Il miglior lettino da campeggio pieghevole

Ultimo aggiornamento: 15.11.18

Lettini da campeggio pieghevoli – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Segui la nostra guida per individuare le caratteristiche principali di un buon lettino da campeggio pieghevole. La nostra preferenza va a Hauck 604038, un prodotto con un buon rapporto qualità/prezzo. Ha una struttura dotata di comode reti laterali per favorire la traspirazione. Validissimo anche Chicco Goodnight, in acciaio e poliestere. L’utile sacca in dotazione aiuta a conservarlo al sicuro e a trasportarlo molto comodamente.

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere il miglior lettino da campeggio pieghevole

 

Viaggiare è una passione alla quale in pochi riescono a rinunciare. Quando si hanno bimbi piccoli, procurarsi un lettino da campeggio pieghevole può essere d’aiuto a coinvolgerli nelle proprie avventure.

Per scegliere quello più adatto alle tue esigenze dai un’occhiata alla nostra guida e alla classifica in basso dove sono riportati alcuni dei modelli che hanno avuto il maggior gradimento sul mercato.

 

Guida all’acquisto

Un modello dalla lunga vita

Se sei preoccupato innanzitutto dalla spesa e vuoi subito confrontare i prezzi, pensa che sono disponibili molte versioni per tutte le esigenze. Il bambino diventa grande col passare degli anni e per questo il lettino, a un certo punto, potrebbe non essere più utile.

Orientati perciò su un modello a due altezze, che consentono di prendere in braccio il bimbo quando piange con molta più facilità e di sfruttare la parte di spazio recuperata sotto il materassino come contenitore.

A mano a mano che il piccolo cresce ed è in grado di uscire autonomamente, si riporta tutto all’altezza di base, così da impedirgli di scavalcare i lati del lettino e può fungere anche da box quando vuole giocare, in tutta sicurezza.

La struttura della migliore marca è solitamente costituita da quattro lati pieghevoli in metallo e le pareti in materiale sintetico, sul quale campeggia una rete che permette una buona traspirazione e consente di tenere facilmente d’occhio il piccolo. Il range di età va fino ai 3 o 4 anni e può reggere un peso massimo di 15 chili.

 

Gli accessori

Quando trovi un modello dal prezzo conveniente, non tralasciare l’importanza degli accessori che possono rendere più funzionale il lettino scelto. L’elemento più utile è senza dubbio il fasciatoio, che si può montare con molta facilità sul ripiano superiore quando serve. Una volta finito di cambiare il piccolo, basterà riporlo sotto il materassino, con un grande guadagno di spazio.

Per distrarre il bambino, si rivelano fondamentali le sospensioni che fanno ciondolare sulla testa del bimbo mini peluche, atti a conciliare il sonno (se è presente anche un carillon) o a stimolarne la curiosità. Alcuni modelli hanno anche delle tasche nelle quali inserire i giocattoli o delle salviette, da tenere sempre a portata di mano. La cerniera laterale può anche costituire un bonus valido per consentire al piccolo di uscire in maniera autonoma quando ne è in grado e si è sicuri di potergli dare questa libertà.

Soluzioni ridotte

Può capitare di dover fare un viaggio e non sentirsi di programmarne altri: in questo caso è possibile portare con sé il proprio piccolo optando per una soluzione ridotta che non ingombri in auto o nella valigia. In commercio sono disponibili lettini pop-up molto facili da aprire e dal peso estremamente contenuto che permetteranno di non rinunciare a una vacanza con il bebè.

Se hai dubbi, consulta le recensioni degli altri utenti che possono costituire un discrimine fondamentale nella scelta del miglior lettino pieghevole da campeggio per le tue esigenze.

 

I migliori lettini da campeggio pieghevoli del 2018

 

Ecco a voi la classifica dei cinque modelli che abbiamo preferito tra quelli venduti online. Date un’occhiata ai nostri consigli d’acquisto perché potreste trovare il miglior lettino da campeggio in commercio.

 

Prodotti raccomandati

 

Hauck 604038

 

Non è sempre facile capire come scegliere un buon lettino pieghevole da campeggio: chi ha problemi di budget può infatti rischiare di propendere più per il risparmio che per la qualità. Se avete preoccupazioni di tal sorta, il modello di Hauck può risolvere il vostro dilemma.

Si tratta infatti di uno dei prodotti più venduti per il suo buon rapporto qualità/prezzo. Dotato di un’apposita borsa per il trasporto, può essere facilmente ripiegato e portato in braccio o messo nel bagagliaio della macchina.

Il montaggio sembra essere abbastanza semplice (non proprio per tutti), ma la presenza di video esplicativi agevola questa operazione. Il tessuto che lo riveste è sintetico e presenta le comode reti laterali, che permettono di tenere d’occhio il piccolo oltre a far circolare bene l’aria.

L’azienda afferma che il materasso è già incluso nella confezione, ma qualche utente sostiene di averlo dovuto acquistare a parte. Sono disponibili alcuni accessori della stessa linea, che consentono di arricchire il lettino senza dover affrontare una spesa troppo alta.

Acquista su Amazon.it (€37,9)

 

 

 

Chicco Goodnight

 

Tra i migliori lettini da campeggio pieghevoli del 2018 è presente quello di Chicco, disponibile in vari colori. Potrete così optare per il rosa, se volete fare contenta una bimba, oppure l’azzurro per il maschietto o ancora il grigio.

Il materiale usato per la struttura è l’acciaio, molto valido e robusto, pensato per sostenere a lungo il vostro acquisto. Le pareti in poliestere presentano le utili finestre a rete, garantendo la traspirazione e la visibilità del piccolo.

Si apre e chiude a ombrello ed è dotato di un sistema di fissaggio che ne impedisce la chiusura accidentale. Tuttavia non tutti gli utenti se ne dicono soddisfatti, in quanto pare che dopo alcuni usi sia molto più difficile aprirlo, tanto da dover usare molta forza.

La sacca per il trasporto aiuta a conservarlo nel migliore dei modi e a trasportarlo in macchina senza che si rovini con urti casuali. Le sue dimensioni non sono infatti tali da ingombrare troppo.

Acquista su Amazon.it (€59,95)

 

 

 

Hauck 603673

 

Facendo una comparazione tra i vari prodotti presenti sul web risulta molto apprezzato anche questo di Hauck, indicato per bambini a partire dalla nascita e fino a 15 kg di peso (circa 3 o 4 anni di età). Questo significa che potrà essere utilizzato a lungo e per molti viaggi.

I colori a disposizione permettono di operare una scelta basata sul proprio gusto personale. La struttura pieghevole è retta da quattro pezzi in metallo e contornata da pareti in poliestere, facilmente lavabili. Importante la presenza delle reti che favoriscono la traspirazione e della cerniera laterale che permette al bambino di entrarvi facilmente anche da solo.

La borsa per il trasporto inclusa aiuta a mantenerlo in buone condizioni e a evitare che possa rovinarsi in seguito a delle botte. Il materassino, incluso nella confezione, risulta essere troppo basso, secondo alcuni utenti. Non è infatti indicato per il riposino, che avrà bisogno di un altro sostegno un po’ più spesso.

Peccato che i materiali non sembrino molto solidi, per cui è preferibile utilizzarlo come secondo letto.

Acquista su Amazon.it (€38,92)

 

 

 

Froggy ® CPL02BEIGE

 

Se non sapete ancora quale lettino comprare date uno sguardo anche a questo di Froggy, dal costo un po’ più alto ma ricco di accessori. Include infatti un fasciatoio montabile e smontabile, che risulta essere utile quando si è in presenza di bambini molto piccoli.

L’arco incorporato presenta tre stelle colorate, che restano appese sul piccolo ad allietare i suoi momenti di riposo e a stimolare la sua voglia di conoscere. Il prodotto è disponibile in vari colori, per accontentare le mamme più esigenti.

La struttura appare solida ma non troppo semplice da montare, a causa di istruzioni non molto chiare. Per questo c’è chi ricorre a dei tutorial su internet, che appaiono esplicativi e di vero aiuto per compiere velocemente l’operazione.

Le reti laterali aiutano l’aria a circolare anche all’interno del lettino e una di queste ha la cerniera, per consentire al piccolo di entrare e uscire quando vuole.

Acquista su Amazon.it (€57,99)

 

 

 

TecTake 402416

 

Nonostante sia posizionato alla fine della nostra classifica, il lettino di TecTake è una delle offerte più vantaggiose tra quelle che abbiamo esaminato. Innanzitutto per il prezzo, più basso della media e conveniente per chi ha intenzione di non spendere troppo per un prodotto di qualità.

La struttura presenta alcune facilitazioni come le rotelle, poste solo su di un lato, che aiutano a spostarlo senza difficoltà. La grande tasca laterale inoltre è utile a riporre i giochi del bambino o delle salviette da tenere sempre a disposizione.

Il sistema di apertura e chiusura appare un po’ forte ad alcuni utenti, che però sostengono diventi più semplice una volta capito il suo funzionamento. Il borsone in dotazione ne rende facile il trasporto e la collocazione in casa, anche in uno stanzino, una volta non in uso.

L’unica pecca è che manca il materassino, da acquistare a parte, per consentire ai bimbi di fare un sonnellino al suo interno.

Acquista su Amazon.it (€38,99)

 

 

 

Come utilizzare un lettino da campeggio pieghevole

 

Con l’arrivo dell’estate la voglia di prendersi una vacanza si fa sentire. Tuttavia, quando si hanno bambini piccoli, prima di partire, bisognerà attrezzarsi adeguatamente, portando con sé tutto l’occorrente per il loro benessere. Il lettino da campeggio è sicuramente un accessorio indispensabile per garantire ai più piccini un posto sicuro e confortevole per la nanna.

Oggi è possibile trovare in commercio molti modelli, facili da aprire e richiudere, che occupano poco spazio e quindi pratici da trasportare.

Inoltre, questo complemento può essere utile, non solo in vacanza, ma anche quando si è costretti a lasciare i propri figli dai nonni che magari non hanno spazio sufficiente per una culla o anche per chi ospita amici e parenti con bambini piccoli.

 

 

Struttura

Il punto di forza di questi articoli è la loro struttura particolarmente leggera e facile da montare.

Prima di procedere all’acquisto valutate bene per quanto tempo pensate di aver bisogno di questo accessorio in virtù del fatto che le esigenze e le abitudini dei bambini possono variare di anno in anno.

Infatti, tra le varie proposte in commercio è possibile trovare prodotti che offrono un grado di robustezza e solidità diversi in base all’età e, per evitare di dover reiterare l’acquisto, è possibile optare fin da subito per un modello che sia in grado di sopportare fino a 20 chili.

Quanto alle misure, i lettini più comuni hanno una larghezza massima di 70 centimetri per una lunghezza di 140 centimetri con un sostegno centrale per rendere più sicuro il riposo del vostro pargoletto.

 

Sicurezza

Dato che stiamo parlando di un prodotto destinato ai bambini, non va assolutamente trascurato il tema della sicurezza. La maggior parte dei modelli sono dotati di sponde molto alte e quindi impossibili da scavalcare.

Molti articoli, poi, hanno delle chiusure di sicurezza con bottoni o leve mentre altri garantiscono maggiore affidabilità grazie ad un sistema di bloccaggio a molla che scatta quando l’incastro ha raggiunto la posizione.

Inoltre, essendo che i piccoli sono inclini a portare gli oggetti alla bocca, è fondamentale scegliere materiali di qualità e certificati che potranno garantire non solo un maggior comfort durante il riposo ma anche una maggiore tranquillità per i genitori.

 

Praticità e montaggio

Come abbiamo già evidenziato, i lettini da campeggio sono molto facili da montare e richiudere e ciò rappresenta un vantaggio soprattutto per le mamme che potranno provvedere a preparare il luogo di riposo dei loro frugoletti in tutta autonomia. Assicuratevi anche che le istruzioni siano chiare e facili da seguire e che la pulizia possa avvenire in modo semplice e veloce.

Questi articoli poi, oltre a essere facili da utilizzare, devono anche essere comodi da trasportare. Proprio per questa ragione, molti sono muniti di borse o sacche pratiche da caricare nel portabagagli con un notevole risparmio di spazio.

 

 

Comodità e versatilità

Altro elemento importante da prendere in considerazione è la comodità. I prodotti più economici hanno in dotazione materassini non di ottima qualità e che quindi potranno risultare alquanto scomodi se usati per molte notti. Per risolvere questo problema, se non si vuole optare per prodotti più all’avanguardia e costosi, è possibile acquistare separatamente topper correttori più versatili e confortevoli.

Inoltre, il lettino da campeggio potrà essere utilizzato anche come box così da poter far giocare vostro figlio in tutta sicurezza.

 

Accessori ed estetica

Infine, prima di scegliere il prodotto più adatto alle vostre esigenze, è bene dare un’occhiata anche agli accessori in dotazione. Molti modelli, infatti, hanno optional utili come un fasciatoio, tasche portaoggetti o un kit doppia altezza per adattarli anche ai neonati. Oltre ai classici modelli con i piedini fissi, esistono anche quelli con ruote, forniti di un apposito sistema di bloccaggio, che potranno essere spostati da una stanza all’altra con estrema facilità.

Quanto al design, infine, non mancano articoli colorati o con raffigurati i personaggi dei cartoni animati più amati dai piccoli, così da offrire ad ogni ambiente un tocco di colore e vivacità.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.