n n
n
n
▷ Le migliori friggitrici ad aria. Classifica

Le 3 Migliori Friggitrici ad Aria del 2019

Ultimo aggiornamento: 05.12.19

 

Friggitrice ad Aria – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori friggitrici ad aria del 2019?

 

Un modo per togliersi qualche sfizio in cucina senza intaccare la salute o la linea, è acquistare una friggitrice ad aria. Riducendo infatti l’apporto di grasso ti sarà possibile gustare piatti che prima cercavi di evitare. Abbiamo selezionato per te tre modelli: dai un’occhiata ai nostri consigli e potrai trovare quello giusto per te.

 

Nella scelta della migliore friggitrice ad aria sul mercato, devi tenere conto di alcuni aspetti. Da non sottovalutare è la temperatura massima che l’elettrodomestico riesce a raggiungere: se al di sotto dei 200 gradi, non potrai considerarlo un prodotto di qualità e rischierai di non ottenere i cibi dorati come desideri.

Molto importante è anche il tempo di preriscaldamento, che diminuirà l’uso durante la cottura, consentendoti di risparmiare anche in bolletta.

La possibilità di regolare la temperatura, anche se non fondamentale, potrà esserti utile se decidi di friggere differenti cibi che hanno diverse necessità di cottura.

Da un punto di vista tecnico, scegli una friggitrice con una capacità sufficiente all’uso che ne devi fare: solitamente essa è compresa tra gli 800 grammi e i 2 chili ma sta a te valutare quale sia quella più indicata per le tue esigenze. Particolare cura meritano i materiali, che devono essere di qualità se non vuoi ritrovarti con un prodotto scadente e poco performante.

Fondamentale tenere d’occhio i consumi: si attestano tra i 1000 e i 2000 W, ma molto dipende dall’uso che si fa dell’elettrodomestico e da quanto si sfrutti la funzione di preriscaldamento che, come già detto, abbatte i costi di bolletta. Tieni conto delle dimensioni della friggitrice, a seconda dello spazio che hai a disposizione in cucina, per non ritrovarti con un oggetto troppo ingombrante e che non sai dove collocare.

Alcune opzioni, possono poi essere molto utili: il timer, per esempio, ti aiuta a impostare il tempo di cottura mentre un cestello multilivello ti consente di cucinare più alimenti allo stesso tempo.

 

Le 3 Migliori Friggitrici ad Aria – Classifica 2019

 

1. Philips Airfryer HD9641/90, Friggitrice Low-Oil

 

Ha un prezzo abbastanza alto ma è un prodotto davvero performante questa friggitrice ad aria della Philips.

Il suo punto di forza è la tecnologia TurboStar RapidAir, grazie alla quale si genera un vortice di aria calda nella camera di cottura, che ha la stessa funzione della ventilazione di un forno. I cibi sono cotti più omogeneamente, senza bisogno di essere girati, sia all’interno che all’esterno.

L’impiego di olio per le tue fritture sarà davvero limitato: basta un solo cucchiaio per avere un risultato come quello della friggitrice tradizionale, ma con ben l’80% di grassi in meno.

Il dispositivo non è dotato di un preriscaldamento: nonostante questo, il risparmio in bolletta è assicurato, poiché la cottura inizia subito, appena avviata, senza che si debba aspettare il raggiungimento di una temperatura ideale. In questo modo, impiegherai anche meno tempo per preparare i tuoi piatti e potrai dedicarti ad altre faccende mentre raggiungono il grado di doratura da te desiderato.

Anche la pulizia è molto veloce, dato che sia il cassetto che il cestello sono removibili e anche lavabili in lavastoviglie. Probabilmente la migliore friggitrice ad aria del 2019.

Acquista su Amazon.it (€224,99)

 

 

 

2. Klarstein VitAir Friggitrice ad Aria, 1400 Watt

 

Questo modello della Klarstein sfrutta 1400 W per friggere, grigliare e arrostire con temperature dai 50 gradi ai 230 gradi.

Puoi scegliere se cucinare con i programmi preimpostati per alcuni tipi di pietanze oppure avviare manualmente l’elettrodomestico, impostando temperatura e tempo di cottura. La presenza del timer consente anche di avviare il dispositivo in un momento stabilito, per trovare i cornetti caldi al mattino o poter sbrigare altre faccende senza doversi ricordare di cucinare il pranzo o la cena.

Molto utile per chi ama la tecnologia è il display LCD, attraverso il quale si accede a ogni funzione. Grazie ai vari accessori in dotazione, questa friggitrice è molto versatile e può essere utilizzata come griglia, spiedo e per la cottura della pizza.

Alcuni utenti suggeriscono di avere a disposizione un ampio spazio per posizionare il prodotto, in particolar modo perché il coperchio, per essere bloccato, deve essere aperto quasi tutto e questo potrebbe causare problemi a chi ha dei pensili molto bassi in cucina.

Acquista su Amazon.it (€99,99)

 

 

 

3. H.Koenig FRY700 Friggitrice ad Aria

 

Nonostante si tratti di un prodotto a basso costo, questa friggitrice della H. Koenig offre buoni risultati.

La sua capacità di 2,5 litri la rende adatta a chi ha una famiglia numerosa o ama cucinare quantità abbondanti. Per non impiegare più tempo del necessario, puoi usufruire dei sette programmi preimpostati e avviare la cottura, oppure puoi regolare tu temperatura e timer.

Una volta finito il suo compito, l’elettrodomestico si spegne automaticamente: in questo modo puoi stare tranquillo di non dimenticare la friggitrice accesa. Il display LCD è molto utile per accedere al menu, senza dover ricorrere a mille manopole.

Gli acquirenti testimoniano la buona riuscita dei piatti senza aggiunta di olio e la grande facilità nel lavare il cestello, che è estraibile e può anche essere messo in lavastoviglie.

Acquista su Amazon.it (€77,99)

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (47 voti, media: 4.77 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status