fbpx

Il miglior manga The Promised Neverland

Ultimo aggiornamento: 18.08.19

 

Manga The Promised Neverland – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

In una vita frenetica come quella di tutti i giorni, prendersi un attimo di tregua è naturale, oltre che necessario. Se siete amanti del Sol Levante e di tutte le qualità che esporta, sicuramente conoscete e apprezzate i fumetti manga. In questa guida verrà fornita una panoramica che farà scoprire uno dei manga rivelazione: The Promised Neverland. Uno shonen, arrivato nella penisola agli inizi del 2018, sorprendente tanto da essere incluso tra i dieci finalisti del ventiduesimo Tezuka Osamu Cultural Prize, uno dei più importanti riconoscimenti in ambito manga. Se siete in cerca di novità, ma non avete tempo, eppure siete arrivati fin qui, non potete non partire dal primo volume The Promised Neverland: 1, con il quale viene introdotta, in poche pagine, la storia dei tre protagonisti e dell’orfanotrofio in cui vivono, passando per il secondo volume The Promised Neverland: 2 e scoprendo, insieme ai giovani, le verità nascoste di quel luogo.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior manga The Promised Neverland

 

A chi non piace immergersi ogni tanto in un mondo fantastico, se non addirittura parallelo, per smorzare la monotonia della vita di tutti i giorni? In questa guida vi presentiamo The Promised Neverland, un nuovo racconto che ha raccolto pareri ampiamente positivi, anche per merito dei prezzi bassi con cui si affaccia sul mercato.

 

 

Guida all’acquisto

 

La trama e i disegni

La storia è una delle più interessanti nel panorama manga shonen: nella classifica dei migliori fumetti del genere in circolazione, redatta dai consumatori su Internet, sembra essere speciale proprio per lo stravolgimento di certi standard che lo caratterizzano. La trama gravita attorno alla storia di tre ragazzi orfani che, all’improvviso, passano da giorni spensierati ad altri più cupi, a causa della sconvolgente verità di cui verranno a conoscenza e che riguarda, soprattutto, la loro mamma.

I colpi di scena non mancheranno di certo, generando una serie di eventi che, secondo noi, faranno breccia nel cuore degli appassionati del genere, proprio come accaduto per tanti altri lettori. Tutto è accuratamente misurato e curato anche nel minimo dettaglio grazie ai disegni fantastici che fanno salire The Promised Neverland nella classifica della casa editrice J-POP.

 

Il prezzo

Il costo di un manga è una componente tenuta in considerazione da molti. Chi confronta i prezzi ha espresso un grande apprezzamento per The Promised Neverland che, proprio per questo, si aggiudica una delle prime posizioni nella classifica delle preferenze.

Ciò consente anche di raggiungere un pubblico decisamente più ampio, rendendolo accattivante tanto per gli adulti quanto per i ragazzi, in cerca di qualche pagina e di spensieratezza nel mondo dei manga. Se navigherete sul web, sarà molto facile trovarlo a un prezzo conveniente che non vi costringerà a impegnare un budget consistente pur di leggerlo.

 

 

Le copertine e la tascabilità

Nello scegliere un manga invece di un altro, non è importante individuare la migliore marca ma considerare anche il formato, se tascabile o meno, almeno quanto la bellezza delle copertine. Una delle qualità di questa nuova uscita della J-POP è proprio il fattore dimensioni: il manga si può trasportare e leggere facilmente ovunque.

Siete su un tram? Sulla metro o in macchina? Magari state andando in viaggio o semplicemente siete pendolari? Bene, il manga The Promised Neverland sarà facile da trasportare senza che si richieda una borsa o uno zaino e vi farà fare bella figura anche grazie alle copertine colorate che lo distinguono dagli altri.

La recensione degli utenti lo classifica anche in base alla rilegatura, non sempre corrispondente alle aspettative, ma che, in ogni caso, non ne intacca l’alto livello. Potrebbe diventare un ottimo compagno di viaggio, perché vi farà innamorare prima dei disegni e poi della storia. Questo solo se siete stufi dei classici racconti senza colpi di scena e che seguono i soliti standard dettati dal genere shonen, si intende.

 

I migliori manga The Promised Neverland

 

Ecco qui i manga The Promised Neverland che abbiamo scelto per voi nei nostri consigli d’acquisto. Date uno sguardo a trame e caratteristiche per individuare quello che più vi si addice.

 

Prodotti raccomandati

 

The Promised Neverland: 1

 

Principale vantaggio:

Vanta un forte apprezzamento del pubblico, dovuto alla storia avvincente e coinvolgente, tanto da aver messo in risalto la J-POP, famosa casa editrice italiana, e diventando uno dei suoi prodotti più venduti. Raccomandato non solo per gli adulti, ma anche per i più piccoli.

 

Principale svantaggio:

All’inizio la storia sembra partire in quarta, senza giungere a un punto di svolta ed evolvendo molto lentamente: non proprio il massimo per chi si aspetta subito colpi di scena molto avvincenti.

 

Verdetto: 9.9/10

I colori vivaci e la storia originale fanno di questo uno dei migliori manga shōnen di successo, venduto a un prezzo molto accessibile.

Acquista su Amazon.it (€5,01)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Tipologia di manga

Il manga viene tradotto in fumetto e si distingue per alcune caratteristiche, come la lettura al contrario (da destra a sinistra) oppure i disegni ricchi di particolari. The Promised Neverland, che qui recensiamo, fa parte di una fascia di manga chiamata shōnen (tradotto letteralmente in ‘ragazzo’).

Prettamente riservati al pubblico maschile, sono destinati a un target di ampio respiro (dall’infanzia fino alla maggiore età). Questi tipi di manga, tanto acclamati in Giappone quanto nel nostro paese, sono pubblicati a scadenza bimestrale: i volumi de The Promised Neverland però sono già a un buon punto, per cui non dovrete aspettare per sapere come vanno a finire. Questo è uno dei motivi per i quali lo consideriamo come un valido consiglio d’acquisto.

Trama e ambientazione

Come tutti gli shōnen, anche The Promised Neverland, acclamato come miglior manga di recente pubblicazione e tra i pochi più venduti online, richiama alcune caratteristiche classiche. Personaggi giovani, ambientazione dinamica, qualche prova da superare e un’atmosfera tipicamente magica o iper tecnologica non mancano tra le sue pagine.

Queste ultime caratteristiche si evincono perfettamente nello scorrere della lettura e si dipanano nelle storie intersecate dei tre protagonisti. Emma, Ray e Norman hanno undici anni e sono stati affidati a un orfanotrofio sperduto in una campagna e tipicamente vittoriano, la cui gestione è affidata a una figura femminile, che sarà per loro di riferimento.

Il colpo di scena avviene quando i giovani, spinti dalla curiosità e dall’altruismo, scoprono una verità sconcertante che trasforma le ore spensierate e felici in momenti di angoscia, dando inizio ad una rocambolesca serie di eventi. Molti consumatori e lettori, che hanno avuto modo di portare sui propri scaffali questo fumetto, lo consigliano, ritenendolo il miglior manga The Promised Neverland in circolazione.

 

Copertina e pubblicazione

Con i suoi due milioni di copie vendute in Giappone dal 2016, due anni più tardi, l’interesse suscitato nel Sol Levante ha richiamato l’attenzione della casa editrice italiana J-POP, che ha deciso di pubblicarlo e pubblicizzarlo in italiano, con incredibili offerte che hanno contribuito a determinarne il successo in tutta la penisola.

La copertina molto colorata, curiosa e disegnata da Posuka Demizu, rende quasi chiaro il contenuto, spiccatamente diverso, a detta di molti utenti che lo hanno letto e che credevano si trattasse di qualcosa di già visto.

Anche per questo è stato considerato da molti uno dei migliori manga The Promised Neverland pubblicati negli ultimi tempi, in comparazione ad altre uscite provenienti dal Giappone, poiché capace di raccogliere tutt’attorno sia gli appassionati, sia i novizi, rimasti particolarmente sorpresi prima dalla copertina e poi dal contenuto.

Ecco le caratteristiche principali che rendono apprezzabile questo primo tassello, trasformandolo in un  regalo azzeccato o in un semplice acquisto di piacere.

 

Acquista su Amazon.it (€5,01)

 

 

 

The Promised Neverland: 2

 

In questo secondo volume del manga le aspettative non vengono deluse e a confermarlo sono proprio i consumatori, che considerano nuovamente la trama ricca di sorprese e coinvolgente. Ci si era lasciati con la tremenda verità che aveva sconvolto i tre ragazzini, ma questa volta c’è qualcosa in più a sorprenderli.

Krone, la sorvegliante che all’inizio era apparsa materna, sembra adesso volerli trattenere nell’orfanotrofio. Tuttavia i ragazzi riescono a coinvolgere altri orfani nel tentativo di fuga, inconsapevoli che da lì a poco saranno oggetto di nuove prove da superare.

Anche in questo caso parliamo di un manga di grande successo, grazie all’aumento dei colpi di scena che complicano la storia, rendendola intrigante con disegni curati nei dettagli. Il costo di questo volume è economico, per cui non dovrete avere a disposizione grosse somme per riuscire a leggere la continuazione di una storia tanto avvincente.

Pros
Prezzo:

Il prezzo di questa seconda pubblicazione rimane invariato, continuando sulla scia del precedente che lo rende accessibile a tutti.

Approfondimenti:

Si evince una grande accuratezza nella descrizione dei personaggi, che non rende pesante la lettura anche a chi non è avvezzo al genere. Utili le anticipazioni sui volumi successivi, che attraggono e invitano al successivo acquisto.

Apprezzamento del pubblico:

I lettori apprezzano molto questo volume tra quelli presenti sul mercato, eleggendolo come uno dei manga che non si possono non leggere.

Disegni:

Il lato artistico del disegnatore continua a superarsi, lanciando ottime impressioni già da una copertina coinvolgente.

Contro
Sviluppo della storia:

Nella lettura attenta delle pagine risulta uno sviluppo poco coinvolgente rispetto al precedente volume.

Acquista su Amazon.it (€5,01)

 

 

 

The Promised Neverland: 3

 

Ancora una volta le aspettative non vengono deluse: l’ambientazione così giovanile, costruita attorno a una storia thriller mistery, continua a rendere elaborato l’approccio, creando un lavoro coinvolgente e unico, in cui i protagonisti rischiano di finire in una strada senza uscita.

Questo terzo volume contiene i capitoli dell’opera che vanno dal numero 17 al numero 25, in cui si intersecano lo spirito dark e alcuni stereotipi classici dello shōnen, rivisitati e resi più fluidi nel corso della storia.

Un capitolo che si configura come un ponte di collegamento nella storia dei protagonisti, in comparazione al primo lavoro o al secondo, che sono molto di più esplicativi dell’intera ambientazione e della storia che c’è dietro.

In questa occasione, tra deduzioni e colpi di genio, i ragazzi arriveranno a dubitare anche della stessa Emma, mantenendo alta la soglia d’attenzione, grazie a una sceneggiatura eccellente e a copertine davvero originali.

Pro
Numero di pagine:

Un classico numero di pagine, ben 192, che anche qui sembra non variare, rendendo il lavoro della giusta lunghezza.

Rivisitazione degli stereotipi:

Ve ne sarete già accorti in precedenza, ma questa volta gli stereotipi del genere shonen vengono completamente presi e stravolti.

Ambientazione:

I primi capitoli vi erano sembrati felici e giocosi, vero? Questa volta l’ambientazione diventa più dark, lasciando spazio alla tensione.

Contro
Lentezza:

Se vogliamo farne una recensione accurata, nel senso stretto del termine, a nostro parere la storia, sebbene coinvolgente, continua ad apparire un po’ lenta.

Acquista su Amazon.it (€5,01)

 

 

 

The Promised Neverland: 4

 

In ogni storia c’è sempre un colpo di scena che rende più interessante tutto il resto della vicenda: in questa quarta uscita gli autori hanno scelto di dare una svolta significativa alla trama, senza rendere banale l’intero racconto.

Tra i ragazzini, solo Norman viene scelto per intraprendere una spedizione che lo porterà in un punto incerto, aumentando la tensione. Gli altri due ragazzi si metteranno all’opera per trovare una soluzione e togliere l’amico dai guai. Il tempo stringe e la trama, a un certo punto, giunge ad una svolta che lascia con il fiato sospeso.

Il merito della riuscita evoluzione in queste pagine, secondo noi, si deve alla mano dell’autore, talmente brava da mantenere alta la tensione e soprattutto da lasciare al lettore una incresciosa domanda alla quale rispondere: voi cosa fareste al posto dei protagonisti?

Anche qui la spesa è esigua, perché il prodotto è adatto a tutte le tasche.

Pro
Impaginazione:

Apparentemente l’impaginazione sembra essere migliorata, grazie anche a suggerimenti forniti dallo stesso autore.

Capovolgimenti della storia:

Il tempo stringe e il coinvolgimento dei personaggi richiede un’attenzione maggiore in fase di lettura, rendendo i pezzi meno prevedibili.

Disegni:

Insieme alla storia, anche i disegni diventano decisamente più curiosi, suscitando l’interesse degli appassionati.

Contro
Sovracopertine:

Talvolta sembrano essere troppo sgualcite, creando un bel problema a tutti coloro che hanno intenzione di fare una collezione di questi volumi.

Copertina:

La copertina flessibile si rovina con troppa facilità.

Acquista su Amazon.it (€5,01)

 

 

 

The Promised Neverland: 5

 

La prima uscita, diventata la più venduta online, aveva catturato gli occhi e il cuore di migliaia di ragazzi e adulti. Il mix di trama e copertine ben curate hanno creato un piccolo gioiello per i collezionisti.

Nel quinto lavoro, uscito il 20 settembre 2018, le domande suscitate dai capitoli precedenti vengono risolte, lasciando spazio all’azione vera e propria. In contrasto con l’apparente felicità delle giornate trascorse all’orfanotrofio, qui la tensione si alza: Emma e gli altri iniziano a scappare dalle grinfie dei primi inseguitori, cercando in tutti i modi di raggiungere la libertà. Ce la faranno?

Sta a voi scoprirlo. Godete intanto dell’approfondimento dei caratteri dei personaggi, non solo dei protagonisti ma anche degli antagonisti, dei quali si verrà a sapere molto di più. Probabilmente l’analisi psicologica così ben fatta ne decreta il successo, tanto che questo volume è tra i più venduti della sua categoria.

Pro
Tascabile:

Il volume è tascabile ed è facile da portare con sé grazie al peso che si aggira intorno ai 200 grammi.

Irruenza:

I colpi di scena di per sé sono il marchio distintivo di The Promised Neverland. Questa volta però sembrano catturare completamente le pagine del volume, regalando momenti epici.

Contro
Villain:

Nella storia i villain, i nemici, sembrano essere un po’ deludenti, per via di aspetti non ancora ben delineati, ma che saranno rivelati nel corso dei restanti capitoli.

Rilegatura:

Sebbene accada raramente, la rilegatura sembra essere poco curata in alcuni punti.

Acquista su Amazon.it (€5,01)

 

 

 

Come utilizzare il miglior manga The Promised Neverland

 

La lettura

Quando accade di prendere per la prima volta un manga tra le mani, ci si rende conto di una grossa differenza: l’impaginazione e il metodo di lettura non corrispondono a quelli che si è soliti usare.

Se anche voi avete intenzione di leggere questo fumetto giapponese, vi balzeranno all’occhio le grosse distanze rispetto alle edizioni che vigono qui in Occidente. Ecco perché, nelle prossime righe, vogliamo spiegarvi come leggere un manga.

 

 

Una delle caratteristiche principali è proprio la lettura da destra a sinistra, sia delle vere e proprie pagine, sia delle vignette. Per quanto concerne queste ultime, dovranno essere visualizzate dalla prima in alto a destra verso sinistra e così via. Questo vi permetterà di non perdervi nella lettura, proprio perché l’impaginazione differente potrebbe trarvi in errore. 

In più, quando nelle pagine troverete delle illustrazioni con uno sfondo nero, questo starà a rappresentare un flashback, ovvero un evento accaduto nel periodo passato rispetto alla storia che state leggendo. Quando invece lo sfondo sbiadisce e ritorna verso il bianco, si raffigura qui il ritorno della narrazione verso il presente.

 

La narrazione

Dopo avervi spiegato come leggere un manga, è importante dare anche qualche indicazione per riuscire a interpretare la modalità di narrazione e le emozioni dei personaggi.

Vi sarete resi conto che, tra le varie offerte dei migliori manga The Promised Neverland, ce ne sono alcune che, sin dalla copertina, mantengono un approccio molto legato allo sviluppo delle emozioni. Questo è uno dei tratti principali che contraddistingue un manga del genere shonen (ovvero per ragazzi e adulti).

Facendo una comparazione con altri prodotti, torna utile identificare il metodo di narrazione, soprattutto perché è proprio quello che fa la differenza e che ha fatto salire The Promised Neverland nelle classifiche, premiandolo come uno dei manga più venduti del 2019.

Molto spesso è presente una narrazione in prima persona o fatta da un personaggio al di fuori, che porta a dare considerazioni personali e a seguire la storia dal punto di vista dei soggetti, delle loro introspezioni e sentimenti, talvolta indicati da nuvolette più grandi o da righe nel disegno e sul viso. 

 

 

Da dove partire?

In conclusione, da dove partire per iniziare a leggere questo fumetto del Sol Levante?

Se siete arrivati a leggere fin qui, avrete capito che il modo migliore per incominciare la storia è ovviamente il più classico: iniziate dal primo The Promised Neverland, perché qui non vengono solamente introdotti i personaggi, le storie e le ambientazioni, ma sarà possibile successivamente comprendere meglio tutto lo svolgimento della trama.

L’unica cosa di cui dovrete preoccuparvi sarà di non perdere i capitoli successivi, perché i volumi sono pubblicati in maniera cronologica. Inoltre, dato che si tratta di un’edizione tascabile, non sarà impegnativo da portare in giro.

 

 

 

Domande frequenti

 

Che tipo di manga è The Promised Neverland?

Se è la prima volta che vi avvicinate ai manga, iniziare con The Promised Neverland vuol dire scoprire un genere di fumetto giapponese chiamato shōnen. Questa tipologia è destinata a un pubblico di soli uomini, abbraccia un bacino di utenza che va dall’età scolare fino alla maggiore età, toccando anche gli adulti.

 

Come si legge un manga?

Come avrete capito, leggere un manga è totalmente diverso dalla lettura di un fumetto tradizionale occidentale. Ciò è dovuto al tipo di cultura da cui deriva il prodotto, ovvero quella giapponese. In Giappone, sono soliti leggere da destra a sinistra (al contrario di come siamo abituati noi), per cui anche la lettura del manga avviene nello stesso modo.

 

Chi sono i protagonisti di The Promised Neverland?

Se state cercando qualcosa in più riguardo questo manga, vi possiamo anticipare che i protagonisti principali sono tre: Emma, Ray e Norman. Anche se sono solo dei bambini vivranno avventure da adulti, pronti a coinvolgervi in ogni capitolo che leggerete.

 

Da quanti capitoli è composto The Promised Neverland?

Al momento, con le pubblicazioni, sono arrivati al quattordicesimo volume che contiene i capitoli che vanno dal numero 116 al numero 124 e che vedranno ulteriori sviluppi nei prossimi mesi.

 

Da quale casa editrice è pubblicato il manga The Promised Neverland?

In Italia ha fin da subito catturato l’attenzione della celebre casa editrice J-POP, che lo sponsorizza e lo fa arrivare su tutti gli scaffali dei negozi specializzati, ma anche, e soprattutto, online.

 

I manga sono a colori?

Sarebbe fantastico, ma una delle caratteristiche proprio dei manga è l’essere pubblicati con le vignette in bianco e nero. Questo accade per via dei tempi notevolmente ristretti a cui sono abituati in Giappone, che portano i disegnatori e gli ideatori a soprassedere sul colore dei disegni. Tuttavia le copertine sono colorate, non solo per catturare l’occhio, ma anche per farsi un’idea del design dei personaggi!

 

Esiste soltanto il formato cartaceo?

Il manga è solamente in formato cartaceo. Ciò nonostante, per tutti gli appassionati, gli ideatori di The Promised Neverland hanno deciso di trasporlo anche sullo schermo. A partire dall’inizio del 2019, potrete trovare la serie tv del manga che, in questo caso, verrà chiamata anime.

 

Quanto costa un manga?

Questa è probabilmente la domanda a cui tutti cerchiamo subito una risposta: in realtà non sono costosi. Solitamente il prezzo di un volume si aggira intorno ai 4/5 €, ma può variare in difetto come in eccesso, a seconda della data di pubblicazione, della casa editrice, della popolarità riscontrata.

 

Come scegliere un buon manga?

Sicuramente il passo principale è consultare i pareri degli utenti, facilmente reperibili sul web, che offrono spunti interessanti per capire quale manga valga la pena leggere. Questo perché ogni genere può proporre esperienze e avventure più inclini a un ragazzo, oppure un adulto, ma può anche essere più legato al genere femminile o, ancora, essere di nicchia.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status