un quantitativo ideale per aumentare le prestazioni del PC non è affatto difficile e prevede una spesa contenuta.

Un computer per videogiocatori deve essere anche accattivante per quanto riguarda il cabinet. Qualche luce colorata o un lato trasparente che lasci vedere i componenti interni sono alcune caratteristiche che non dovrebbero mancare. Questi aspetti meramente “visivi” non sono determinanti per capire se un PC è buono o meno per giocare senza rallentamenti, ma come si sa anche l’occhio vuole la sua parte.

 

Quali sono i migliori computer gaming assemblati?

 

Prodotti raccomandati

 

Megaport – AMD FX-6300

 

Questo PC assemblato si basa sulla presenza di un processore AMD FX 6300, che arriva a ben 4.10 GHz per ognuno dei sei core offerti. La scelta di una CPU AMD rispetto a una Intel di pari potenza ha consentito di avere un PC per giocare dal prezzo abbastanza contenuto, senza intaccare il resto della configurazione che è di assoluto livello.

Infatti la scheda video scelta da Megaport è una potente GeForce GTX1050 dota di 2 GB di memoria DDR5 dedicata. Non è il top della proposta Nvidia, ma di sicuro non si riscontreranno problemi di fluidità nei giochi anche se vengono impostate risoluzioni molto alte. A completare il trio di componenti più importanti per una configurazione gaming non mancano 8 GB di RAM DDR3.

Molto accattivante il cabinet che offre un lato trasparente dove è possibile ammirare il perfetto assemblaggio proposto da Megaport. Una serie di ventole colorate poste sul frontale e sul retro del case oltre a tenere in temperatura l’interno, offrono anche un gradevole effetto visivo che non guasta mai.

Acquista su Amazon.it (€499)

 

 

 

DILC-MERCURY10

 

Un computer assemblato che viene proposto ai giocatori che badano principalmente al prezzo e che magari un domani con più soldi a disposizione potrebbero decidere di aumentarne la potenza. Infatti tutti i componenti sono di fascia media e quindi non particolarmente costosi.

Si parte da un processore quad-core AMD Ryzen 3 3200 che offre un clock massimo di 3,7 GHz sfruttando la tecnologia XFR di cui dispone. Anche se la filosofia dei PC gaming prevede CPU e scheda video separati, questo processore integra anche una GPU Radeon RX Vega 8, sicuramente una delle migliori integrate per giocare senza esagerare con le impostazioni grafiche e la risoluzione.

Il disco fisso è da 1TB SATA III con velocità di rotazione dei piatti da 7.200 RPM. Questo, anche se non siamo ai livelli di un disco SSD è tra i più veloci in commercio. La dotazione di RAM è pari a 8 GB, mentre il case si rivela più elegante che avveniristico e aggressivo.

Acquista su Amazon.it (€419)

 

 

 

DGM Extreme PC gaming

 

Per chi vuole non vuole fare a meno di una CPU Intel ma non vuole svenarsi il PC proposta da DGM può diventare una buona scelta. Il prezzo infatti non è particolarmente alto, anche se è maggiore delle due proposte sopra elencate che prevedono un processore AMD.

DGM per il suo PC gaming ha scelto un processore Intel i7 7700 che offre un clock di 3.6 GHz per i quattro core presenti. Chicca della configurazione è la dotazione di RAM che è di ben 16 GB di tipo DDR4. Altro caratteristica molto importante è la presenza di due dischi fissi, un veloce SSD da 240 GB e un normale SATA III da 1 TB.

Le prestazioni video sono affidate alla scheda Nvidia GeForce GTX1050 con 2 GB di memoria GDDR5, modello di fascia media che comunque offre prestazioni più che sufficienti per giocare in modo fluido con la maggior parte di titoli più attuali.

Acquista su Amazon.it (€849)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status