fbpx

Campingaz Camp Bistro’ – Recensione

Ultimo aggiornamento: 19.11.19

Principale vantaggio

A differenza di molti altri fornelli da campeggio, la fiamma tiene molto bene il minimo e resta accesa anche in presenza di vento.

 

Principale svantaggio

Non particolarmente robusto, diversi clienti lo ritengono molto delicato: particolare delusione c’è per il bruciatore in alluminio che risente dell’usura.

 

Verdetto: 9.4/10

Il Camp Bistro’ è un prodotto che mantiene le promesse. Secondo noi il rapporto tra prezzo e qualità è positivo. Ovvio, il mercato offre di meglio ma bisogna essere disposti ad aumentare il budget. Consigliato a chi fa escursioni all’aria aperta saltuariamente.

Acquista su Amazon.it (€19,9)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

La fiamma non teme il vento

Il fornello da campeggio Camp Bistro’ ha una potenza di 2200 W e si fa apprezzare innanzitutto per la qualità della fiamma che lavora bene sia quando è alta sia quando è bassa. Particolarmente gradita quest’ultima condizione in quanto, a differenza di altri prodotti simili in commercio, il fuoco non si spegne e resta vivo anche in caso di vento. È una condizione indispensabile per chi cucina all’aria aperta e non vuole essere costretto a usare una fiamma troppo forte, con il rischio di bruciare il cibo senza cuocerlo a dovere. L’accensione è piezoelettrica.

La bombola del gas (molto simile a una bomboletta spray) trova allocazione in un vano posto lateralmente: una volta chiuso lo sportello, la carica di gas sparisce dalla vista. Viste le ridotte dimensioni, il fornello offre un’autonomia nella media: cuocendo a fuoco medio/alto, il gas durerà poco più di un’ora, quindi, è indispensabile portarsi dietro una scorta di ricariche.

Non molto resistente

Il bruciatore è sufficientemente grande ma come testimoniato da chi ha avuto modo di testare il fornello, non è molto resistente: probabilmente è il vero punto debole. Dopo mesi di utilizzo, risente dell’usura, rovinandosi. Potrebbe presentarsi la necessità di ricorrere a un pezzo sostitutivo. Il poggiapentola è smaltato ma dal punto di vista della stabilità non è molto affidabile, almeno in determinate condizioni: la sua superficie è scivolosa e pertanto bisogna accertarsi che il fornello stia su una superficie sufficientemente piana.

Il Campingaz può essere arricchito con un piatto griglia per cucinare carne e quant’altro. Purtroppo si tratta di un accessorio da comprare separatamente. Le operazioni di ricarica sono molto semplici e un sistema di bloccaggio delle bombole mette al riparo da qualsiasi rischio. A testimonianza della sua praticità, aggiungiamo che il fornello è fornito di una valigetta per facilitarne il trasporto.

 

Bello da guardare

Si sa che anche l’occhio vuole la sua parte, e devono aver pensato lo stesso anche alla Campingaz che oltre a studiare un fornello funzionale, si sono preoccupati che avesse anche un design accattivante. In questo senso la missione è stata portata avanti con successo: l’aspetto è moderno, arrotondato nei punti giusti. I colori sono vivaci: il blu, il nero e l’argento si combinano bene.

Sulla parte frontale c’è la manopola del gas e l’accensione con tutti i livelli ben indicati. Utilizzare il fornello in esame è molto semplice, verrebbe da dire plug and play. L’unica raccomandazione è di prestare molta attenzione agli urti perché la vernice potrebbe rovinarsi facilmente graffiandosi o addirittura venendo via.

 

Acquista su Amazon.it (€19,9)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (43 voti, media: 4.77 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status