fbpx

BaByliss Curl Secret – Recensione

Ultimo aggiornamento: 24.08.19

1.1 BaByliss Curl Secret

Principale vantaggio

Ideale per chi è alle prime armi. Non richiede particolare destrezza nell’avvolgere le singole ciocche perché prendano la forma, il dispositivo di aspirazione fa tutto da sé restituendo un riccio morbido e dall’aspetto molto naturale.

 

Principale svantaggio

Le ciocche devono essere piccole, pena il rischio che la macchina s’inceppi e i capelli si incastrino, rallentando ulteriormente il lavoro già di per sé piuttosto laborioso visto che i capelli vanno presi poco per volta.

 

Verdetto: 9.6/10

Non si tratta di una piastra arricciacapelli professionale, la poca manualità richiesta per la creazione dei boccoli si ripaga con un sistema un po’ macchinoso, ma indispensabile per ridurre al minimo l’intervento per ravvivare l’acconciatura.

Tutto sommato piace come strumento per dare un tocco originale ai capelli medio/lunghi soprattutto per chi ha più pazienza che destrezza.

Acquista su Amazon.it (€55)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Tecnologia innovativa

A differenza che i classici ferri per arricciare i capelli, questo dispositivo firmato Babyliss fa tutto da sé. L’innovativa tecnologia Auto Curl permette di modellare i capelli senza rischiare di sbagliare tempi di posa e temperature. Bisogna solo avere l’accortezza di rispettare le regole dividendo i capelli in ciocche di un paio di centimetri al massimo e afferrarle con la pinza, la piastra fa tutto il resto da sé.

Il meccanismo a molla all’interno avvolge il capello e lo espone alla temperatura impostata per il tempo programmato.

Ciocca dopo ciocca tutti i capelli possono essere trattati senza paura di surriscaldarli e bruciacchiarli, ma bisogna fare attenzione e non avere fretta per non rischiare di sovraccaricare la molla che altrimenti s’inceppa e fa incastrare i capelli, e non si tratta di un’esperienza piacevole.

1.3 BaByliss Curl Secret

Ci vuol pazienza

I capelli non si sciupano grazie al rivestimento ceramico della parte che raggiunge l’alta temperatura ed è a diretto contatto con i capelli. Si tratta di un dettaglio non di poco conto, visto che l’errore più comune tra le principianti è proprio quello di non sapere calibrare il tempo di posa dei capelli.

L’emissione di ioni dà quell’effetto satinato e brillante che assumono i capelli lisciati con spazzola e phon, un aspetto gradevole senza richiedere grande sforzo. Chi ha i capelli crespi però deve tenere conto delle dimensioni del blocco che aspira i ricci: sono tali da non permettere di far partire il riccio dalla radice, ma almeno da una decina di centimetri dalla base, in questo caso, probabilmente un trattamento specifico è necessario per rendere l’effetto finale omogeneo e non marcare troppo la differenza tra punte ricce e radici crespe.

Il fatto di dover prendere piccole ciocche, meglio se pettinate e senza nodi, una per una, può sembrare uno scoglio per le più irrequiete che non hanno tanta pazienza.

 

Effetto personalizzabile

Si può scegliere tra due temperature, 210 e 230 gradi, che fanno la differenza se i capelli sono più o meno spessi, e settare il tempo di posa, di 8, 10 o 12 secondi in base a quanto stretto di desideri il ricciolo.

Altra accortezza che assicura l’effetto semi professionale è che la molla alterna il verso di rotazione, questo significa che ogni riccio sarà diverso l’uno dall’altro, uno ruotando in senso orario e un altro in senso antiorario, creando un effetto complessivamente molto naturale e poco artificioso.

 

Acquista su Amazon.it (€55)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (57 voti, media: 4.54 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status