La migliore lavatrice Electrolux

Ultimo aggiornamento: 17.10.18

 

Lavatrice – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Electrolux RWF1074BW, con carica frontale, vanta un buon rapporto qualità/prezzo e programmi per tutti i tipi di indumenti. In più ha superato positivamente i test di Altroconsumo. ELECTROLUX B06X3WFZ32 ha una capacità di ben 9 kg e centrifuga che arriva a 1.400 giri. Entrambe sono in classe di efficienza energetica A+++.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore lavatrice Electrolux del 2018?

 

Elemento indispensabile per una casa che si rispetti, la lavatrice è un elettrodomestico che ha rivoluzionato il modo di lavare i capi. Che tu sia single o viva in una famiglia numerosa, non potrai certo fare a meno del valido aiuto di un elettrodomestico del genere, per grandi o piccoli bucati. Qui ti proponiamo una rapida panoramica dei vantaggi della lavatrice Electrolux, marchio di qualità che offre soluzioni per la gestione della tua casa.

Fondata nel 1910 a Stoccolma, assume il nome di Electrolux solo nel ’19 dopo la fusione con la ditta Lux. Nasce come produttrice di aspirapolveri e successivamente ingloba varie aziende, continuando a produrre elettrodomestici con il nome delle stesse. Oggi ha ben 22 impianti produttivi in Europa e nel 2011 ha acquisito uno dei più importanti produttori del Sud America, estendendo ulteriormente il suo mercato all’estero.

Quando devi scegliere una lavatrice che si adatti alle tue esigenze, non devi trascurare alcuni aspetti fondamentali. In primo luogo, scegli un modello di una classe energetica che ti consenta di risparmiare sulla spesa di elettricità: da preferire la tripla classe A per il lavaggio e la A per la centrifuga. In secondo luogo, valuta quanto bucato sei solito fare e la capacità di carico della quale hai bisogno. Infatti, se hai una famiglia numerosa avrai bisogno di più portata, mentre se sei single o fai poche lavatrici, puoi optare per una meno capiente. La grandezza del cestello sarà un’altra opzione da tenere in conto, specialmente se vuoi lavare in casa indumenti ingombranti o piumoni che, altrimenti, saresti costretto a portare in lavanderia.

Se il tuo obiettivo principale è il risparmio, non puoi limitarti a scegliere un prodotto a basso costo. Devi anche considerare le varie tipologie di programmi, che ti permettono di effettuare lavaggi in specifiche ore della giornata, magari quelle in cui spendi di meno, o a farti perdere meno tempo, per esempio con una partenza ritardata da avviare anche quando non sei presente.

Molto importante, infine, lo spazio nel quale si vuole posizionare l’elettrodomestico: se non si hanno particolari esigenze, basta scegliere un modello di misura standard che può, eventualmente, essere incolonnato con un’asciugatrice.

 

 

Electrolux RWF1074BW

 

Principale vantaggio

La lavatrice Electrolux ha un oblò extralarge che consente di inserirvi anche i capi più ingombranti. La tecnologia PowerJet, grazie ai getti di acqua ad alta pressione, tiene pulita la vaschetta del detersivo e assicura che venga usato tutto in maniera corretta.

 

Principale svantaggio

La lavatrice è in classe di efficienza energetica A+++, ma in classe C per la centrifuga.

Acquista su Amazon.it (€394,8)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Risparmio sui consumi

Il principale vantaggio che fa di questo elettrodomestico la migliore lavatrice Electrolux del 2018 secondo noi, è la grande attenzione data a ridurre i consumi. La classe energetica alla quale appartiene è la A+++, con un consumo annuo di circa 171 kWh: questo vuol dire che, durante l’uso, l’impiego di energia è molto ridotto e questo ti assicura un sostanzioso risparmio in bolletta.

Ma non è questo l’unico elemento che consente di non spendere troppo: quando vuoi fare il bucato ma hai un piccolo carico, la funzione AutoSense è fatta proprio per ridurre i consumi in queste occasioni. Usandola, la lavatrice non impiegherà molta acqua e tu non dovrai preoccuparti di eventuali sprechi.

Un grande aiuto ti viene anche dato dall’opzione di Lavaggio Rapido, che può ridurre la durata totale dei cicli fino al 50%: in questo modo avrai il bucato pronto in meno tempo e senza utilizzare troppa energia.

La lavatrice ha superato in maniera complessivamente più che soddisfacente i test di Altroconsumo.

 

Carico e programmi

Sette kg di carico massimo dovrebbero essere ampiamente sufficienti a soddisfare le esigenze della maggior parte delle famiglie. Per quanto riguarda i programmi, ce ne sono tanti tra cui scegliere per tutti i tipi di tessuto: delicati, resistenti, sintetici. Non manca il lavaggio rapido per i capi solo leggermente sporchi.

Un altro grande vantaggio sta nel fatto di poter programmare la lavatrice all’orario che desideri: se vuoi uscire e non restare a casa ad aspettare che il ciclo finisca, imposta l’ora nella quale desideri che il programma termini il suo lavoro e potrai stendere il bucato al tuo ritorno.

 

Lavaggio senza sprechi

Molto spesso accade che la lavatrice non prenda tutto il detersivo e che molto rimanga nel dispenser e venga, quindi, sprecato. La Electrolux ha pensato anche a questo e ha perciò creato la tecnologia PowerJet.

Grazie a questa, un getto d’acqua ad alta pressione fa in modo che la vaschetta resti pulita e che il sapone venga interamente distribuito all’interno dell’elettrodomestico, garantendo la buona riuscita del lavaggio. L’assenza di residui nel contenitore allunga anche la vita della lavatrice, che non accumula scorie che possono intaccarla.

 

Acquista su Amazon.it (€394,8)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (97 votes, average: 4.55 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.