Tkg Kalorik HDM 1001NYC – Recensione

Ultimo aggiornamento: 18.04.19

Principale vantaggio

Con la macchina per hot dog è possibile cuocere in un sol colpo ben dodici wurstel, oltre a riscaldare due panini.

 

Principale svantaggio

La potenza è scarsa, di conseguenza servono diversi minuti per riscaldare i wurstel e il rischio concreto è che i panini restino freddi all’esterno.

 

Verdetto 9.4/10

La macchina della Kalorik svolge bene il suo compito per quanto riguarda i wurstel: i tempi non sono brevi ma il risultato finale è soddisfacente. Peccato, invece, che i panini restino freddi all’esterno.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Cuoce dodici wurstel in un sol colpo

Con la macchina per hot dog della Kalorik è possibile cucinare gli hot dog a vapore. Dunque, se questo tipo di cottura non è di vostro gradimento è meglio orientarsi su altri modelli che eseguono l’operazione mediante una griglia elettrica che arrostisce il wurstel invece di bollirlo.

Quest’ultima parola non deve trarre in inganno perché per il funzionamento di una delle migliori macchine per hot dog sul mercato non è necessaria l’acqua. Uno degli aspetti più interessanti è che in un solo colpo si possono cuocere fino a dodici wurstel. Peccato invece che si possano riscaldare soltanto due panini per volta.

I tempi non sono brevi: servono come minimo 8 minuti ma molto dipende da quante salsicce vengono posizionate nel contenitore e dai gusti personali per quanto riguarda il livello di cottura.

Anche i panini si riscaldano lentamente ma è bene sapere che all’esterno resteranno freddi.

Sembra un giocattolo ma non lo è

Dobbiamo essere onesti: a prima vista sembra una di quelle macchine per hot dog giocattolo, sulla falsariga dei forni per fare divertire le bambine. Invece non è così! Funziona davvero e cuoce le salsicce per bene, a patto che le si conceda il tempo necessario.

Dobbiamo dire che la potenza non è eccezionale: i suoi 450 W spiegano perché servono almeno 8 minuti di attesa per gustare il tanto agognato hot dog.

Se l’esigenza è quella di una preparazione più rapida, in commercio sono disponibili altri modelli di potenza maggiore. Se invece l’importante è avere wurstel cotti bene e qualche minuto d’attesa, da ingannare magari sorseggiano una bella birra fresca, non pesa, allora non resterete delusi da questo elettrodomestico.

 

Tanta plastica

Il design di questa macchina per hot dog non ispira tanta fiducia. O almeno questa è stata la nostra prima impressione, smentita poi dai fatti e dai tanti commenti positivi che si possono trovare online.

Per quanto riguarda i materiali, stiamo parlando di un elettrodomestico fondamentalmente di plastica, fatta eccezione per le aste dove si infilano i panini da riscaldare che, per ovvie ragioni non potevano essere di plastica e sono in acciaio inox.

È un oggetto molto leggero e, per metterlo in funzione, è sufficiente premere l’interruttore On/Off. I wurstel vanno adagiati in un contenitore dotato di coperchio, sotto al quale è posizionata la fonte di calore che lo riscalda e cuoce le salsicce a puntino.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status