Il miglior drone piccolo

Ultimo aggiornamento: 17.07.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori droni piccoli del 2018?

 

I droni piccoli sono l’ideale per chiunque voglia apprendere i rudimenti del volo telecomandato, prima di cimentarsi con modelli più grandi e costosi, o per aiutare i bambini, in fase di crescita, a praticare un gioco capace di stimolare entrambi gli emisferi del cervello contemporaneamente.

Sono caratterizzati dalle dimensioni estremamente contenute, da quelli grandi si e no quanto un pacchetto di sigarette fino ai modelli delle dimensioni di pochi centimetri, che stanno sulla punta di due dita. Per loro natura sono abbastanza robusti e resistenti agli urti, essendo abilitati a volare anche tra le pareti domestiche, e dotati di anelli di sicurezza che ne proteggono le pale; queste ultime, generalmente, sono in plastica flessibile, in modo da non rappresentare un pericolo e per evitare danni in caso di urti accidentali.

Questi droni piccoli sono alimentati da una batteria ricaricabile che può offrire un’autonomia di volo che va dai 5 ai 10 minuti, entro un raggio massimo che può variare dai 20 ai 60 metri dal controller; il tutto a seconda delle specifiche del modello.

Sono accompagnati da un controller che trasmette a una frequenza di 2,4 GHz su 4 canali, si tratta di una tipologia di trasmettitore standard, comune a tutti i droni piccoli disponibili sul mercato nella fascia a basso costo, che è studiato per offrire un ottimo controllo a breve raggio, specialmente in assenza di ostacoli fisici che possano interferire con il segnale. I controller sono quasi tutti ergonomici, o analoghi ai control-pad delle console di videogame, per renderne l’uso più intuitivo e facile.

Alcuni droni piccoli sono dotati anche di aggancio regolabile per un dispositivo mobile, per fare riprese aeree col cellulare. Passiamo adesso a esaminare nel dettaglio quelli che, secondo le opinioni della maggior parte degli acquirenti, sono stati ritenuti i migliori droni piccoli del 2018.

 

Prodotti raccomandati

 

Cellstar EUP Mini UFO CX-10D

 

Il Mini UFO CX-10D, prodotto da Cellstar EUP, è un drone piccolo a quattro rotori del peso di soli 52 grammi; ha un’autonomia di volo che va dagli 8 ai 9 minuti e un raggio di 60 metri, in assenza di interferenze o altri elementi che possano ostacolare il segnale del controller.

È alimentato da una batteria, ricaricabile in 30-50 minuti, ed è capace di eseguire voli livellati a una velocità massima di 5 metri al secondo, oppure di librarsi in hovering grazie a un sensore di pressione che imposta automaticamente l’altezza del drone. La confezione include, oltre al drone piccolo, quattro eliche quadripala di ricambio, un cerchio di protezione per le eliche, il controller, il cavo di ricarica USB e il manuale delle istruzioni.

Gli acquirenti sono rimasti soddisfatti dall’estrema facilità con cui lo si può controllare, ne hanno apprezzato la stabilità, i movimenti precisi e l’eccellente rapporto qualità-prezzo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Realacc H36 UFO Quadcopter

 

Il Realacc H36 è un drone piccolo, del tipo quadricottero, alimentato da una batteria ricaricabile che gli offre un’autonomia di 5/6 minuti di volo, in un raggio massimo di 30 metri dal controller. La batteria ha un tempo di ricarica di 40/50 minuti circa, ed è indicata da un LED rosso presente sul cavo USB fornito nella confezione, insieme al drone, quattro eliche di ricambio, il controller e il manuale delle istruzioni.

Il controller ha un design che lo rende simile a quello di una console di videogames, in modo da renderne l’uso facile e intuitivo; a parte le leve e i comandi principali, inoltre, include anche il tasto per la rotazione a 360 gradi. Si tratta di un modello semplice, ideale per tutti coloro che vogliono imparare le basi fondamentali per pilotare un drone.

Secondo gli acquirenti è un prodotto su misura, facile da controllare e solido quanto basta.

Acquista su Amazon.it (€18,99)

 

 

 

Virhuck Volar-360

 

In quanto a dimensioni, il drone piccolo Volar-360 non scherza affatto, infatti misura soltanto 3,3 x 3,3 centimetri, con uno spessore di poco meno di 2 centimetri. È alimentato da una batteria che ha un tempo di ricarica di 20 minuti circa, e offre un’autonomia di volo che va dai 5 agli 8 minuti.

È dotato di LED multicolori e può volare fino a una distanza massima di 20 metri dal controller; le pale dei quattro mini-rotori sono fabbricate in plastica flessibile, inoltre sono anche circondate da un anello di protezione fatto dello stesso materiale, per salvaguardarne l’integrità in caso di urti con le pareti o il pavimento. Le dimensioni e le specifiche lo rendono ideale anche da usare dentro casa, ma è adatto solo dagli otto anni in su.

Le persone che l’hanno acquistato ne hanno apprezzato il buon rapporto qualità-prezzo, la semplicità d’uso e la resistenza alle cadute.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Drone con telecamera professionale

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.