Il miglior robot rasaerba

Ultimo aggiornamento: 21.02.19

 

Robot tagliaerba – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

l robot rasaerba è l’ideale per chi cerca la massima comodità. In alcuni casi basta scartarlo dalla confezione e premere il pulsante di avvio: al resto pensa tutto lui. In altri bisogna programmarlo ma solitamente non si tratta di un’operazione troppo complicata. I modelli più intelligenti tornano da soli alla base di ricarica quando stanno per scaricarsi del tutto. Prima della scelta è importante valutare se la superficie che coprono è adeguata a quella del vostro giardino e se sono abbastanza potenti e versatili da gestire prati difficili e in pendenza. Di tutto questo parliamo nella nostra guida, qui però anticipiamo brevemente le caratteristiche dei primi due robot della nostra classifica. Gardena 4072-72 giustifica ampiamente il prezzo di vendita con una resa impeccabile e con la capacità di funzionare in modo silenzioso e anche in caso di pioggia. Worx Landroid M riesce a gestire terreni fino a 800 metri quadrati e con pendenze fino a 35%. 

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori robot rasaerba del 2019?

 

Grazie alle sue numerose funzioni, questo tipo di apparecchio è in grado di rasare il prato da solo in maniera perfetta, facendoti risparmiare tempo e fatica. Basta semplicemente programmarlo e avviarlo. Vediamo quindi di capire quale è il miglior robot rasaerba del 2019 e come sceglierlo in base ai nostri bisogni.

Robot tagliaerba - Il miglior robot rasaerba

La cosa principale che devi considerare è il terreno su cui utilizzarlo, in particolare l’ampiezza, l’inclinazione e la conformazione (se liscio o a dossi o con sbalzi). Per un giardino piccolo e piano, senza declivi, ti orienterai su modelli semplici. Se invece devi rasare ampie estensioni o se il terreno presenta asperità o forti inclinazioni, ti orienterai verso i modelli più grandi, magari con quattro ruote motrici per ottenere una presa ottimale sulle zone ondulate.

Un altro fattore da prendere in considerazione è che cosa viene fatto dell’erba tagliata. Alcuni dispositivi la triturano finemente e la distribuiscono sul terreno in modo che possa essere riutilizzata come concime (cosiddetto “mulching”), evitandoti il fastidioso lavoro di doverla raccogliere e permettendo un comfort totale.

Vi sono apparecchi che si ricaricano da soli, nel senso che capiscono quando la batteria è scarica e si dirigono automaticamente verso la base di ricarica per poi riprendere e completare il lavoro. Gli altri invece si fermano. Spetterà a te ricaricarli e riposizionarli sulla superficie da rasare. Non è detto comunque che i primi siano i migliori robot tagliaerba; infatti spesso non si adattano a giardini attraversati da barriere come vialetti o zone in cemento.

Comprare un robot rasaerba basso costo non è facile, perché sono apparecchi costosi di loro natura. È comunque meglio spendere qualcosa di più ma avere un tagliaerba sicuro e affidabile.

 

Prodotti raccomandati

 

Gardena 4072-72

 

Si tratta di uno dei modelli top di gamma di Gardena e questo già vi fornisce un’indicazione su quello che è l’ostacolo principale al suo acquisto, ovvero il prezzo, non proprio accessibile a tutti. Detto questo, però, siamo di fronte a un robot tagliaerba tra i migliori, pensato per agire in totale autonomia e per gestire senza difficoltà la rasatura dell’erba su appezzamenti fino a 700 metri quadrati.

Le sue tre lame agiscono in modo preciso e garantiscono un taglio uniforme, con l’aggiunta della funzione mulching che lascia l’erba rasata sul terreno, così da favorirne la fertilizzazione. L’autonomia della batteria al litio è soddisfacente e, comunque, il robot tornerà alla base non appena avrà bisogno di fare il rifornimento di energia.

Tra le varie peculiarità spicca la capacità di lavorare anche in condizioni meteo non soleggiate, vista la scocca resistente alla pioggia. I numerosi sensori integrati consentono al dispositivo di Gardena di evitare gli ostacoli, di seguire accuratamente il cavo perimetrale e di non correre il rischio di ribaltarsi. Perfetto sui terreni pianeggianti, può andare in difficoltà in caso di pendenze superiori al 25% ma per il resto è un’eccellente scelta, che ripaga appieno dell’importante investimento che è necessario sostenere per il suo acquisto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Worx Landroid M

 

2.Rasaerba Robot Landroid M WorxProdotto al top della gamma Worx, fa veramente tutto da solo ed è facile da programmare. È dotato di sensore per la pioggia per evitare di rasare su terreno bagnato e di sistema di mulching, che tritura l’erba tagliata e la deposita sul terreno come fertilizzante naturale evitandoti la fatica di doverla raccogliere.

Notevolmente potente, lavora anche fino a tre ore senza bisogno di ricarica su pendenze fino al 35% e sa gestire i percorsi stretti e tortuosi, al punto che nelle recensioni, alcuni utenti scrivono di essere riusciti a utilizzarlo anche su strisce di erba di soli 60 centimetri. La calotta ammortizzata gli consente di gestire efficacemente gli urti contro gli ostacoli come tronchi e pietre.

Viene venduto completo di picchetti e filo perimetrale, cavo di alimentazione e trasformatore, e un set di tre lame di ricambio.

Acquista su Amazon.it (€1128,9)

 

 

 

Duramaxx Garden Hero

 

3.Duramaxx Garden HeroUno dei più economici della fascia di prodotto, ma non per questo è meno potente. Taglia senza problemi una superficie fino a 1500 metri quadrati grazie all’autonomia di oltre 3 ore.

Ha la funzione di taglio mulching, il sensore antipioggia e quello anti ostacoli, riesce a gestire pendenze fino al 30% e a muoversi su terreni accidentati. Ha due comode maniglie, un sistema antifurto e opzionalmente è disponibile anche il telecomando. Infine non è molto rumoroso, non superando i 65 decibel di emissioni.

È uno dei prodotti più accessoriati, essendo venduto completo di chiavi inglesi, picchetti e filo di delimitazione dell’area, lame di ricambio, cavi, caricatore, batterie.

L’unico difetto finora segnalato è la collocazione del pulsante di spegnimento, che può premersi accidentalmente in manovre in spazi angusti, causando il fermo dell’apparecchio.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Bosch Indego

 

1.Bosch 0.600.8A2.300Prodotto da Bosch, un marchio tedesco che spesso è di per sé una garanzia, è un apparecchio adatto per giardini fino a 1000 metri quadrati, programmabile e ricaricabile automaticamente.

La sua forza è il sistema di taglio Logicut, che calcola il percorso da seguire e lo organizza su linee parallele facendo il minor numero di passaggi possibile, con conseguente risparmio di tempo ed energia. Funziona fino a pendenze del 20%, e ha una buona resa anche su terreni accidentati.

Dinanzi agli ostacoli si ferma e si riprogramma, per poi riprendere il lavoro. Viene venduto con filo perimetrale e relativi picchetti.

È dotato di un’app che permette un controllo totale dell’apparecchio con lo smartphone. Tra le varie funzioni presenti, ricordiamo la scelta tra una serie di programmi di taglio preimpostati oppure la possibilità di poter configurare tutti i parametri da soli.

 

 

Se questo ti è piaciuto, crediamo che tu non possa proprio perderti i prossimi articoli:

 

Robot tagliaerba confronta prezzi e offerte

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.