Il miglior materasso a molle singolo

Ultimo aggiornamento: 19.10.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori materassi a molle del 2018?

 

Un buon materasso è essenziale per poter riposare bene e senza avere alcuna ripercussione sulla salute. Scegliere il modello giusto, facendo le valutazioni corrette, è quindi indispensabile. Se sei propenso ad acquistare un materasso a molle singolo dai un’occhiata alla nostra guida, ti faremo capire quali aspetti valutare, affinché il tuo acquisto sia ragionato.

Se hai già dato un’occhiata ai diversi materassi a molle presenti online, probabilmente ti sarai trovato a leggere diciture come “molle tradizionali”, “molle indipendenti”, “molle insacchettate”, ma cosa significano?

Le molle tradizionali sono in acciaio e le troviamo anche nei materassi più datati. Sono unite tra di loro e formano una sorta di reticolo, rendendo il materasso più duro e, quindi, idoneo ai soggetti pesanti. Per questo acquisto ti consigliamo quindi di assicurarti che le molle siano davvero resistenti e che l’imbottitura sia spessa, in modo da creare uno spessore comodo tra il corpo e le molle.

Le molle indipendenti e insacchettate non sono legate tra di loro, il che ti eviterà di sprofondare nel supporto. Ogni zona è lavorata in modo diverso, in base alla pressione che esercita il corpo durante il riposo. Il vantaggio è una posizione corretta della colonna vertebrale ma, per un maggiore comfort, anche in questo caso ti consigliamo di interporre uno strato di memory foam tra le molle e il corpo.

Non dimenticare di controllare anche il numero di molle, indispensabile per sostenere bene il corpo durante il sonno. Nel materasso singolo devono essere almeno 200, più questo numero è alto più l’articolo risulterà elastico.

Questi materassi risultano traspiranti, perché tra i vari elementi che si trovano all’interno si creano cavità che lasciano circolare l’aria, evitando che il sudore e l’umidità possano accumularsi. Per questa loro caratteristica, i materassi a molle sono i più adatti per essere usati in zone in cui le temperature sono alte o, ad esempio, per chi ama dormire con i riscaldamenti accesi.

 

Prodotti raccomandati

 

Mentor Moon

 

Il materasso a molle singolo Moon offre buone prestazioni a un basso costo. È composto da molle singole Bonnel (circa 200): questo sistema è tra i più utilizzati perché garantisce una maggiore durata al telaio.

Lungo il perimetro troverai un rinforzo in Water Foam, un box-system studiato perché questa fascia che va a costeggiare il materasso viene sottoposta quotidianamente a sollecitazioni (pensiamo a quando ci alziamo al mattino o quando ci sediamo).

È un modello traspirante, la sua fodera è in cotone e poliestere, rivestito da milioni di microcapsule di Aloe Vera che dovrebbero giovare al riposo oltre a svolgere un’azione lenitiva per la pelle. Inoltre, questo rivestimento risulta essere anallergico e morbido al contatto.

L’imbottitura è anallergica e ha una buona capacità di isolamento sia dal caldo sia dal freddo. I materiali di cui è composto hanno il certificato Oeko Tex Standard 100 Class 1, il che significa che non sono presenti sostanze tossiche.

Questo tipo di materasso è mediamente rigido e stando alle opinioni dei clienti che l’hanno provato è comodo, perché le molle non si percepiscono.

Acquista su Amazon.it (€89)

 

 

 

Materassimemory 80×190 H26 cm

 

Tra i migliori materassi a molle del 2018 non potevamo non includere anche questo modello.

Certo, non è dei più economici ma le sue caratteristiche, e le opinioni positive di chi l’ha provato, sembrano valere i soldi della spesa.

La cosa che più risalta all’occhio è il notevole numero di molle insacchettate singolarmente, ben 400.

Lungo tutto il profilo ci sono sette zone differenziate, per un miglior comfort. Durante il riposo, il corpo sarà dunque sorretto adeguatamente.

È un materasso comodo, tra le molle e il corpo troverete uno strato alto 5 cm di Memory ViscoPur 100%, un materiale di ultima generazione a lento ritorno.

Poiché parliamo di un materasso a molle insacchettate la traspirazione è adeguata, quindi non c’è il pericolo di ristagni di calore e umidità, il che si traduce anche in minore possibilità di sviluppare disturbi respiratori.

Il rivestimento esterno esterno è traspirante con la fascia perimetrale 3D Air, capace di far circolare bene l’aria, affinché il materasso resti sempre asciutto.

Acquista su Amazon.it (€169,5)

 

 

 

AmazonBasics 90 x 190 cm

 

Questo materasso è composto da molle insacchettate separatamente, il che significa che ogni singolo elemento reagisce autonomamente al peso del corpo, senza incidere sull’intera struttura. Questa caratteristica assicura comodità e una buona gestione dei movimenti.

I lati del materasso hanno due imbottiture diverse, così da poter scegliere quello che si preferisce. Da una parte troviamo 4 cm di schiuma poliuretanica, traspirante, resistente ma delicata; dall’altro lato è presente, invece, uno strato di 3 cm di schiuma ad alta resilienza (HR), quindi più elastica e resistente.

Il design è a sette zone, si adatta quindi bene al corpo e fornisce il giusto sostegno alla colonna vertebrale.

La copertura è traspirante, e vanta del trattamento Medicott il che significa che non può essere attaccato da acari e batteri, una buona scelta per chi soffre di allergie; il bordo è in 3D, con celle aperte che consentono all’aria di circolare liberamente.

Stando ai dati forniti dal produttore questo materasso a molle singolo è indicato per chi, generalmente, dorme su un fianco o per chi soffre di mal di schiena, poiché il livello di compattezza è medio-duro.

Acquista su Amazon.it (€139,99)

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.