fbpx

La migliore impastatrice per pane

Ultimo aggiornamento: 18.08.19

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori impastatrici per pane del 2019?

 

Vi manca il buon pane di una volta e siete stanchi di mangiare quello confezionato? Avete mai pensato ad acquistare una impastatrice per pane domestica? Se la cosa vi ha incuriosito, allora leggete la nostra guida per approfondire l’argomento e per conoscere nel dettaglio tre apparecchi molto apprezzati dai consumatori.

I modelli di impastatrice per pane disponibili sul mercato, anche nella fascia a basso costo, non sono altro che la versione più piccola delle grandi impastatrici professionali.

Questo elettrodomestico vi permette di lavorare impasti di consistenza variabile, dolci e salati, per fare pizze, pane, pasta fresca, focacce, panettoni, pasta di zucchero e molto altro ancora.

I vari modelli, generalmente, si differenziano per la potenza in watt dei loro motori, per la quantità massima di impasto che possono lavorare, per il numero di fruste intercambiabili e per la capacità di poter lavorare anche impasti più leggeri.

Per quel che riguarda la potenza, può variare dai 300 ai 1.500 watt circa, e non sempre è un indice assoluto sulle prestazioni, visto che queste dipendono anche dal tipo di movimento delle fruste.

A prescindere dal numero di fruste che accompagnano l’impastatrice, sono quasi tutte con movimento planetario, tranne i modelli che adottano una soluzione professionale, con frusta e ciotola a movimento controrotante. Alcuni dispositivi sono capaci di lavorare anche creme, panna montata, zabaione e albumi a neve.

La quantità massima di impasto lavorato dipende dalle specifiche del modello, e non dalla capacità di contenimento della sua ciotola, ed è importante tenere ben presente questo aspetto. I modelli disponibili sul mercato hanno, in genere, una capacità di lavoro che può variare da un minimo di 0,5 fino a un massimo di 5 chilogrammi.

Esaminiamo ora quelle che, per molti consumatori, sono le migliori impastatrici per pane del 2019, disponibili nella fascia economica di mercato.

 

Prodotti raccomandati

 

G3 Ferrari G2P01800

 

L’impastatrice per pane di G3 Ferrari è un modello professionale con un motore elettrico della potenza massima di 1.500 watt, alimentato da rete, capace di lavorare impasti fino a 3 chilogrammi.

Ha sette diversi programmi di funzionamento, selezionabili, che gli permettono di lavorare sia impasti di una certa consistenza, come il pane, sia impasti leggeri, come quelli per dolci e biscotti; ha in dotazione tre tipi diversi di fruste in acciaio inox, ideate per incorporare aria durante la miscelazione, sono ottime anche per fare creme, panna montata o per montare a neve gli albumi.

La ciotola per gli ingredienti è in acciaio inossidabile, e ha una capacità di ben sette litri; è fornita anche di display LCD retroilluminato, sei velocità regolabili, timer, comandi digitali e dispositivo di sicurezza per impedire l’avvio involontario.

Secondo gli acquirenti è un prodotto con un buon rapporto qualità-prezzo, poco stabile alle alte velocità, ma prestante.

Acquista su Amazon.it (€171,73)

 

 

 

Sirge PASTAMIA

 

L’impastatrice per pane PASTAMIA, di Sirge, ha una potenza di 800 watt ed è corredata da tre fruste intercambiabili, per diversi tipi di impasti.

Ha tre distinti programmi di lavoro che, a seconda del tipo selezionato, variano automaticamente la velocità e l’intermittenza delle fruste; è capace di lavorare una massa di impasto dal peso massimo di 1,9 chilogrammi, oppure di sbattere fino a 24 uova, grazie alla ciotola del volume di 5 litri, rimovibile e dotata anche del coperchio di protezione.

Le persone che l’hanno acquistata la ritengono un prodotto valido, con un buon rapporto qualità-prezzo, efficiente e funzionale.

Grazie alle modalità di lavoro predefinite è molto facile da usare, basta versare gli ingredienti nella ciotola, accenderla, selezionare la modalità desiderata e l’impastatrice eseguirà il ciclo di lavoro fino a completarlo, per poi spegnersi automaticamente.

L’unica pecca, secondo alcuni acquirenti, è che non risulta adatta a lavorare sulle piccole quantità.

Acquista su Amazon.it (€84,99)

 

 

 

Famag GRILLETTA IM 5

 

La GRILLETTA Famag è un modello di impastatrice per pane adatto sia all’uso casalingo, sia professionale, capace di lavorare impasti da un peso minimo di 0,5 fino a un massimo di 5 chilogrammi.

Ha un motore della potenza di 350 watt, con due velocità selezionabili: 100 e 208 giri al minuto. La frusta e il cestello sono fissi, quest’ultimo, al posto del coperchio di protezione, è provvisto di una grata in acciaio con ampi fori per versare il contenuto, proprio come le macchine impastatrici industriali, di maggiori dimensioni.

È capace di lavorare impasti per pane, pizze, focacce, pasta fresca, torte, biscotti, panettone e altro, dolci e salati, di consistenza dura, morbida o elastica.

Gli acquirenti dicono che è poco rumorosa, stabile, molto solida, il motore si riscalda poco e genera un movimento fluido e costante; è meno economica rispetto agli altri modelli, ma ha un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Acquista su Amazon.it (€540,9)

 

Altri articoli popolari scritti da noi:

 

Impastatrice Kenwood

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status