Asus VivoBook PRO N580 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 27.05.20

Principale vantaggio

Con una configurazione simile si può stare certi che, anche a distanza di qualche anno, non si avranno problemi a utilizzare i software più impegnativi in termini di risorse.

 

Principale svantaggio

Non brilla il design, forse un po’ troppo retrò e neanche le dimensioni che sono più vicine a modelli di qualche anno fa. Qualche problema anche a livello di autonomia.

 

Verdetto: 9.4/10

L’Asus VivoBook Pro N580 offre componenti potenti tra cui una CPU veloce, una GPU solida e tanta RAM. La macchina è in grado di eseguire praticamente qualsiasi attività. Tuttavia, è più grande di quanto deve essere e la durata della batteria è rivedibile.

Acquista su Amazon.it (€1073,84)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Design

Il VivoBook Pro N580GD-DM605T è una specie di ritorno al passato. È un notebook full-size con un ampio display da 15,6 pollici, e le sue grandi cornici impongono uno chassis più grande di quello che troverete su molte macchine contemporanee oltre i 1.000 euro. 

In effetti, sembra decisamente grosso rispetto ad altri laptop moderni e con cornici più minimali. Però, anche se più grande nelle dimensioni complessive, non è terribilmente pesante con i suoi 2 kg. Ciò è dovuto principalmente ai materiali utilizzati, che sono una combinazione di alluminio e plastica.

La giusta quantità di connettività

Un altro vantaggio dovuto alle dimensioni del VivoBook Pro N580GD-DM605TN580 è che c’è molto spazio per le opzioni di connettività e ASUS ne ha approfittato. Sul lato sinistro c’è un connettore di alimentazione proprietario, una porta Ethernet gigabit, una porta USB 3.0 di Type-A, una porta HDMI full-size e una porta USB 3.1 di Type-C. Sul lato destro, c’è uno slot di blocco Kensington, due porte USB 2.0 Type-A, una porta per cuffie da 3,5 mm e un lettore di schede SD.

 

Un display abbastanza luminoso

Il VivoBook Pro N580 è dotato di un display Full HD da 15,6 pollici (1.920 x 1.080 pixel con densità di 141 pixel per pollice) che è probabilmente abbastanza nitido per la maggior parte delle persone, ma potrebbe essere migliore. Uno sguardo ravvicinato rivelerà i bordi frastagliati come nei caratteri più piccoli. Non è sicuramente un grosso problema, tuttavia, e pensiamo che molti utenti non lo noteranno neppure.

 

Prestazioni forti ma batteria sottodimensionata

Il VivoBook Pro N580 è costruito attorno a un Intel Core i7- 8750H di ottava generazione, una CPU quad-core che è diventata onnipresente in laptop pensati per più di semplici compiti di base. Questa scelta del processore promette forti prestazioni multitasking per attività come l’editing video e alcuni giochi che possono utilizzare i core aggiuntivi. 

Mentre Asus ha scelto componenti solidi nella sua CPU, RAM DDR4-2400MHz e GPU Nvidia GeForce GTX 1050, la società ha scelto il meglio anche per quanto riguarda i dispositivi di archiviazione. Il laptop integra un SSD PCIe da 512 GB affiancato da un normale disco a piatti da ben 1 TB. 

L’Asus VivoBook Pro N580 non punta sicuramente ad essere sottile, leggero o piccolo. Tuttavia, è dotato di una batteria sorprendentemente piccola da 47 wattora. E questo non è un bene per la portabilità, anche se, viste le dimensioni, probabilmente il laptop è destinato per la maggior parte del tempo a rimanere ben saldo su una scrivania.

 

Acquista su Amazon.it (€1073,84)

 

 

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status