La migliore fotocamera subacquea Nikon

Ultimo aggiornamento: 18.11.18

 

Come scegliere la migliore fotocamera subacquea Nikon del 2018?

 

Per immortalare i più bei momenti al mare o perché no, al fiume o al lago, ciò che serve è la migliore fotocamera subacquea Nikon del 2018.

Per aiutarvi a destreggiarvi tra i tanti modelli che si distinguono per caratteristiche e prezzo, abbiamo preparato una guida ricca di informazioni e consigli che riteniamo possano fornire una grossa mano.

I meno esperti potrebbero essere portati a pensare che le fotocamere subacquee siano costose e da destinare solo ai professionisti che si immergono per chissà quanti metri sott’acqua.

Ciò è vero ma solo in parte, nel senso che esistono in commercio tantissimi modelli a basso costo, ovviamente con tutte le limitazioni del caso.

Ma non è indispensabile essere un sub e tantomeno un fotografo vero e proprio, per acquisatre una macchina capace di scattare foto a pochi metri di profondità. Inoltre, indipendentemente dal fatto che ci si immerga o meno, se vi piace scattare fotografie in riva al mare è meglio che la macchina sia subacquea a prescindere perché così garantirà un’assoluta protezione dall’ingresso accidentale di sabbia e sarà protetta anche dagli schizzi d’acqua.

Nella scelta del modello giusto, innanzitutto dovete considerare a quanti metri di profondità la volete utilizzare. Tenete presente che esistono modelli economici che assicurano la resistenza della fotocamera fino a tre metri di profondità: una macchina del genere è perfetta per scattare foto in spiaggia o a pelo d’acqua senza velleità professionali.

Altro elemento importante è la risoluzione: secondo noi il minimo accettabile è di 10 megapixel, anche se sarebbe meglio spendere qualcosa in più per una risoluzione più appagante.

Ricordate però che nella qualità dello scatto, le ottiche hanno un peso determinante. Naturalmente più sono di qualità più l’esborso necessario per l’acquisto sale.

A questo punto, possiamo osservare più da vicino quella che riteniamo essere la migliore fotocamera subacquea Nikon.

 

 

Nikon Coolpix AW130

Principale vantaggio

Si possono trasferire via Wi-Fi le immagini dalla fotocamera ad altri dispositivi come smartphone e tablet, a patto che questi dispositivi supportino la tecnologia NFC.

 

Principale svantaggio

Sebbene la fotocamera sia dotata della funzione scatto multiplo, non può essere usata per le foto sott’acqua.

 

Verdetto: 9.6/10

Nikon ha pensato di creare un modello all’avanguardia, che permette di scattare foto anche a 30 metri di profondità e di fare video che potrete trasmettere ad altri dispositivi grazie alla presenza del Wi-Fi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Scatta foto fino a 30 metri di profondità

La Coolpix è tra le fotocamere subacquee Nikon per non professionisti che resistono alla maggiore profondità. Con la macchina dell’azienda giapponese è possibile spingersi fino a 30 metri sott’acqua per un tempo massimo di 60 minuti e scattare tante bellissime foto di pesci e fondali, oppure girare video in alta definizione.

Il sensore ottico ha una risoluzione da 16 megapixel, lo zoom digitale è di 4x mentre quello ottico è 5x. La Coolpix ha un grado di protezione IP6X che impedisce alla polvere e all’acqua di insinuarsi al suo interno.

Tra le funzioni più apprezzate, segnaliamo la “Panorama Easy”, che permette di scattare foto panoramiche sia a sviluppo orizzontale, sia a sviluppo verticale.

È piaciuta molto anche la funzione “Action” che comprende una bussola elettronica, l’altimetro, il profondimetro e una mappa mondiale e di cui parleremo più approfonditamente tra qualche riga.

Insomma, secondo noi questa Nikon è davvero ideale per chi ama praticare sport estremi grazie alla ricchezza di opzioni aggiuntive.

La funzione Action è molto utile

A nostro avviso la funzione Action merita un approfondimento perché può rappresentare un aiuto davvero prezioso. Allora, la bussola ha 16 punti cardinali e ha integrato un sensore che rileva la posizione dei satelliti GPS, GLONASS E QZSS: le informazioni di longitudine e latitudine sono di una precisione estrema. La fotocamera, inoltre, utilizza le coordinate geografiche per mostrare al fotografo il luogo dove si trova in quel preciso momento: in tal modo, è possibile fare una ricostruzione del percorso compiuto, una volta tornati a casa.

Molto interessante il controllo dinamico della fotocamera grazie al quale si possono scorrere le foto scattate agitando in alto o in basso la macchina fotografica.

La Nikon si difende bene anche quando c’è da girare video: può farlo sia in HD sia in definizione standard. Si possono realizzare filmati a rallentatore oppure al doppio della velocità reale.

 

Ha il Wi-Fi e l’NFC

La fotocamera Nikon è dotata di Wi-Fi e di NFC: ciò significa che permette di trasferire le foto appena scattate direttamente su smartphone o tablet, sfruttando la rete Internet o la tecnologia wireless.

Molto bello il display Olded da 3 pollici e con la considerevole risoluzione di 921000 pixel. Inoltre potrete sbizzarrirvi a modificare le immagini grazie agli strumenti di fotoritocco integrati.

Questi tool possono essere applicati non solo alle immagini ma anche ai video. In particolare le applicazioni di editing integrate nella Nikon sono molto semplici da usare e soprattutto divertenti.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Fotocamere subacquee confronta prezzi e offerte

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.