Il miglior olio 5W30 Castrol

Ultimo aggiornamento: 21.07.18

Oli 5W30 Castrol – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Prendersi cura della propria automobile è molto importante e alla base delle buone prestazioni di un motore ben tenuto, c’è sempre un olio di qualità. Per scegliere un lubrificante adeguato al proprio veicolo, bisogna tenere conto dei requisiti meccanici del motore, per abbinare il giusto olio e ottenere performance soddisfacenti. I marchi presenti sul mercato sono davvero tanti, ma di certo con Castrol non si sbaglia. In questa guida trovi una classifica degli oli 5W30 Castrol più apprezzati, ma se non puoi leggere tutti i nostri consigli d’acquisto, ti suggeriamo di prendere in considerazione questi due prodotti. Castrol 5W30 14A0BC è un olio sintetico potenziato con Titanium FSTTM, che raddoppia la proprietà lubrificante, riducendo gli attriti meccanici del motore e massimizzando le sue prestazioni. Castrol Edge Professional Longlife III 5W30 si presenta con un buon rapporto qualità/prezzo ed è in grado di ottimizzare le funzioni dei veicoli ad alte prestazioni, allungandone anche la vita.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori oli 5w30 Castrol del 2018?

Se ti stai chiedendo qual è il migliore olio 5w30 Castrol del 2018 sei arrivato nel posto giusto.

Utilizzare un olio di qualità scadente o che non rispetta le specifiche richieste del motore della tua auto potrebbe comprometterne seriamente la funzionalità e causare danni disastrosi.

È importante scegliere anche una buona marca che garantisca la massima efficienza dei suoi prodotti offrendoti alte prestazioni e un’adeguata cura per il tuo motore.

Castrol è uno dei più grandi produttori e distributori al mondo di oli, grassi e servizi inerenti il settore automobilistico, industriale, marittimo e aeronautico. Il quartier generale dell’azienda ha sede nel Regno Unito e opera direttamente in più di 40 Paesi con una rete di diffusione di prodotti che si estende attraverso 140 Paesi.

Un vero e proprio colosso che offre lubrificanti di alta qualità per qualsiasi impiego che sia domestico, commerciale o industriale.

Castrol dispone di una vasta gamma di oli per motore con uno status di registrazione mondiale di tutte le sostanze chimiche utilizzate che sono conformi alle leggi dei Paesi in cui vengono distribuiti.

La lunga vita di un motore dipende molto dalla qualità del lubrificante che viene usato per la sua manutenzione e seguendo questa guida ti aiuteremo a scegliere il migliore olio 5w30 Castrol per motori di ultima generazione.

Inoltre ti daremo la possibilità di comparare costi e caratteristiche tra i vari prodotti in commercio avendo scelto quelli che secondo il parere dei consumatori sono risultati essere i migliori e con un buon rapporto qualità/prezzo.

Si tratta di oli con miscela lubrificante multigrado con viscosità 5W30. Il significato della sigla è semplice: la prima cifra seguita dalla lettera W (winter ovvero inverno) determina il valore di viscosità dell’olio a basse temperature mentre il secondo numero ne indica il valore a temperature elevate.

Quindi le caratteristiche dell’olio 5W30 sono: viscosità 5 in inverno al minimo dei giri e viscosità 30 in estate al massimo sforzo. Questo doppio valore è fondamentale in quanto permette al prodotto di ottenere delle prestazioni ottimali dal motore quando lo si avvia e di proteggere le parti meccaniche quando si trovano sotto sforzo intenso.

 

Prodotti raccomandati

 

Castrol 14A0BC

 

Con questo prodotto il tuo motore potrà godere di tutti i benefici di un olio sintetico di alta qualità.

Castrol Edge è potenziato con Titanium FSTTM che raddoppia la proprietà lubrificante delle parti meccaniche riducendone gli attriti e massimizzando le prestazioni del motore.

È ideale per ingranaggi che richiedono un elevato livello di protezione con una lubrificazione a bassa viscosità. Inoltre previene e riduce la formazione di eventuali depositi migliorando i tempi di risposta del tuo motore.

Molti utenti lo hanno apprezzato per la sua alta qualità che si può riscontrare utilizzandolo su motori moderni e di ultima generazione.

Castrol Edge 5W30 lavora bene sia ad alte che a basse temperature e ti permetterà di ottenere grandi performance anche in condizioni di stress intenso del motore.

Il lubrificante è indicato per auto a benzina e diesel con o senza turbocompressore e protegge le parti meccaniche dall’usura, così potrai avere un veicolo sempre efficiente e duraturo. È disponibile in tanica da 1 o 4 L.

State cercando dove acquistare olio motore di buona qualità per la vostra auto? Abbiamo esaminato tre oli 5W30 di Castrol, cominciamo a dare un’occhiata al più economico.

Pro
Costo al litro:

Gli acquirenti hanno apprezzato moltissimo l\'eccellente rapporto qualità-prezzo di quest\'olio, specialmente considerando che è prodotto da Castrol, uno dei migliori Brand in questo settore di produzione.

Sintetico:

La sua speciale formula è interamente sintetica, evitando così il problema dell\'accumulo di scorie che affligge gli oli motore miscelati o interamente derivati dai combustibili fossili.

Titanium FSTTM:

Questo speciale additivo raddoppia le prestazioni e la forza del velo lubrificante, prevenendone la rottura e riducendo ulteriormente gli attriti, ed è ideale per i motori ad alte prestazioni.

Versatile:

Si adatta senza problemi sia ai motori diesel sia ai motori a benzina, con o senza turbocompressore e filtro antiparticolato FAP.

Contro
Resa massima solo sui motori potenti:

L\'unica pecca, stando ai pareri degli acquirenti, è che quest\'olio offre le sue prestazioni migliori soltanto con motori a elevate performance di ultima generazione.

Acquista su Amazon.it (€39,79)

 

 

 

Castrol Edge Professional Longlife III 5W30

 

Uno dell’olio Castrol Edge Professional Longlife III 5w30 è che si può scegliere tra diversi pacchetti vendita che consentono un discreto risparmio.

Il prodotto ha riscontrato il favore di molti consumatori che lo hanno acquistato e testato direttamente sulle loro auto. Come tutti gli altri lubrificanti della gamma Castrol, questo tipo di olio è molto valido e ottimizza le funzioni anche di motori ad alte prestazioni.

Il suo grado di viscosità 5W30 è fondamentale per ottenere le massime prestazioni dal tuo motore sia con temperature molto basse che con temperature molto alte.

Inoltre, come dice il nome stesso del prodotto “Longlife”, l’olio consentirà alle parti meccaniche di rimanere ben pulite e lubrificate per vivere più a lungo e per offrirti prestazioni performanti.

Solitamente un prodotto di questo tipo è garantito per 30.000 km e quindi ha un livello di degrado della qualità minore rispetto ad altri oli presenti in commercio.

Questo è il più caro dei tre oli Castrol esaminati in questa scheda, l’EDGE Professional Longlife III.

Pro
Pratico:

Venduto in confezioni da un litro, risulta estremamente pratico per fare i rabbocchi, a patto però che l\'olio da integrare sia comunque Castrol, anche se non additivato con Titanium FSTTM.

Longlife:

Ha un basso livello di degrado, studiato appositamente per durare di più e, di conseguenza, per allungare la vita del vostro motore.

Prestazioni:

Ovviamente anche quest\'olio è additivato con Titanium FSTTM, ha bassissimi contenuti di zolfo, come indica la certificazione ACEA C3, e riduce drasticamente la creazione di depositi all\'interno del motore.

Approvato da VW:

Volkswagen ha ritenuto quest\'olio particolarmente adatto ai motori delle sue autovetture, specialmente quelli di maggior cilindrata e potenza.

Contro
Solo per motori potenti:

È un olio adatto soltanto ai motori benzina e diesel, specialmente i multijet e i turbocompressi di nuova generazione; fa fatica a mantenere le stesse prestazioni con motori di media e bassa cilindrata o potenza.

Acquista su Amazon.it (€12,4)

 

 

 

Castrol 15669E

 

Quest’olio sintetico al 100% ci ha colpito in particolare per le alte prestazioni che è in grado di offrire e per il prezzo competitivo con il quale si presenta.

Castrol Edge Titanium 57420 è adatto per autoveicoli con motori a benzina o diesel dove i costruttori raccomandano un lubrificante con specifica ACEA C3 e viscosità 5W30.

È l’ideale anche per motori tecnologicamente sofisticati e altamente prestazionali che necessitano di un elevato grado di protezione delle componenti meccaniche e di un olio a bassa viscosità.

La linea Castrol Edge è una delle gamme di lubrificanti più forti e avanzate tra i prodotti che Castrol mette a disposizione sul mercato; grazie alla componente Titanium FST TM, l’olio raddoppia la sua resistenza evitando rotture del film e riducendo notevolmente l’attrito degli ingranaggi.

Se stai cercando un olio 5W30 altamente efficiente e con una confezione da 5 L a prezzo conveniente, questo prodotto potrebbe fare al caso tuo.

Un altro olio della serie Edge di Castrol, rinomato per l’elevata qualità e le ottime prestazioni nel lubrificare e ridurre la formazione di scorie.

Pro
100% Sintetico:

La miglior formula per allungare la vita al motore, un olio sintetico a basso tenore di zolfo, basso livello di degrado e elevata resistenza del film lubrificante.

Titanium FSTTM:

Il nuovo additivo di Castrol per la serie Edge, studiato per offrire il massimo della resa sui motori di elevate prestazioni diesel e benzina, dotati di filtro antiparticolato, turbocompressi, multijet e a iniezione.

Resistente:

Ha un\'elevata resistenza sia alle alte temperature sia alle basse, ideale da usare in ogni stagione e con ogni condizione climatica.

Conveniente:

La confezione da cinque litri offre una grande convenienza; e anche il rapporto qualità-prezzo è dei migliori.

Contro
Solo per alte prestazioni:

È difficile trovare dei difetti a un olio prodotto da Castrol, soltanto la limitazione comune alla serie Edge di non poter essere usato sui motori di medie e basse prestazioni.

Acquista su Amazon.it (€48)

 

 

 

Come utilizzare l’olio 5W30 Castrol

 

Per avere l’auto sempre in forma ed evitare piccoli imprevisti bisogna curarla. Il motore è la parte più importante e necessita di manutenzioni appropriate. Talvolta, si parla di piccole accortezze, come scegliere un buon olio. In questo articolo vedremo quando è consigliato l’olio Castrol 5W30, le ragioni per cui vale la pena acquistarlo e come utilizzarlo.

 

 

Cosa significa la sigla 5W30

La lettera “W” sta per winter, ovvero inverno, e indica la viscosità che l’olio riesce a mantenere in situazioni di basse temperature (-18°C); mentre il secondo numero determina la viscosità dell’olio a temperature elevate (100°).
Con un valore 5W l’olio sarà abbastanza fluido in caso di basse temperature e nel momento dell’avvio del motore, il che significa anche che potrà circolare velocemente e con facilità.

La viscosità 30 durante le calde giornate, o quando il motore è sotto sforzo, protegge adeguatamente le componenti meccaniche ma senza andare a influire sui consumi del carburante. L’olio 5W30 Castrol può quindi essere la scelta adatta a chi è alla ricerca di un prodotto da utilizzare tutto l’anno in zone con climi temperati, senza la preoccupazione di dover comprare un prodotto diverso per ogni stagione.

 

Controllare il livello dell’olio

Un buon automobilista deve controllare il livello di olio nel motore, poiché è importante che non superi mai la soglia minima (e neanche quella massima). Una quantità inadeguata di lubrificante potrebbe causare seri danni alla vettura e comprometterne la sua longevità.

Le auto più moderne segnalano quando è arrivato il momento di controllare il livello dell’olio, mentre per i modelli più vecchi bisogna provvedere da sé, soprattutto in vista di un lungo viaggio. Tutto sommato è una pratica che porta via poco tempo, non tutto quello che bisogna fare è alzare il cofano e controllare il livello del lubrificante utilizzando l’apposita asticella.

 

Ogni quanto cambiare l’olio

Per sapere ogni quanto occorre cambiare alla vostra auto l’olio 5W30 Castrol, dovrete consultare il libretto di uso e manutenzione del veicolo.

Non tutte le auto hanno lo stesso standard di percorrenza, quindi è sempre consigliabile far riferimento alle istruzioni rilasciate dal produttore.

Tuttavia, nei modelli più recenti ci pensa una spia sul cruscotto ad avvisarvi, mentre per quelli più datati, o che hanno già percorso molti chilometri, orientativamente bisognerebbe effettuare il cambio ogni 10.000 km.

 

 

Cambiare il filtro regolarmente

Oltre a dover cambiare l’olio, non bisogna trascurare neanche il cambio del filtro. Questa parte ha il compito di bloccare le impurità che si formano per via della combustione e dell’attrito tra i vari elementi del motore. Raccogliendo le impurità, evita quindi che queste possano rientrare all’interno del motore, causando danni irreparabili come il grippaggio.

Generalmente, il cambio del filtro viene consigliato nel momento in cui si sostituisce l’olio, in linea di massima i nuovi veicoli necessitano del cambio filtro tra i 15.000 e i 30.000 km, parametro che dipende anche dallo stesso motore: un modello diesel ha bisogno della sostituzione ogni 25.000/30.000 km, i motori a benzina ogni 15.000 km. Chi utilizza poco l’auto, quindi parliamo di pochi chilometri percorsi, può preoccuparsi della sostituzione una volta l’anno, mentre i motori che hanno più di 10 anni dovrebbero ricevere questa manutenzione ogni 10.000 km.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.