n n
n
n
Gruppo di continuità Trust Oxxtron : Opinioni & prezzo

Trust Oxxtron – Recensione

Ultimo aggiornamento: 10.12.19

Principale vantaggio

Nei modelli della serie Oxxtron è presente la funzione AVR che non incide molto sulla batteria, salvaguardandone l’autonomia. Nello stesso tempo garantisce che la tensione in uscita rimanga sempre all’interno di un intervallo accettabile che non danneggi le apparecchiature elettroniche.

 

Principale svantaggio

Dopo un paio di anni di utilizzo la batteria pare presentare qualche problema.

 

Verdetto 9.5/10

UPS dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, è tra i più venduti sul mercato e apprezzato dai consumatori. Di tipo Line interactive, è disponibile con potenze diverse da 600 fino a 1.500 VA. Gode di una garanzia fino a 20.000 € sui dispositivi collegati.

Acquista su Amazon.it (€66)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

AVR          

I gruppi di continuità più diffusi sul mercato, come questo Trust Oxxron, sono di tipo Line interactive. Non rilasciano, cioè, una tensione in uscita perfetta come i modelli online – perfino migliore di quella in entrata – che sono costosi e hanno un consumo elevato della batteria.

Ma non sono neanche di scarsa affidabilità come quelli offline. Sono UPS che dispongono della regolazione automatica della tensione (AVR): si tratta di una tecnologia che consente di trasferire in pochi millisecondi il carico sull’inverter solo quando la tensione non rispetta un determinato range.

In altre parole, il loro funzionamento non è continuo come nei modelli online ma scatta solo quando c’è effettivamente bisogno. I vantaggi sono: maggiore durata della batteria, minore rumorosità, dimensioni più compatte e costo nettamente inferiore. L’ideale per un’utenza domestica o per piccoli uffici.

Potenza e tipo di protezione

Anche Trust, come tutte le migliori aziende produttrici di questi apparecchi, consente all’utente di scegliere il gruppo di continuità con la potenza più adatta alle proprie esigenze, da 600 fino a 1.500 voltampere (VA).

Per dimensionare l’UPS occorre stabilire quali e quanti apparecchi si vogliono proteggere: per avere un’indicazione sul consumo di quelli più comunemente utilizzati è possibile far riferimento al sito http://www.online-ups.it/info-tecniche-sceltain6passi-1.php

Ma da cosa proteggono esattamente gli UPS Trust? Generalmente il primo apparecchio elettronico che si intende proteggere è il computer perché possono andare perduti dati importanti, o verificarsi danni all’hardware e al software, in caso di problemi alla rete elettrica.

Una macchina come questa protegge da sovraccarichi, cortocircuiti, sbalzi di tensione perché ci sono almeno due prese protette: tutto quello che bisogna fare è collegare il PC o le altre periferiche alle relative porte.

 

Garanzia

Tutti i modelli della gamma Oxxtron sono molto silenziosi e compatti, ideali per chi non ha molto spazio a disposizione. Inoltre dispongono dei filtri RFI che rappresentano un’ulteriore protezione contro i disturbi trasmessi dalle onde radio.

Tutti presentano tre indicatori luminosi a LED di diverso colore e avvisatori acustici che segnalano lo stato di funzionamento ed eventuali problemi.

Allo stesso modo, tutti gli UPS godono di una garanzia a vita fino a un massimo di 20.000 € sui dispositivi collegati. Per maggiori informazioni al riguardo, è possibile consultare il sito della stessa Trust: http://www.trust.com/it/support/warranty/power/17680

Ricordiamo infine che gli UPS più potenti da 1.300 e 1.500 VA presentano una caratteristica aggiuntiva e, cioè, l’invio di un’email nel caso si verifichi un’interruzione di corrente, una funzionalità utile per chi non è presente al PC in quel momento.

 

Acquista su Amazon.it (€66)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 voti, media: 4.80 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status