fbpx

La migliore levigatrice per muri e soffitti

Ultimo aggiornamento: 22.09.19

Come scegliere la migliore levigatrice per muri e soffitti del 2019?

 

La levigatrice è un’utile strumento per carteggiare pareti e soffitti, spesso utilizzato sia da professionisti che da amatori. Per aiutare l’utenza ad acquistare consapevolmente la migliore levigatrice per muri e soffitti del 2019, abbiamo deciso di scrivere la seguente guida che speriamo si riveli utile nella vostra decisione finale.

Sul mercato si possono trovare numerose levigatrici, diverse non solo per dimensioni ma anche per potenza e comodità d’utilizzo. Quando ci si appresta ad acquistare questo elettroutensile è bene tenere a mente diversi fattori che vi faciliteranno nella scelta.

Innanzitutto dovreste considerare la potenza dello strumento. Se avete bisogno di carteggiare superfici molto dure, come per esempio pareti di calcestruzzo, è necessario puntare a levigatrici dal wattaggio elevato, almeno superiore a 700 watt. Se invece dovete lavorare su semplici pareti di cartongesso potete optare per strumenti meno potenti e meno costosi, solitamente rivolti a un pubblico amatoriale che ha l’hobby del fai da te.

Successivamente è bene tenere presente anche le dimensioni e il peso dell’oggetto. Uno strumento ingombrante e pesante vi farà affaticare molto facilmente. Se il lavoro è molto lungo, per esempio se avete necessità di lavorare su tutte le pareti di casa, la stanchezza si farà sentire. Consigliamo quindi di cercare una via di mezzo tra grandezza e peso. Una levigatrice telescopica sarà senza dubbio più grande e pesante di una portatile ma vi darà il vantaggio di poterla utilizzare su soffitti e pareti alte senza l’ausilio di scale.

Questo vi permetterà di lavorare comodamente e in sicurezza, un fattore che va sempre tenuto in considerazione per evitare incidenti.

Le levigatrici, inoltre, sono quasi sempre provviste di accessori aggiuntivi, come i dischi abrasivi di diverse tipologie e custodie per la protezione dello strumento quando non viene utilizzato. Se siete consumatori attenti al portafoglio, modelli del genere vi permetteranno di risparmiare.

Passiamo ora all’analisi della migliore levigatrice per muri e soffitti, scelta in base alle opinioni degli utenti.

 

 

Menzer LHS 225

Principale vantaggio

La borsa per il trasporto inclusa. La maggior parte delle levigatrici in vendita sul mercato non prevedono questo accessorio. Se siete professionisti del settore apprezzerete sicuramente l’aggiunta dal momento che vi permetterà di portarla sempre con voi in modo semplice e veloce.

 

Principale svantaggio

Non eccellente su pareti dure. Il wattaggio di 710 watt la rende un’ottima levigatrice ma sarebbe stato necessario un po’ di potenza in più per poter lavorare agevolmente su pareti di calcestruzzo.

 

Verdetto: 9.6/10

La levigatrice di Mezer abbina un peso contenuto a una potenza in grado di farvi terminare prima il lavoro. Gli accessori, che ne facilitano l’uso, la rendono adatta anche ai principianti.

Acquista su Amazon.it (€239)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Peso esiguo

Una delle caratteristiche principali che gli esperti di levigatrici tengono in considerazione è il peso dell’elettroutensile. Quando ci si ritrova a dover carteggiare molte pareti, si preferisce sempre uno strumento leggero per stancarsi il meno possibile. Lavorare su soffitti con una levigatrice pesante può inoltre essere un vero incubo per chi non è avvezzo a sostenere pesi importanti per lunghi periodi.

La LHS 225 di Menzer non vi darà problemi di questo tipo dal momento che è una levigatrice telescopica tra le più leggere in commercio: con i suoi 4,2 kg vi renderà il lavoro semplice e veloce.

La lunghezza è di 162 cm, non la più lunga sul mercato ma sufficiente a raggiungere anche i soffitti più alti.

Gli acquirenti sono generalmente soddisfatti di queste caratteristiche e ne consigliano l’acquisto anche ai più inesperti.

Potenza e resistenza

La LHS 225 ha una potenza assorbita di 710 watt, sufficientemente potente quindi alla levigatura di diverse superfici. Particolarmente efficace su cartongesso, pavimenti e legno, può essere usata anche su pareti in calcestruzzo con risultati nella media.

La velocità di rotazione va da 1000 a 2100 giri al minuto, in base alla superficie da carteggiare. Una velocità minore è adeguata per superfici morbide, più elevata per quelle dure.

L’azionamento diretto del motore sulla testa di levigatura garantisce una maggiore resistenza all’usura dello strumento, non dovrete quindi adottare particolari accorgimenti per prolungare la vita della levigatrice. La punta della testa è inoltre rimovibile, il vantaggio per l’utente è quello di poter levigare senza problemi fino ai bordi, cosa non semplice con altre levigatrici a basso costo.

Alcuni utenti avrebbero preferito un wattaggio maggiore per lavorare in modo più efficiente su pareti dure ma questo avrebbe portato inevitabilmente a un prezzo maggiore.

 

Accessori extra

Gli accessori di cui questo modello Menzer è dotato forniscono il tocco di qualità in più che gli utenti apprezzano. La LHS 225 rappresenta un acquisto oculato grazie ai sei dischi abrasivi MioTools inclusi, per iniziare a lavorare subito senza spendere altro denaro. Le aggiunte non si fermano qui perché è inclusa nella confezione anche una comoda borsa per il trasporto dello strumento, un accessorio decisamente raro che i professionisti apprezzano dal momento che per lavoro sono costretti a portare sempre con sé la levigatrice.

Ultimo accessorio che troverete è una impugnatura supplementare. Questa potrà essere fissata in modo variabile al tubo di guida, permettendovi di aumentare il comfort della presa.

L’acquisto della levigatrice è consigliato sia per esperti che per neofiti che si avvicinano per la prima volta a questi prodotti. La semplicità e la comodità d’utilizzo, secondo gli utenti che hanno avuto modo di provarla, è elevata.

 

Acquista su Amazon.it (€239)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status