fbpx

I migliori guantoni da boxe Adidas

Ultimo aggiornamento: 13.11.19

 

Guantoni da boxe Adidas – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Una locuzione latina diceva “Mens sana in corpore sano”, a indicare come l’armonia completa tra corpo e mente conferisca all’uomo un equilibrio positivo. Fare sport, quindi, non è solo un modo per perdere quei chili di troppo ma una via verso una maggiore consapevolezza di sé: la boxe è da sempre una tra le attività fisiche più diffuse e in questo momento sta ritornando in auge, anche tra le donne. I guantoni rappresentano l’accessorio fondamentale per praticarla in totale sicurezza, perché proteggono i pugni da fratture e lesioni. In questo articolo abbiamo scelto di concentrarci sui modelli del noto brand di abbigliamento sportivo, tra cui Adidas – blue, 14, con tessuto a rete sulle dita e fascia elastica con chiusura con velcro, e Adidas Hybrid 100, imbottiti con un materiale espanso che ottimizza l’ammortizzazione.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori guantoni da boxe Adidas del 2019?

 

L’azienda Adidas è stata fondata da Adolf Dassler e oggi è un’impresa multinazionale che si impone come leader nel settore in Europa, ma come secondo produttore di abbigliamento sportivo al mondo. Conta filiali sparse tra Portland, Hong Kong, Panama e Amsterdam e il logo ufficiale con le tradizionali tre strisce è riconosciuto a livello planetario. La gamma di prodotti oggi include non solo l’abbigliamento, ma calzature, profumi, gioielli e occhiali da sole oltre ad accessori per calcio, corsa, ginnastica, rugby, golf, pallacanestro e tra gli altri anche per il pugilato.

 

 

I guantoni da boxe dell’Adidas ci hanno convinto di più tra quelli disponibili online, ma scopriamo insieme quali sono le caratteristiche che non possono mancare al momento dell’acquisto. Innanzitutto, dovete chiedervi quali sono le esigenze dello sportivo che li utilizzerà? Seguite un programma intenso di allenamento oppure vi avvicinate adesso a questo sport e non sapete se lo praticherete a lungo? Nel primo caso, meglio optare per un modello di pelle, cuoio o cuoio sintetico, ultra resistente e morbido, che vi farà compagnia durante le ore prima, durante e dopo il ring.

Dovendo sopportare sfregamenti continui, magari durante due o tre allenamenti a settimana, è importante che il materiale resista sui punti di impatto, grazie al rivestimento tecnico in FLEX PU. Nel secondo caso, invece, potete cercare di risparmiare sul budget finale, “accontentandovi” di un paio di guantoni realizzati in materiale sintetico, rivestiti da un materiale traspirante, come il mesh: le prestazioni non saranno sempre eccellenti, ma qualora decidiate di abbandonare la boxe e di concentrarvi su altro, oppure riduciate la frequenza degli allenamenti, non avrete modo di rimpiangere un acquisto sprecato.

Internamente devono offrire un buon livello di ammortizzazione ed è meglio se la schiuma sia preformata curva all’altezza del metacarpo, I guantoni non possono essere sprovvisti di una chiusura rigida, la quale può essere in velcro o con dei lacci: questo sistema li mantiene fermi in posizione, aiutandovi a proteggere la muscolatura delle mani soprattutto in caso di colpi sulla fronte dell’avversario, limitando al contempo ferite troppo profonde al volto e al corpo. La chiusura in velcro è sufficiente per le sessioni di allenamento in palestra, mentre quella con lacci è più adatta agli incontri sul ring. Indossarli non è semplice, ma potrete farvi aiutare dall’allenatore o dal compagno, al fine di farli aderire bene.

La misura deve essere quella giusta, così da fasciare la mano, offrendo il massimo della comodità e del comfort quando si sferzano colpi all’avversario, proteggendo le ossa delle nocche e il polso, ossia le parti più soggette a fratture e lesioni. In linea generale, la taglia viene espressa in OZ (once) e queste determinano il peso e il livello di protezione: i guantoni da 6 OZ sono per i giovani allievi che non superano i 45 kg, quelli tra 8 e 10 OZ per allievi fino a 78 kg, mentre quelli tra 12 e 18 OZ per chi pesa tra 78 e 90 kg. A un maggior peso corrisponde anche una dispersione della potenza dei colpi e una maggiore sicurezza degli sportivi, perché la forza viene distribuita su una superficie più ampia, e pertanto sono consigliati per chi pratica boxe a livello agonistico e ha un peso che richiede maggior tutela.

Un suggerimento da esperti: per allungare la vita dei vostri guantoni, utilizzate dei mezzi guanti che assorbiranno il sudore, evitando che questo penetri sulla pelle, generando fastidiose irritazioni, e nelle fibre del tessuto, compromettendolo. Lo stesso vale per le fasce da boxe, le quali sostengono le articolazioni del metacarpo e del polso, assorbendo il sudore.

 

Quali sono i migliori guantoni da boxe Adidas?

 

Prodotti raccomandati

 

Adidas – blue, 14

 

Questi guantoni Adidas migliorano la potenza dei vostri colpi, conferendogli maggiore velocità. Il materiale di realizzazione è la pelle maya che garantisce il massimo della resistenza e dell’ergonomia e, a detta degli utenti, è piacevole al tatto.

Anche il design preformato curvo segue le linee della mano, sostenendo i punti più sensibili del metacarpo e donando maggiore supporto alle ossa del polso, grazie alla chiusura a strappo che assicura una vestibilità avvolgente: purtroppo, se avete previamente indossato le fasce, questi guantoni non risultano facilmente posizionabili, per cui dovrete chiedere una mano all’allenatore o al compagno sul ring finché non avranno perso un po’ di aderenza.

All’interno l’imbottitura in schiuma multistrato attutisce al meglio la carica del colpo, distribuendola meglio su tutta la superficie: per un impatto deciso e rapido, ma meno invasivo. Il colore blu si adatta a un uomo o a una donna e il logo del marchio, accompagnato dalle tre strisce, aggiunge ancora più stile.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Adidas Hybrid 100

 

Con questi guantoni Adidas, potrete sferrare dei colpi decisi e sicuri, con il massimo della precisione. Il design è ergonomico e il materiale di realizzazione è il PU resistente che vi aiuterà a veicolare la forza.

All’altezza del polso trovate una chiusura a strappo elasticizzata con velcro che mantiene ben saldi i guantoni in posizione, garantendo la giusta aderenza per proteggere il metacarpo e il polso (anche quello più sottile), mentre l’imbottitura interna in schiuma sagomata a iniezione distribuisce la potenza dell’urto e ammortizza le articolazioni, proteggendo il boxeur e l’avversario da lesioni pericolose e molto dolorose.

Disponibili in una vasta scala cromatica e adatti sia alle donne sia agli uomini. Dalle recensioni degli acquirenti, si nota come i guantoni calzino abbastanza aderenti all’inizio, diventando più morbidi e confortevoli con l’uso. Se utilizzati molto frequentemente, la chiusura elasticizzata all’altezza del polso tende ad allentarsi e questo potrebbe diventare un problema che nuoce all’incolumità delle ossa.

Acquista su Amazon.it (€38,81)

 

 

 

Adidas – da Pugilato Energy 100

 

I guantoni Energy 100 rappresentano i modelli per principianti realizzati dall’azienda Adidas e tra quelli disponibili in commercio rientrano nella categoria dei più economici: se siete alle prime armi e non volete investire un budget troppo elevato in un accessorio che non siete sicuri continuerete ad utilizzare, questa è la soluzione ideale per voi, disponibile in quattro colori unisex.

Il materiale esterno è la pelle sintetica PU di alta resistenza, pensato per resistere ai colpi e agli sfregamenti.

Sui polsi è presente del materiale rigido che offre il giusto sostegno muscolare e la migliore protezione del polso, proprio perché non si può piegare durante l’impatto: chi si allena, quindi, imparerà anche a mantenere ogni parte nella giusta inclinazione, senza esagerare con i movimenti non controllati. Essendo così stretti, risultano scomodi da indossare e potrebbe essere necessaria l’assistenza dell’allenatore o di un amico di spogliatoio. Non preoccupatevi però, perché tale sensazione di scomodità tende a scomparire, poi, durante la pratica sportiva.

Acquista su Amazon.it (€37,6)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status