Bosch HT 14 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 20.11.17

1-bosch-ht-14

Principale vantaggio

Uno dei punti di forza di questa graffettatrice realizzata dalla Bosch, a nostro avviso, è la possibilità di regolare la potenza con la quale viene applicata la graffetta.

 

Principale svantaggio

La potenza c’è ma non sempre è sufficiente: ad esempio non si ottengono risultati sufficientemente apprezzabili su pareti e legni troppo duri.

 

Verdetto: 9.6/10

Il modello esaminato si è dimostrato all’altezza della situazione ben comportandosi in situazioni quali piccoli lavori di carpenteria e tappezzeria. Il fatto che non s’inceppi, da solo, vale un punto in più.

Acquista su Amazon.it (€19,39)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Manuale o elettrico, quale modello fa al caso tuo?

Se stai cercando una graffettatrice che possa servirti per operazioni come quelle classiche da tappezziere, la prima scelta da fare è decidere tra un modello manuale e uno elettrico. Com’è facilmente intuibile, il modello elettrico comporta un esborso economico più alto rispetto a quello manuale. Se fare il tappezziere non è il tuo mestiere e soprattutto, se non pensi di dover fare un uso quotidiano di questo attrezzo, sarà il caso che ti orienti su una delle graffettatrici manuali tra quelle disponibili in commercio. Manuale è l’articolo in esame oggi. Si tratta di un prodotto della Bosch, una marca ben conosciuta nel settore. È un oggetto che va bene per piccoli lavori quali rivestimento di sedie e riparazioni alla tela del divano ma ovviamente sono tanti gli usi cui può essere destinato questo articolo.

2-bosch-ht-14

 

Un prodotto robusto e affidabile

Per eseguire piccoli lavori in casa, questo articolo si è dimostrato più che affidabile. È realizzato in acciaio e offre ampia garanzia di robustezza e resistenza agli urti. Contrariamente a quanto si possa pensare, alla robustezza si associa la leggerezza che ne fanno un oggetto facile da manovrare. Non serve una grande pressione per piantare le graffette. A proposito, può sembrare banale e superfluo dirlo ma a ogni colpo viene sparata una sola graffetta. Purtroppo non sempre accade con attrezzi del genere ma in questo senso la Bosch ha fatto un buon lavoro. Dunque, non c’è nessun pericolo che questo utensile s’inceppi per la presenza di due o più spillette. Quanto alle graffe da utilizzare (non comprese nella confezione), il costruttore consiglia quelle di tipo 53 4-14 mm. Alcuni clienti asseriscono di aver usato anche altre misure ma suggeriamo di fare affidamento a quanto dichiarato dal costruttore.

 

Un attrezzo versatile ma inadatto per i fogli di carta

Si è detto che questo articolo si presta a svariati usi. Ma se la tua esigenza è di unire una serie di fogli, anche se si dovesse trattare di un grosso quantitativo, questo articolo della Bosch non va bene. Quando viene applicata la graffetta, questa non si piega: entra dritta. Pertanto i fogli non risulterebbero in alcun modo ancorati l’un l’altro. L’unica soluzione sarebbe di piegare manualmente la graffetta ma a questo punto non avrebbe senso acquistare un oggetto del genere, quando in commercio ci sono pinzatrici progettate principalmente per unire i fogli. A nostro parere questo attrezzo può essere destinato soltanto a lavori di carpenteria e tappezzeria, non certo a tutte le piccole esigenze che per esempio impone un lavoro d’ufficio o di copisteria.

 

Acquista su Amazon.it (€19,39)

 

 

Leave a Reply

Be the First to Comment!

Notify of
avatar
wpDiscuz
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2017. All Rights Reserved.