Lowrance Elite-3x 000-11448-001 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 25.04.19

1.Lowrance Elite-3x 000-11448-001

Principale vantaggio

La qualità nelle rilevazioni, associata a un prezzo assolutamente adeguato alle prestazioni, è ciò che rende l’ecoscandaglio Lowrance Elite-3x una più che valida opzione d’acquisto sia per chi è alle prime armi che per i pescatori più navigati.

 

Principale svantaggio

Nonostante il cavo in dotazione raggiunga i 6 metri circa, ampiamente sufficienti per vari posizionamenti su imbarcazioni personali senza grosse ambizioni, la comodità di contare su ecoscandagli wireless è quanto potrebbe spingere alcuni utenti a farsi sfuggire tutti gli aspetti positivi di questo modello e decidere di passare oltre concedendosi un apparecchio senza fili.

 

Verdetto: 9.4/10

Il modello Elite-3x della Lowrance fornisce dei vantaggi ben definiti ed è un’ottima scelta per chi cerca un dispositivo di ottima qualità senza voler spendere troppi soldi, vista la competitività del prezzo relativamente alla media degli altri ecoscandagli sul mercato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Schermo

Il display del Lowrance Elite-3x è a colori con una risoluzione di 320 x 240 che si adatta in maniera più che dignitosa alle ridotte dimensioni dello schermo che misura 3,5 pollici, ciò nonostante la sua visualizzazione non risulta difficoltosa al netto di eventuali problemi di vista. La retroilluminazione a tecnologia LED consente non solo di avere un’ottima visibilità tanto alla luce diurna del sole quanto nel buio notturno, ma di riuscire a guardare nitidamente il display anche con angolazioni ampie, e questo grazie al pulsante di accensione che all’occorrenza funge anche da regolatore manuale dell’intensità luminosa.

3.Lowrance Elite-3x 000-11448-001 (2)

 

Trasduttore

La tecnologia Broadband SounderTM del trasduttore permette di raccogliere informazioni su tutto ciò che sta al di sotto dello scafo (eventuali pesci, conformazione del fondale e dettagli della struttura, termoclini e altro ancora) con la possibilità di selezionare due differenti frequenze: quella a 83 kHz garantisce una copertura conica fino a 60 gradi, ideale per visualizzare archi di pesci più grandi e scandagliare aree più vaste, mentre per la frequenza a 200 kHz la copertura è di 20 gradi e consente una visione più nel dettaglio che si tratti d’identificare pesci o di tracciare esche. Il trasduttore, che ha anche un sensore termico integrato, è in grado di lavorare fino a 75 miglia orarie e di scandagliare fino a una profondità di circa 200 metri in acqua dolce (ovviamente meno nell’acqua salata poiché diminuisce le prestazioni).

 

Aspetti pratici

La semplicità d’utilizzo dell’ecoscandaglio della Lowrance, grazie anche alla linearità del software utilizzato, si manifesta nelle caratteristiche e proprietà dell’interfaccia: i pulsanti al di sotto dello schermo consentono all’utente di passare con rapidità tra le visualizzazioni di frequenza sonar da 83 e 200 kHz, mentre altri tasti dedicati permettono di zoomare sulla zona desiderata fino a quattro volte di più rispetto alla visione standard e di focalizzarsi così sulle aree di pesca chiave. È attivabile inoltre il cosiddetto Fish ID che consente di visualizzare icone di pesci, invece degli archi, per aiutare a identificare i singoli bersagli. La staffa a gancio rapido permette di ancorare il dispositivo in maniera estremamente veloce e intuitiva, con la fase di sgancio che non è da meno. L’unica mancanza che potrebbe farsi sentire è quella del contanodi per tenere traccia della velocità a cui si sta avanzando.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (48 voti, media: 4.88 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status