Se vuoi la migliore esperienza di navigazione, apri la pagina nell'app.

La migliore fresatrice verticale

Ultimo aggiornamento: 24.09.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori fresatrici verticali del 2018?

 

Se da tempo sei alla ricerca della migliore fresatrice verticale per i tuoi lavoretti, prenditi il tempo di leggere la nostra guida, scritta per dare una serie di indicazioni utili a chi come te è intenzionato a comprare un elettroutensile di qualità ma a basso costo. Abbiamo raccolto tutte le informazioni necessarie a compiere la scelta più adatta alle tue esigenze.

 

Nel fare la nostra selezione abbiamo cercato macchinari con un buon rapporto tra prezzo e qualità e siamo fiduciosi che tra questi ci sia la migliore fresatrice verticale che il mercato ha da offrire.

Abbiamo preso in considerazione marchi che notoriamente non deludono ma ciò da solo non basta affinché una buona fresatrice sia anche quella giusta per te. Innanzitutto devi tenere chiaro su quale materiale andrai a lavorare perché esistono fresatrici per legno così come ne esistono per il metallo.

Nella nostra guida ti parliamo dei modelli verticali ma riteniamo doveroso informarti che esistono anche le fresatrici orizzontali. La scelta dipende dal tipo di lavoro che devi fare. Ti spieghiamo brevemente la differenza: la fresatrice verticale lavora ruotando intorno a un asse ed è indicata per eseguire fori e alesature. La fresatrice orizzontale, invece, ha il gruppo di taglio disposto su una guida laterale ed è indicata per lavori di incavi, per realizzare fessure e spianare blocchi di materiali. Si tratta di una spiegazione molto sommaria ma riteniamo sufficiente a farti capire le principali differenze.

Inutile dire che un elettroutensile del genere deve essere dotato di una struttura solida ma deve anche avere una buona potenza. Più la fresatrice è potente e più numerosi saranno i materiali sui quali potrà essere impiegata.

Altra cosa importante è la maneggevolezza: soprattutto se dovrai usare la fresatrice per parecchio tempo, accertati che sia leggera, ovviamente nei limiti che un elettroutensile impone.

 

Prodotti raccomandati

 

Bosch POF 1400

 

La fresatrice Bosch non è certamente un elettroutensile professionale ma le sue prestazioni vanno ben oltre l’uso hobbistico secondo noi; è un attrezzo che darà grosse soddisfazioni anche alla clientela più esigente ed è probabilmente la miglior fresatrice verticale del 2018 per qualità/prezzo.

Il motore sfrutta una potenza di 1.400 W, questo dato da solo già lascia immaginare le grandi potenzialità della POF 1400: una volta accesa, svolge un lavoro rapido e pulito. Si può regolare la profondità della fresatura con buona precisione. I numeri dei giri restano costanti grazie al sistema Constant Electronic. A proposito di giri, a seconda delle esigenze possono andare dagli 11.000 ai 28.000 giri al minuto. Per una qualità ottimale del taglio.

Per favorire il lavoro anche quando ci si trova in un ambiente oscuro, c’è una mini torcia integrata che grazie a due LED illumina adeguatamente la zona di lavoro. La fresatrice si fa apprezzare anche per la sua maneggevolezza con due impugnature ergonomiche che facilitano la presa.

Acquista su Amazon.it (€148,89)

 

 

 

Bosch POF 1200 AE

 

La fresatrice verticale di Bosch può contare su una potenza da 1.200 watt, che appare molto soddisfacente a tutti gli hobbisti che ne hanno bisogno. I giri sono regolabili e variano dagli 11.000 ai 28.000 al minuto, così da poter utilizzare la corretta potenza per ottenere lavori estremamente precisi.

Un altro aspetto largamente apprezzato è il blocco dell’albero, che rende molto più semplice e anche molto più veloce sostituire la fresa. I materiali che la compongono sono solidi e resistenti, per cui vi assicurerete un prodotto robusto per i vostri lavoretti.

Ergonomiche le impugnature, indicate per chi la vuole usare a lungo, così da non affaticare le mani. L’unica mancanza rilevata pare essere quella di una torcia che si rivelerebbe molto utile per i lavori di precisione, per i quali sarà invece necessario utilizzare illuminazione esterna.

La presenza degli accessori rende ancora più vantaggioso il prezzo di un utensile che non ha niente da invidiare a modelli più costosi.

 

Pro

Potenza: Questo modello ha il vantaggio di avere una potenza di ben 1.200 watt, sufficiente a ottenere lavori puliti e precisi.

Giri: Variano dagli 11.000 ai 28.000 e possono essere regolati a piacimento, in modo da avere la giusta pressione per ogni tipo di lavoro che si deve eseguire.

Albero: Può essere bloccato tramite un sistema speciale, che rende più agevole e veloce cambiare la fresa quando necessario.

Impugnature: Sono ergonomiche e quindi adatte anche a chi vuole trascorrere molto tempo con questo utensile in mano.

Accessori: Sono tanti e utili a diversi scopi, per cui il prezzo di vendita dell’articolo diventa ancora più conveniente, visto che non dovrete acquistarli a parte.

 

Contro

Torcia: L’assenza di questo elemento integrato, rende un po’ più difficoltoso eseguire lavori di precisione. Dovrete perciò utilizzare una luce esterna e ingegnarvi per non fare errori.

Acquista su Amazon.it (€98,9)

 

 

 

Einhell TC-RO 1155 E

 

Fresatrice entry level per la Einhell che propone un elettroutensile dalla potenza di 1.100 W. È un prodotto economico e si vede fin da subito ma ciò non significa che non sia valido. Per uso hobbistico può andare più che bene.

La profondità della fresatura può arrivare fino a 55 mm e il numero di giri per minuto varia dagli 11.000 ai 30.000. C’è il misuratore di profondità ma non è stato immune dalle critiche da parte di alcuni clienti. In particolare, è giudicato poco preciso e troppo sensibile alle vibrazioni che l’elettroutensile genera quando è in funzione.

Il manicotto d’aspirazione, inoltre, è di plastica rigida ma troppo sottile e non dà la sensazione di poter durare a lungo.

Più in generale, i materiali lasciano un po’ a desiderare ma va detto che la loro qualità è in linea con il costo del prodotto.

Acquista su Amazon.it (€58,49)

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Timbertech OBFR01

 

La Timbertech è una fresatrice entry level che vanta un motore di discreta potenza (1.200 W). È particolarmente adatta per fresare bordi, profili e scanalature.

A nostro avviso è un elettroutensile che, a fronte di un costo contenuto, riesce a regalare delle prestazioni buone: la velocità di controllo è regolabile così come la profondità che varia da 0 a 55 mm e c’è anche il limitatore di profondità.

Non mancano gli accessori in dotazione con ben 12 tipi di fresa per eseguire una gran varietà di lavori. L’utensile è stabile e le vibrazioni davvero minime. I materiali non sono un granché ma in definitiva il rapporto tra prezzo e qualità è più che buono secondo noi.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.