La migliore fotocamera istantanea Fujifilm

Ultimo aggiornamento: 19.04.19

 

Come scegliere la migliore fotocamera istantanea Fujifilm del 2019?

 

Le fotocamere Fujfilm della serie Instax hanno contribuito fortemente al ritorno della fotografia analogica istantanea. La possibilità di toccare con mano le foto, a meno di due minuti dallo scatto, ha affascinato tutti. I giovani in particolare, che per la prima volta hanno avuto modo di condividere delle fotografie di carta, oltre che digitali, ne hanno decretato il successo definitivo.

Il catalogo Fujifilm mette a disposizione diversi modelli di istantanee, alcuni dei quali compatibili con le pellicole Instax mini, altri con le meno diffuse Instax wide (formato panoramico) e Instax Square (formato quadrato). Le prime sono senza dubbio le più facili da reperire, soprattutto online, motivo per cui abbiamo rivolto la nostra attenzione alle fotocamere della serie mini.

Dei cinque modelli disponibili (mini 8, mini Minion, mini 9, mini 70 e mini 90) abbiamo apprezzato in modo particolare la mini 9 per l’ottimo rapporto qualità/prezzo. La conferma arriva dalle tante recensioni online, decisamente favorevoli, scritte da chi l’ha già comprata. La macchina, erede della mini 8, sfrutta film ad esposizione e sviluppo istantanei di dimensioni 5,4×8,6 (bordi compresi), la cui tecnologia è diversa da quella adottata dalle fotocamere istantanee Polaroid ZeroInk il cui trasferimento dell’immagine su carta avviene invece per riscaldamento di quest’ultima.

Le dimensioni della Instax mini 9 sono un buon compromesso fra il tipo di fotocamera (decisamente più ingombrante di qualsiasi digitale) e la sua facilità di trasporto. Anche se in un primo momento potreste trovarla non particolarmente piccola, vi ricrederete non appena prenderete in analisi le Instax Wide 300 e Instax Square SQ 10, uniche nel loro genere ma molto meno pratiche della mini 9. Alcune particolari tecnici fanno inoltre di questa istantanea una vera “tuttofare”: dalla possibilità di scattare selfie all’ottica aggiuntiva macro con la quale fotografare da vicino, passando per la funzione Hi-Key che migliora la resa delle fotografie scattate in ambienti chiusi e poco luminosi.

La qualità delle fotografie della mini 9 piace a tutti: la nitidezza infatti è buona mentre i colori, anche se non perfettamente corrispondenti a quelli reali, donano alle foto quell’aspetto vintage senza tempo tanto ricercato da chi ha deciso di dedicare la propria attenzione a una fotocamera istantanea.

Se volete quindi affacciarvi al mondo della fotografia analogica istantanea, senza affrontare una grossa spesa, la Fujifim Instax mini 9 è una delle macchine più indicate. La grande diffusione dei modelli Instax rende infine possibile l’acquisto delle pellicole, soprattutto online, a prezzi tutto sommato convenienti (il costo per foto è ormai al di sotto di un euro).

 

 

Fujifilm Instax mini 9     

Principale vantaggio

Nella sua semplicità d’uso e di design, la Fujifilm Instax mini 9 produce immagini dai colori vivi e piacevolmente rétro. È compatibile con tutte le pellicole Instax mini comprese le versioni speciali come le Macaron (con contorni decorati) e le Monochrome con le quali otterrete bellissimi scatti in bianco e nero.

 

Principale svantaggio

Le foto hanno dimensioni 5,4×8,6 cm ma l’area stampata è di soli 4,6×6,2 cm. Serve un po’ di pratica per inquadrare i soggetti e ottenerli in foto così come li avete immaginati, soprattutto se utilizzate l’aggiuntivo ottico per le macro.

 

Verdetto: 9.5/10

Un modello disponibile in tanti colori moda e dalle dimensioni abbastanza compatte per essere portato in giro senza difficoltà. Adatto non solo a foto istantanee ma anche ai selfie.

Acquista su Amazon.it (€60)

 

 

DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Buon compromesso fra dimensioni e facilità di trasporto

La fotocamera istantanea Fujifilm Instax mini 9 è molto semplice da usare. Alimentata da due normali pile stilo AA che permettono di scattare fino a 100 fotografie (10 pacchi di pellicole “Instax mini” da 10 film ciascuno), è disponibile in cinque colori alla moda. Ha inoltre le giuste dimensioni (116×118,3×68,2 mm) e il peso (307 g) per essere trasportata in borsa con facilità. L’obiettivo ha una lunghezza focale di 60mm, ideale per fotografare qualsiasi soggetto posto fra 60 cm e l’infinito. Vi basterà selezionare la luminosità dell’ambiente, ruotando l’anello che si trova sull’obiettivo, inquadrare attraverso il mirino ottico e scattare. Il tempo di scatto è di 1/60 s. Se la luce non è sufficiente ad assicurare una foto di buona qualità, ci pensa il flash incorporato a rischiarare l’ambiente (entro una distanza compresa fra 0,6 e 2,7 m).

La fotografia, espulsa dopo pochi attimi dalla fessura superiore, sarà pronta per essere ammirata, appesa in bacheca o donata ai vostri parenti e amici, in soli 90 secondi.

La Fujifilm Instax mini 9 offre inoltre la funzione Hi-Key, da usare in interni (per esempio durante una festa di compleanno o una cena a lume di candela) per ottenere foto più luminose e ricche di dettaglio.

Anche per selfie e foto macro

Grazie al piccolo specchio che si trova accanto all’obiettivo, potrete inquadrarvi tenendo la macchina di fronte a voi per scattare bellissimi selfie, da soli o di gruppo. L’aggiuntivo ottico macro in dotazione, da applicare alla lente, vi permetterà invece di fare fotografie macro a una distanza minima di 35 cm. Pensate a quanto possa essere divertente fotografare da vicino fiori o i vostri amici animali, o ancora oggetti a cui tenete in modo particolare.

Una piccola finestra posta nella parte posteriore visualizza il numero di scatti rimanenti così saprete sempre quante altre fotografie avete a disposizione prima di cambiare cartuccia.

 

Acquista su Amazon.it (€60)

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Come scegliere la migliore fotocamera istantanea Fujifilm del 2019?

 

Chi ha detto Polaroid? Le classiche fotocamere istantanee, un tempo monopolio Polaroid, oggi hanno trovato un valido avversario. Abbiamo scritto la seguente guida per aiutare gli indecisi che si affacciano a questo mondo, recensendo quella che è per molti la migliore fotocamera istantanea Fujifilm del 2019.

La fotografia istantanea ebbe un momento di popolarità negli anni ’70 grazie alle famosissime Polaroid per poi lentamente essere abbandonata. Ciò avvenne non solo per i costi elevati di questa tecnologia per l’utente medio ma anche perché con l’avanzamento tecnologico la resa qualitativa è migliorata esponenzialmente.

Il ritorno sulla scena di questa tecnologia è stato possibile grazie all’interesse di nostalgici e nuove generazioni appassionate di oggetti vintage. Oggi quindi abbiamo anche altri brand che si sono cimentati con fotografie istantanee come Fujifilm.

L’azienda giapponese fondata nel 1934 è sempre stata molto attiva nell’ambito fotografico e ha deciso quindi, grazie all’esperienza maturata, di lanciarsi in questo mercato sorprendentemente in espansione. Con la linea di prodotti Instax, Fujifilm ha puntato al mercato giovanile che apprezza la capacità di queste fotocamere di sembrare giocattoli dall’utilizzo semplicissimo.

Se state cercando un oggetto di tendenza, una fotocamera istantanea potrebbe fare al caso vostro. La caratteristica principale di questi prodotti è innanzitutto il design.

Trattandosi di modelli rivolti a un pubblico giovane hanno diversi colori e forme che si distanziano molto dal concetto di fotocamera professionale ma non per questo bisogna prenderle alla leggera. La capacità di queste macchine fotografiche di creare delle vere e proprie mode, nonostante la resa qualitativa non sia paragonabile a prodotti più costosi, è decisamente elevata. Le fotocamere istantanee sono adatte quindi a chi vuole esprimere il proprio stile in modo unico e originale.

Vediamo ora insieme quella che riteniamo sia la migliore fotocamera istantanea Fujifilm.

 

 

Fujifilm Instax Mini 8

Principale vantaggio

La semplicità d’uso è il principale vantaggio della Instax Mini 8. Grazie alle cinque modalità di utilizzo si può facilmente scegliere la più indicata in base alle condizioni di luce prima di scattare e non c’è bisogno di preoccuparsi di nient’altro.

 

Principale svantaggio

Lo svantaggio che molti utenti fanno notare è rappresentato dalla reperibilità e dal costo della carta fotografica necessaria alla stampa. Un problema che accomuna comunque un po’ tutte le fotocamere istantanee.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Non solo Polaroid

Fujifilm si è lanciata in un mercato un tempo dominato da Polaroid in modo intelligente e aggressivo. Grazie al basso costo ha creato un modello di fotocamera istantanea molto competitivo e appetibile per diverse fasce di acquirenti, nostalgici e nuove generazioni.

Se non avete mai utilizzato un’istantanea e siete curiosi di provare vi consigliamo caldamente questo modello. Non bisogna comunque aspettarsi una qualità elevata poiché questa tipologia di macchine non punta alla migliore resa possibile né a restituire fedeltà di colori così come percepiti dall’occhio umano. Lo scopo è piuttosto quello di divertirsi con amici e avere immediatamente disponibili i propri scatti.

Gli acquirenti sottolineano come l’effetto “vintage” sia comunque relativo dal momento che la macchina riesce a raggiungere un compromesso tra passato e tecnologia odierna.

Design giocattoloso

Come molti utenti fanno notare, la Instax Mini 8 è un vero e proprio giocattolo. A partire dal design plasticoso e dalle forme arrotondate. È ideale, per questa sua caratteristica, anche come regalo per bambini. Questi potranno così appassionarsi al mondo della fotografia e al tempo stesso divertirsi scattando foto immediatamente disponibili su carta adesiva, in grado quindi di essere usata per decorare album, quaderni e diari.

Pensare che sia adatta solo a bambini è tuttavia un errore dal momento che viene apprezzata anche dagli adulti che la usano per liberarsi in parte dal mondo digitale che costringe ad avere le foto unicamente sui propri dispositivi. I nostalgici l’apprezzano particolarmente per la resa delle foto in stile anni ’80 e ’90, proprio come le vecchie Polaroid.

 

Semplice da usare

La semplicità di utilizzo di questa fotocamera istantanea è l’elemento più apprezzato dall’utenza. La macchina può essere regolata su cinque diverse modalità in base alla luminosità: interni, nuvoloso, sole, sole forte o hi-key. Scelta la modalità (che viene anche consigliata dalla macchina stessa) basterà scattare e la fotografia verrà istantaneamente stampata. Dopo qualche tentativo si riusciranno a utilizzare al meglio le modalità di esposizione per ottenere i risultati sperati.

Uno degli elementi negativi che alcuni utenti hanno evidenziato è rappresentato dalla reperibilità della carta fotografica. Sembra infatti difficile da trovare a meno di acquistarla online e il costo non è dei più bassi.

Consigliamo di tenere in conto questo fattore prima di procedere all’acquisto e valutare l’utilizzo che se ne farà.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

 

Ne abbiamo ancora! Dai un’occhiata a questi articoli:

 

Fotocamera digitale istantanea del 2019

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status