La migliore lavastoviglie Bosch

Ultimo aggiornamento: 18.02.19

Lavastoviglie Bosch – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Bosch è un marchio affermato per la robustezza e affidabilità dei suoi prodotti, incluse le lavastoviglie. Ecologiche, ricche di funzioni e disponibili in diverse dimensioni, in genere si rivelano sempre un buon acquisto e ti permettono di spendere bene i tuoi soldi. Per chi non ha molto tempo a disposizione per fare ricerche, segnaliamo subito due tra i modelli che di recente si sono posizionati meglio nelle recensioni: il Bosch SMD53M86EU, un prodotto molto innovativo con sensore che consente all’apparecchio di ottimizzare acqua e detersivo in base a quanto sono sporchi i piatti e che offre a chi va sempre di fretta la funzione Variospeed che velocizza i tempi di lavaggio; il Bosch SMS50D32II, veramente adatto a famiglie numerose con bambini piccoli essendo tra l’altro molto silenzioso e dotato di vari dispositivi di sicurezza tra cui il fondo anti-allagamenti e di ben cinque funzioni tra cui una specifica per risparmiare sui consumi in caso di piatti poco sporchi.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori lavastoviglie Bosch del 2019?

 

Guida all’acquisto

Scegliere una buona lavastoviglie significa avere in casa un prezioso alleato in grado di lavare rapidamente pentole e stoviglie, risparmiandoti sudore e fatica al termine di un pasto. In questa guida abbiamo selezionato per te i migliori modelli del marchio Bosch usciti quest’anno sul mercato, con recensioni sui loro punti di forza precedute da una panoramica generale sulle caratteristiche di questo tipo di prodotto.

A.1 La migliore lavastoviglie Bosch (singura varianta)

Se si parla di tecnologia per la casa, uno dei primi nomi che vengono in mente è sicuramente Bosch, il marchio tedesco che può vantare una diffusione capillare in tutti i paesi del mondo grazie all’affidabilità e alla qualità dei suoi prodotti, che spaziano tra gli accessori per veicoli e gli elettrodomestici, tra cui le lavastoviglie.

Per quanto riguarda questo prodotto, il primo parametro da non trascurare se si punta alla qualità è la versatilità. Avere infatti a disposizione un’ampia gamma di programmi di lavaggio ti permette di scegliere quello più adatto al tipo e alla quantità di stoviglie. Esistono processi ecologici in grado di garantirti un notevole risparmio sulla bolletta energetica, applicabili nel caso frequente in cui piatti, posate e pentole non siano particolarmente sporchi.

Attenzione anche alle dimensioni. Se un modello grande e magari a basso costo ti permette di soddisfare le esigenze di una famiglia numerosa e di lavare proprio tutto, incluse le pentole più voluminose, il suo ingombro potrebbe costringerti a sacrificare spazio utile all’interno della tua cucina. Da non trascurare anche la silenziosità del motore, che può estenderne l’uso anche alle ore serali o notturne.

Le migliori lavastoviglie Bosch sono tutte dotate di cestelli flessibili, dotati di elementi che possono essere spostati per fare spazio a pentole voluminose o inseriti per tenere fermi piatti e bicchieri, oltre a possedere scomparti in grado di proteggere le stoviglie più delicate per evitarne la rottura durante il lavaggio.

Dal punto di vista tecnologico, molti prodotti di qualità sono dotati di sensori interni in grado di calibrare la quantità di acqua e detergente erogati in base al peso delle stoviglie inserite o alla torbidità dell’acqua del prelavaggio, che indica la quantità di sporco.

 

Prodotti raccomandati

 

Bosch SMD53M86EU

 

Principale vantaggio:

Le funzioni presenti sono numerose (sensore di carico, VarioSpeed) e, unite al programma Eco e alla classe di efficienza energetica A++, permettono di ottenere un notevole risparmio in bolletta su acqua ed energia.

 

Principale svantaggio:

Ci sono solo cinque programmi e il prezzo di questa lavastoviglie (attualmente) non è certo di prima fascia.

 

Verdetto 9.8/10

È una lavastoviglie a incasso da 13 coperti dotata di mezzo carico, blocco di apertura dello sportello (utile per chi ha bimbi piccoli in casa), protezione cristalli, scambiatore di calore che evita shock termici e cestelli particolarmente facili da regolare grazie agli inserti colorati che fanno capire immediatamente dove bisogna mettere le mani.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Funzioni

Come tutti gli elettrodomestici Bosch, anche in questo caso parliamo di un modello tecnologicamente avanzato. Pur non essendo l’ultimo grido sul mercato perché ormai risale a diversi anni fa, la lavastoviglie ActiveWater stupisce per le funzioni possedute.

Tra queste, molto utile rimane il mezzo carico, indispensabile quando le stoviglie da lavare sono poche: si risparmia acqua, energia e tempo. Chi ha bambini piccoli in casa farà sicuramente ricorso al blocco dello sportello che ne impedisce l’apertura, evitando di interrompere il programma ma, soprattutto, di causare problemi al piccolo dovuti al vapore caldo.

Sempre utile rimane il timer che permette di far partire il programma selezionato (cinque in totale) all’orario desiderato, di giorno e di notte. Non manca il sistema protezione cristalli che regola il livello di durezza dell’acqua, e lo scambiatore di calore che preriscalda l’acqua, evitando shock termici.

Risparmio

Ma le funzioni più interessanti sono, probabilmente, altre, per esempio VarioSpeed che riduce sensibilmente il tempo impiegato dal programma (fino al 50%) modificando automaticamente pressione e temperatura dell’acqua e lavando contemporaneamente su tutti i livelli.

A ciò si unisce il sensore di carico che è in grado di stabilire la quantità di piatti e stoviglie: se il carico è notevole richiederà molta acqua, ma se non lo è la quantità verrà automaticamente ridotta, con risparmio anche energetico, non solo idrico.

Se consideriamo la presenza del programma Eco e la classe di efficienza energetica A++ (su una scala che va da A+++ a D), si capisce come il risparmio in bolletta con questa lavastoviglie sia assicurato e giustifichi un investimento iniziale non indifferente.

 

Cestello e motore

La lavastoviglie a incasso da 13 coperti ActiveWater ha anche un’altra interessante caratteristica: i cestelli VarioFlex Pro. Le componenti con rivestimento rosso permettono di capire con una rapida occhiata dove mettere le mani per effettuare le varie regolazioni.

Il cestello superiore è inoltre dotato di alcune piattaforme dove poter incastrare i calici per bloccarli e non rovinarli. Gli spazi sono ottimizzati per i piatti grandi e per le posate.

Per quanto riguarda il motore, le lavastoviglie Bosch integrano un motore senza spazzole, EcoSilence Drive, che effettivamente garantisce notevole silenziosità, velocità ed efficienza perché riesce a dosare bene la pressione dell’acqua sulle stoviglie, ottimizzando le prestazioni per ogni tipo di carico.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Bosch SMS50D32II

 

2.Bosch SMS50D32IICon una lunghezza di 60 centimetri e la garanzia di silenziosità del sistema EcoSilence Drive, questo modello soddisferà le esigenze di una famiglia numerosa, senza arrecare alcun disturbo al sonno dei bambini quando è in funzione.

Il sistema di riconoscimento del tipo di detersivo ne garantisce un corretto scioglimento, evitando la formazione di grumi o una distribuzione irregolare.

La lavastoviglie può vantare cinque diversi programmi con quattro temperature, tra cui uno ecologico per risparmiare sui consumi in caso di stoviglie poco sporche.

Questo prodotto è dotato di numerosi sistemi di sicurezza, a partire dalla protezione per bambini fino alla tecnologia AquaStop con una valvola di sicurezza e una vaschetta a pavimento per impedire gli allagamenti. La plancia di comando è dotata di una funzione timer con cui potrai impostare l’avvio ritardato fino a 9 ore.

La recensione del nostro nuovo prodotto prosegue con una descrizione dettagliata dei suoi vantaggi e svantaggi principali. I pareri degli utenti sottolineano l’ottimo rapporto qualità/prezzo e di seguito scoprirai il motivo.

Pro
Qualità/prezzo:

Ideale per una famiglia numerosa grazie alla sua capacità interna, questa è una lavastoviglie in grado di offrire prestazioni durature. Considerando il noto marchio di fabbrica, il costo è inferiore a quello di numerosi modelli con le stesse caratteristiche.

Silenziosa:

Dotata del sistema EcoSilence che garantisce un basso livello di rumorosità, ha cinque programmi di lavaggio tra i quali troviamo quello ecologico per risparmiare sul consumo elettrico e di acqua.

Efficiente:

Riconosce la tipologia di detersivo per massimizzare la sua azione pulente ed è dotata di numerosi sistemi di sicurezza, come la protezione per i bambini e la valvola anti allagamento. Inoltre, potrai avviare la partenza ritardata impostandola con il timer.

Contro
Design:

Un’estetica che lascia un po\' a desiderare, forse a causa del colore bianco o della mancanza di dettagli nel design.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Bosch SMS41D12EU

 

3.Bosch SMS41D12EUQuesta lavastoviglie Bosch bianca è stata costruita con materiali robusti e di qualità, la cui resistenza alla ruggine è garantita per ben 10 anni.

Il lavaggio può essere effettuato con quattro diversi programmi, che utilizzano temperature tra i 65°C e i 45°C, e avviene in silenzio grazie alla tecnologia EcoSilence Drive del suo motore privo di spazzole.

L’efficienza energetica A+ ti permette di realizzare risparmi notevoli sulla bolletta elettrica anche con i lavaggi più intensi, grazie al sensore di carico che calibra la quantità di acqua in base al peso rilevato delle stoviglie.

La plancia di comando è dotata di un display LED con cui potrai seguire l’avanzamento del lavaggio, oltre a un indicatore che ti avvisa al momento di dover sostituire sale e brillantante per la manutenzione della lavastoviglie. A questo si aggiungono i filtri a tre livelli dotati di proprietà autopulenti e dell’efficienza di un microfiltro ondulato.

Se stai cercando il prodotto più economico, dovresti dare un’occhiata a questo modello. Per acquistarlo a prezzi bassi clicca sul link che trovi dopo la nostra descrizione.

Pro
Prezzo:

Tra le lavastoviglie più economiche in commercio, ma non per questo poco funzionali. Venduta con una garanzia di dieci anni, a testimonianza dell’ottima affidabilità dei prodotti Bosch.

Silenziosa:

Dotata del sistema EcoSilence Drive, il modello è silenzioso e non rischia di disturbare i componenti della famiglia durante il funzionamento.

Efficiente:

La sua classe energetica A+ consente di risparmiare in modo effettivo sul costo della bolletta e sul consumo d’acqua. Per i lavaggi di carico maggiore, un sistema automatico rileva la quantità di acqua da utilizzare in modo automatico. Un display LED indica quando è il momento di mettere sale e brillantante.

Contro
Design:

L’estetica è sobria ed essenziale, ma se cerchi un ottimo compromesso qualità/prezzo senza badare troppo al design, dovresti tenere in considerazione questa proposta.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Bosch SMD53M86EU

 

1.Bosch SMD53M86EUQuesta lavastoviglie Bosch dall’elegante colore grigio scuro combina intelligentemente versatilità ed efficienza energetica.

Il prodotto è infatti dotato di un sensore interno in grado di rilevare l’entità del carico e la quantità di sporco depositata sulle stoviglie per selezionare automaticamente il tipo di programma più adatto, evitando un consumo eccessivo di acqua ed elettricità.

Per chi ha poco tempo a disposizione esiste anche un’opzione, chiamata VarioSpeed, che dimezza la durata del lavaggio, ottimizzandone i passaggi per un risultato ugualmente soddisfacente.

Il comodo timer integrato ti permette di impostare l’avvio ritardato fino a 24 ore dopo e il sistema di sicurezza impedisce ai tuoi bambini di apportare modifiche accidentali o di aprire il portellone.

La guida per scegliere la migliore lavastoviglie Bosch prosegue con un elenco delle principali caratteristiche del prodotto appena recensito. Per sapere dove acquistare online a prezzi competitivi clicca sul link che trovi di seguito alla nostra descrizione.

Pro
Design:

L’estetica accattivante è ideale per gli spazi moderni di oggigiorno. Curata nei dettagli, non solo nel design, ma anche nella funzionalità, questa lavastoviglie è adatta a coloro che cercano massima affidabilità.

Intelligente:

Il modello è dotato di un sistema che rileva la quantità di stoviglie inserite al suo interno e quanto sono sporche. Ciò permette di ottimizzare la pulizia ed evitare un consumo eccessivo di acqua. La funzione VarioSpeed permette di ridurre notevolmente la durata del lavaggio, ideale se hai poco tempo a disposizione.

Funzionale:

La possibilità di avviare la partenza ritardata e la presenza di un blocco di sicurezza per i bambini la rendono un prodotto sicuro e funzionale. Il display digitale visualizza il progresso del lavaggio e il programma selezionato.

Contro
Prezzo:

Non si tratta certo di uno tra i modelli più economici in circolazione, ma d’altronde se cerchi ottima qualità ed efficienza non dovresti badare a spese.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare una lavastoviglie Bosch

 

Avete fatto un bel pranzetto in compagnia e vi siete riempiti la pancia all’inverosimile. Muoversi è difficile e ad attendervi c’è una pila interminabile di piatti e pentole sporche, ingrassate, sudice. Qualcuno o qualcosa dovrà lavarli. È in casi come questi che torna utile una lavastoviglie Bosch che farà tornare i vostri piatti puliti e asciutti.

 

 

Per caricare la lavastoviglie

Utilizzare una lavastoviglie non si limita a mettere il detersivo e spingere un pulsante. Se i piatti li si vogliono davvero puliti bisogna innanzitutto rimuovere manualmente il grosso dei residui di cibo. Le posate vanno sistemate evitando che si sovrappongano così da permettere all’acqua di raggiungere l’intera superficie. I coltelli, in particolare, devono avere la lama indirizzata verso il basso. Quanto ai piatti, vanno sistemati nel cestello inferiore così da ricevere il flusso d’acqua in modo adeguato. Nel cestello superiore trovano posto i bicchieri e le tazze che vanno posizionate capovolte, così da dare all’acqua la possibilità di defluire e dunque, non accumularsi al loro interno. Prima di mettere nella lavastoviglie pentole e parti di elettrodomestici, sinceratevi che ciò sia possibile. Basta leggere il libretto illustrativo.

 

Selezionare la temperatura

Le lavastoviglie Bosch permettono di selezionare diversi livelli di temperature. La domanda è: quale impostare? Bisogna decidere in base alla quantità di sporco che, soprattutto se grassoso, richiede acqua molto calda. Per dare una indicazione generale, possiamo dire che serve acqua almeno a 50°.

 

 

La scelta del detersivo

Com’è facilmente intuibile, anche per lavare i piatti nella lavastoviglie serve del detersivo. La questione è che non va bene quello comunemente usato per il lavaggio a mano ma uno appositamente concepito per questo elettrodomestico. Per evitare il formarsi di macchie di calcare sulle stoviglie e in particolare sui bicchieri, è opportuno utilizzare il brillantante. Questo prodotto va aggiunto in una vaschetta che solitamente si trova al fianco di quella del detersivo.

 

La questione dei consumi

Preoccupati per i consumi? È legittimo, tuttavia ci sono degli studi secondo i quali lavare i piatti con la lavastoviglie comporta meno spreco di acqua rispetto al lavaggio a mano. La lavastoviglie impiega l’energia elettrica per riscaldare l’acqua, questa viene pompata e riciclata. Ciò comporta non solo minor consumo d’acqua ma anche di elettricità utile a riscaldarla in quanto minore è l’acqua usata e minore l’energia necessaria per portarla alla temperatura necessaria a eliminare lo sporco.

 

Altri articoli popolari scritti da noi:

 

Detersivo per lavastoviglie

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.