fbpx

Il miglior kit rinnova fanali 3M

Ultimo aggiornamento: 16.09.19

 

Come scegliere Il miglior kit rinnova fanali 3M del 2019?

 

Non è impossibile che i fari di auto un po’ datate subiscano un cronico ingiallimento e diventino opachi. Questo a causa delle condizioni atmosferiche e dello smog che questa parte dell’auto deve subire di giorno in giorno. Non da meno sono i graffi e segni di urti leggeri che si possono riscontrare su fanali che hanno anch’essi qualche anno di vita.

 

 

Un fanale opaco è molto pericoloso per la propria e altrui sicurezza. Infatti la luce in arrivo dalle lampadine che dovrebbe illuminare la strada e rendere visibile il veicolo durante la marcia trova un ostacolo non previsto e non riesce a svolgere il proprio compito come dovrebbe. Il problema si amplifica quando ci si trova a viaggiare in giornate nebbiose dove già di per sé la visibilità è scarsa.

Le alternative per tornare ad illuminare la strada nella maniera corretta sono essenzialmente due: la prima, e più costosa, prevede come è logico la sostituzione del fanale vecchio con un nuovo. La seconda, molto utilizzata dagli automobilisti più attenti e con un costo abbastanza contenuto, riguarda l’utilizzo dei cosiddetti prodotti “rinnova fanali”, che molte aziende vendono in aftermarket per la cura dell’auto.

Questi prodotti, venduti normalmente in kit, prevedono la presenza di alcuni dischetti abrasivi di varie dimensioni e spessore, e di una pasta lucidante. Non essendo in vetro ma in plastica, i coprifanali possono essere trattati con questi componenti senza il rischio che si rovinino o peggio si rompano. Il prezzo di questi kit, come detto, è decisamente minore di un coprifanale nuovo e i risultati, con l’utilizzo di alcuni kit, è davvero sorprendente.

I set provvisti di dischetti prevedono l’utilizzo di un utensile elettrico dove si possano inserire tali dischi. Un trapano, un avvitatore che disponga di questo componenti dove alloggiare i dischetti è consigliato per avere il massimo del risultato. Alcuni kit più economici sono composti da una pasta abrasiva o del lucidante spray e per rendere come nuovi i fanali bisogna solo armarsi di pazienza e metterci tanto olio di gomito.

Per rendere come un nuovo un fanale ci vuole all’incirca un’ora se si utilizza un attrezzo elettrico. Molto spesso, dopo il primo trattamento, a distanza di qualche anno sarà necessario ripeterlo, perché comunque il coprifanale sarà ancora sotto posto a tutto i problemi che l’hanno reso opaco o ingiallito la prima volta. Nella scelta del kit è meglio prediligere quelli che offrono dischi di levigatura utili per rimuovere graffi e dischi morbidi pensati per lucidare più in profondità, dopo la levigatura.

 

 

 

3M 1477B Kit di Ripristino Fanali

 

Principale vantaggio

La completezza di dischi da utilizzare nelle varie fasi della lucidatura rende questo kit uno dei più apprezzati visti anche i molti utenti soddisfatti dopo l’utilizzo.

 

Principale svantaggio

Per utilizzarli al meglio è necessario possedere (o farsi prestare) un utensile elettrico che possa ospitare i dischi e che grazie alla loro rotazione consenta di agire nel modo migliore sul coprifanale da ripristinare.

 

Verdetto: 9.7/10

Kit completo e che consente di ottenere i risultati sperati come evidenziano gli utenti che l’hanno utilizzato per i fanali della propria auto. Rispetto ad altri kit simili il prezzo è leggermente superiore.

Acquista su Amazon.it (€29,9)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Dischi rotanti

Il kit rinnova fanali proposto da 3M comprende sei dischetti di tipo P500, quattro P800, un tampone ondulato arancione, un trizact P3000, un polish pensato per essere utilizzato principalmente per le plastiche, un platorello e comodo rotolo di nastro adesivo utile per limitare la zona del copri fanale per evitare il rischio di levigare anche la carrozzeria dell’auto.

3M consiglia l’utilizzo di questo kit soprattutto quando si hanno fanali ingialliti e opacizzati, che poi sono i maggiori problemi che si possono riscontrare in un fanale che ha ormai qualche anno di vita. Le istruzioni allegate guidano passo a passo l’utente nell’utilizzo dei vari dischi durante l’opera di rinnovamento dei fanali.

Le dimensioni standard di questi dischi li rendono utilizzabili con la maggior parte degli utensili elettrici in commercio. Il meglio lo si ottiene con una levigatrice orbitale, attrezzo pensato per questo tipo di operazioni e nato principalmente per lucidare la carrozzeria dell’auto.

Multiuso

Oltre che per i coprifanale, i dischi contenuti nel kit proposto da 3M possono anche essere utilizzati sulle altre parti in plastica di diversi mezzi che, come i fanali, subiscono ingiallimento e opacizzazione, senza dimenticare graffi o piccole crepe dovute a colpi che possono ricevere durante il normale utilizzo.

Infatti, alcuni utenti hanno utilizzato il kit 3M per togliere l’opacità dei parabrezza dei propri scooter, che come i fanali dell’auto sono molto esposti alle intemperie. Altro componente che può essere rinvigorito sono gli oblò delle barche che, oltre a sole, smog e pioggia, se la devono vedere anche con l’acqua salata.

Per questo motivo il kit è uno dei più versatili in commercio perché con un solo acquisto consente di risolvere il problema dell’opacità di diversi parti di altrettanti mezzi di locomozione, come appunti, moto, scooter e natanti di varie dimensioni. Su internet sono disponibili diversi video che mostrano come procedere per togliere la patina opaca dai fanali.

 

Rimozione dei graffi

Tra le altre cose, con questo kit è anche possibile rimuovere i graffi meno profondi che sono all’ordine del giorno sui fanali delle auto. Un sasso, un ramo possono graffiare, senza rompere, il fanale, rendendolo anche meno bello da vedere, soprattutto se il resto dell’auto è in perfetto stato.

Come molti prodotti di questo genere anche questo kit non fa miracoli: se il graffio è profondo non c’è alcuna speranza di rimuoverlo e se sono presenti crepe varie dovute a qualche collisione è meglio pensare di cambiare il coprifanale prima che sia troppo tardi.

 

Acquista su Amazon.it (€29,9)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status