fbpx

La migliore impastatrice Kenwood

Ultimo aggiornamento: 18.06.19

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori impastatrici Kenwood del 2019?

 

Per realizzare in meno tempo preparati come torte o pizze è diventato essenziale avere un’impastatrice. Questo oggetto è in grado di creare composti più amalgamati e garantirti la buona riuscita dei tuoi piatti più laboriosi. Qui ti proponiamo una carrellata delle tre macchine più performanti della Kenwood, azienda leader nella produzione di piccoli elettrodomestici.

Nasce negli anni ’40 la Kenwood che inizia a produrre il primo tostapane e metterlo sul mercato. Da quel momento in poi l’azienda si è fatta conoscere in tutto il mondo per la creazione di prodotti per la preparazione di cibi e bevande. Dal 2000 è entrata a far parte del gruppo italiano De’Longhi.

Ridurre il tempo di realizzazione di vari impasti è molto importante per non dover stare tutto il giorno in cucina. Per questo è fondamentale procurarsi un’impastatrice che riesca a lavorare bene gli ingredienti che vengono inseriti nella sua ciotola.

Per fare questo è necessario che essa abbia una potenza di almeno 325 watt di modo da poter funzionare adeguatamente con qualsiasi tipo di preparazione. Una potenza troppo bassa non solo non ti consentirà di raggiungere il tuo scopo ma rischierà anche di bruciarne il motorino.

La versatilità viene poi garantita dalle diverse velocità impostabili e da adottare per ogni ricetta diversa. Se ne sono presenti almeno dieci avrai più possibilità di realizzare una grande quantità di cibi.

La capienza è un altro elemento da valutare in base alla pietanza che si intende preparare perché più spazio si ha più grande può essere il preparato. È opportuno anche verificare che la ciotola non sia troppo leggera perché non diventi instabile alle velocità più elevate.

La planetaria è il modello più diffuso e si chiama così per il movimento del suo braccio che ricorda quello di un pianeta. Ne esistono anche a spirale per la lavorazione di impasti molli e duri, a forcella che sono molto costose e prevalentemente professionali e a bracci tuffanti usate nelle pizzerie e panetterie.

 

Prodotti raccomandati

 

Kenwood KMX51

 

Questa planetaria della Kenwood non è di certo un prodotto a basso costo ma vale tutti i soldi spesi. La capienza di ben 5 litri permette di lavorare anche impasti abbastanza grandi per soddisfare una platea affamata.

Il motore da 500 W consente di trattare impasti dolci e salati ma anche di montare a neve, amalgamare e mescolare. Puoi infatti utilizzarla a bassa velocità per poter incorporare ingredienti che hanno la necessità di essere aggiunti con delicatezza all’impasto senza fargli perdere volume.

Gli utensili in dotazione sono tre e preposti a diverse funzioni. La frusta K è utile ai composti morbidi e semiduri, il gancio impastatore per vari impasti lievitati e la frusta a filo per montare panna e albumi.

Alcuni utenti hanno avuto qualche problema con questi attrezzi che pare tocchino il fondo della vasca producendo un rumore eccessivo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Kenwood KMM770

 

Ha un costo decisamente alto ma è ritenuta un valido elettrodomestico da molti utenti che la eleggono la migliore impastatrice Kenwood del 2019.

Il recipiente in acciaio inox ha una capacità di quasi 7 litri e quindi ti consente di realizzare impasti molto grandi come quelli per il pane o la pizza. Puoi usare le sue tre velocità di lavorazione in base al tipo di preparato per amalgamare bene tutti gli ingredienti e ottenere il risultato desiderato.

I tre attrezzi in dotazione sono utili per diversi tipi di ricette e la rumorosità che producono usati alla massima velocità non sembra infastidire gli acquirenti che traggono beneficio proprio dalla sua potenza.

Incluso nel pacchetto c’è anche un frullatore da assemblare alla planetaria così da usare anche questo strumento nella miscelazione di ingredienti che necessitano di trattamenti diversi.

Anche l’occhio vuole la sua parte e la finitura metallica del prodotto dona un tocco di professionalità anche alla cucina più piccola.

Acquista su Amazon.it (€817,46)

 

 

 

Kenwood KHH321

 

Questa può essere ritenuta la migliore impastatrice Kenwood dato l’apprezzamento da parte di un folto gruppo di acquirenti.

La sua capienza di quasi 4 litri e mezzo basta per realizzare preparati come pizze, pane e dolci e la potenza di 1000 W è valida per lavorare impasti densi. Sono presenti sei diverse velocità selezionabili, anche se  bisogna tener conto del fatto che la più alta fa sì che la planetaria diventi abbastanza rumorosa.

Questo particolare è comune tra gli elettrodomestici che usano molta forza nella lavorazione di più elementi e non sembra dare particolare fastidio agli utenti che se ne sono serviti.

La ciotola in acciaio è resistente e lavabile in lavastoviglie, come il resto della macchina, per poter sgrassare il più possibile tutte le sue parti. Le tre fruste sono indispensabili per trattare diversi alimenti e realizzare impasti di ogni genere.

Acquista su Amazon.it (€219,99)

 

Ne abbiamo ancora! Dai un’occhiata a questi articoli:

 

Impastatrici confronta prezzi e offerte

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status