Il miglior set snorkeling

Ultimo aggiornamento: 17.10.18

 

Set snorkeling – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Acquistare un set snorkeling vuol dire avere già a disposizione tutto ciò che serve per esplorare nel migliore dei modi le profondità del mare. Di cosa non si può fare a meno? Di una maschera, certamente, che protegga gli occhi e sia dotata di due lenti o una sola, per garantire una visione perfetta. Indispensabile il boccaglio, che deve essere dotato di paraspruzzi per evitare di incamerare l’acqua quando il mare è mosso. Il plus delle pinne rende l’offerta ancora più appetibile: fate attenzione alla loro lunghezza, che deve essere proporzionale all’età di chi le utilizza, per non affaticare chi le indossa. La nostra guida può aiutarvi a trovare quello che vi si addice. Il top per noi è Cressi DS337050, che fornisce una maschera molto confortevole, in morbido silicone, in unione a un boccaglio. Subito dopo viene UPhitnis Schnorchelset, che non prevede solo la maschera e il boccaglio in coppia, ma anche una borsa per il trasporto e un paio di tappi per le orecchie.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere il miglior set snorkeling

 

Chi ama immergersi nei fondali marini, sa bene che è necessario procurarsi un’attrezzatura completa per lo snorkeling, che consenta di perlustrare ogni zona senza doversi fermare. Per trovare il set più adatto alle vostre esigenze, consultate la nostra guida e confrontate i prezzi dei prodotti presenti nella nostra classifica.

Guida all’acquisto

 

Gli elementi immancabili: la maschera

Sul mercato potrete trovare tanti diversi set ai quali fare riferimento: come riconoscere quello del quale non si può fare a meno? Il primo elemento che non può assolutamente mancare al suo interno è la maschera, che deve essere dotata di elementi validi e che garantiscano la sua durata in seguito a un uso costante.

Quando dovete valutare quale prendere, considerate innanzitutto le lenti: sono due o una sola? È preferibile selezionare un modello monolente, che consente una visione più ampia del fondale. Vanno bene sia quelle in policarbonato, infrangibili ma non esenti da graffi, sia quelle in vetro temperato, che garantiscono protezione ai vostri occhi in caso di rottura.

La cinghia, indispensabile per fissare la maschera al volto, potrà essere in silicone o in neoprene, un elemento che permette ai capelli di non venir tirati quando si vuole mettere o togliere il prodotto. Assicuratevi che la misura della maschera si addica al vostro volto e che non si crei il fastidioso appannamento che vi impedirebbe di osservare per bene il fondale marino.

 

L’importanza del boccaglio

La migliore marca in circolazione è quella che vi garantisce anche un boccaglio alto e largo, che permetta al flusso d’aria di essere maggiore. Naturalmente dovrete considerare l’età di chi ha intenzione di indossare questo oggetto: i più piccoli non hanno la stessa capacità dei grandi di incamerare aria, per cui sarà da preferire un modello più contenuto.

Considerate la possibilità che l’acqua entri nel boccaglio, perciò selezionate un prodotto con valvola, che vi aiuti a farla uscire. Fondamentale anche la presenza di un paraspruzzi, che eviterà infiltrazioni nella parte superiore, quando il mare è mosso.

Il morso deve essere invece ergonomico perché deve assicurare comodità e impedire fastidi che sarebbero difficili da combattere durante l’immersione. Per quanto concerne i colori, meglio preferire quelli sgargianti e con elementi riflettenti, che possono farvi sentire al sicuro nelle ore più buie e farvi riconoscere anche a una certa distanza.

La recensione di altri utenti può aiutarvi a scegliere un set che ne includa uno con tutte queste caratteristiche, per non avere il timore di spendere male il proprio denaro.

Le pinne

Un altro aspetto che incide sulla scelta del set snorkeling è il prezzo, che può essere più alto se si vuole avere a disposizione anche un paio di pinne. È consigliabile selezionare un modello medio o corto se non si è allenati, mentre più lungo se si vuole anche irrobustire le gambe.

Ricordate di scegliere una muta che possa aiutarvi a galleggiare meglio e a praticare lo snorkeling mantenendo stabile la temperatura corporea, specialmente se volete praticarlo in acque particolarmente fredde.

 

I migliori set snorkeling del 2018

 

Qui potete trovare i cinque prodotti che abbiamo preferito tra quelli che abbiamo potuto esaminare. Fate una comparazione delle loro caratteristiche per individuare il miglior set snorkeling in commercio.

 

Prodotti raccomandati

 

Cressi DS337050

 

Se quello che cercate è il prodotto di una marca molto conosciuta, il set snorkeling di Cressi può essere ciò che fa per voi. Si tratta di uno degli articoli più venduti sul web, che mette a disposizione maschera e boccaglio per aiutarvi a esplorare il fondale marino.

Il punto di forza è il materiale, l’High Seal, un silicone morbido, che rende confortevole indossare il prodotto sul viso, evitando di lasciare i fastidiosi segni, anche se lo si tiene a lungo addosso. Le lenti sono invece in vetro temperato, resistente alle temperature più alte. Qualche utente lamenta il fatto che si appannino, perché pare che entri meno aria rispetto ad altri modelli.

Il boccaglio sembra invece essere il punto debole, in quanto, nonostante la valvola di spurgo, molti affermano che l’acqua entri all’interno, rendendolo inutilizzabile quando ci si immerge.

Un set dalla buona qualità e proposto a un prezzo interessante. Di seguito, in breve, le caratteristiche principali prima di scoprire dove acquistare questa bella maschera con boccaglio.

 

Pro

Made in Italy: Cressi è un marchio di riferimento per gli amanti del mare e anche con questo set dà prova della capacità di coniugare alta qualità a un buon prezzo.

Visione nitida e completa: Le lenti sono realizzate in vetro temperato e la loro angolazione è tale da garantire una piacevole esperienza di osservazione sottomarina. Chi lamenta qualche problema con la condensa, dice di aver risolto grazie ai trattamenti contro l’appannamento.

Adatta a ogni volto: Il silicone morbido del bordo della maschera e la cinghia regolabile ne fanno un modello dalla grande vestibilità sia su volti femminili sia maschili.

 

Contro

Il boccaglio può dare noie: Peccato perché più di un utente lamenta la possibilità che, per via della sua forma, dal boccaglio possa entrare acqua. Un difetto che non ci si aspetta dall’articolo che non è il più economico sulla piazza.

Acquista su Amazon.it (€52,32)

 

 

 

UPhitnis Schnorchelset

 

Tra i migliori set snorkeling del 2018 non possiamo non includere quello di UPhitnis, che propone diversi colori a un prezzo molto concorrenziale. Il kit include una maschera con relativo boccaglio, presente in taglia unica e destinata agli adulti.

Il materiale utilizzato è il silicone, che aderisce bene al viso, mentre le lenti sono in vetro temperato, resistente ai cambi di temperatura e agli urti. Gli utenti sostengono che il prodotto si appanni con molta facilità, per cui è bene prestare attenzione se si vuole esplorare il fondale marino senza interruzioni.

Il boccaglio ha parti in silicone e si rivela essere molto flessibile, per garantire il massimo comfort a chi lo mette in bocca. I prodotti arrivano all’interno di una comoda borsa, che aiuta a portare tutto con sé senza dover trovare un contenitore, che include anche due tappi, utili a chi ha le orecchie sensibili e non vuole che l’acqua, entrandovi, le danneggi.

Solida e robusta, questa maschera ci è piaciuta per tanti motivi che andiamo a riassumere di seguito.

 

Pro

Prezzo vantaggioso: Venduta davvero per poche decine di euro, questa maschera con boccaglio assolve al meglio al proprio dovere. Specie se riesce a incontrare la forma del viso compatibile.

Materiali di qualità: La scelta del silicone per le parti a contatto e del vetro temperato per le lenti ne fanno un articolo robusto e versatile.

Tanti colori a scelta: Una nota estetica che non guasta di certo ma che contribuisce a rendere più appetibile il set da snorkeling.

 

Contro

Vestibilità non sempre perfetta: Prima di decretare che questo sarà il vostro nuovo set, tenete in considerazione i pareri degli utenti che ne lamentano un’eccessiva larghezza e la possibilità di premere troppo sul naso in base alla conformazione individuale del viso.

Acquista su Amazon.it (€106,34)

 

 

 

Mpow Nero

 

Soddisfa per il suo costo contenuto anche questo prodotto di Mpow, che non può mancare tra i nostri consigli d’acquisto. Il colore nero di maschera e boccaglio ne fa un articolo unisex, che può essere perciò scelto indifferentemente da uomo o donna.

Le lenti sono in vetro temperato e costituiscono un unico blocco, assicurando una visione più completa del fondale marino, così da non perdere neppure un particolare durante l’immersione. Il corpo è in silicone e policarbonato, che impediscono all’acqua di penetrare una volta sistemata sul volto.

Gli utenti apprezzano il fatto che sia comoda da indossare ma sostengono che l’acqua riesca a penetrarla, motivo per il quale avrebbero preferito fosse più aderente al volto. Il boccaglio è invece flessibile e facile da gestire, dotato anche di una valvola di controllo che impedisce intrusioni dall’esterno. Tuttavia parecchi acquirenti lo scelgono per il buon rapporto tra prezzo e qualità.

Facciamo il punto della situazione e riepiloghiamo vantaggi e svantaggi di questo prodotto realizzato da Mpow.

 

Pro

Buoni materiali: Il corpo della maschera è realizzato da un’unica fusione di silicone e policarbonato in modo da garantire maggiore robustezza e resistenza agli urti. Se veste bene il volto non lascia passare acqua attraverso, ma deve calzare come un guanto.

Boccaglio comodo: Il tubo è realizzato in modo da essere tenuto in bocca senza affaticare la mandibola, quindi è abbastanza flessibile e in grado di seguire bene i movimenti durante l’immersione.

Economico: È uno tra i set più convenienti della nostra classifica, da tenere in considerazione se si vuole acquistarne uno di scorta o se si è alle prime armi e non si vuole subito spendere cifre considerevoli per l’attrezzatura completa.

 

Contro

Un po’ anonima: La forma della maschera e del boccaglio non brilla di certo per la sua originalità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

PluieSoleil QSJ02

 

Se ancora non sapete quale set snorkeling comprare tra quelli venduti online, date un’occhiata a quello di PluieSoleil, che copre parecchi generi e fasce d’età. Si adatta bene infatti a donne e uomini, oltre a ragazzi e ragazze di 14 anni o più.

La maschera ha lenti in vetro temperato, prive di distacco, così da permette una visione più ampia del fondale marino. Inoltre sono molto robuste e non cederanno troppo facilmente qualora vi cadano a terra. La cinghia posteriore è morbida e facilmente regolabile, così da non tirare i capelli e non stringere troppo la testa.

Il boccaglio, incluso nella confezione, richiama i colori fluorescenti del pezzo principale e aiuta a respirare quando si vuole andare più a fondo. Nonostante però la soddisfazione generale degli acquirenti, qualcuno lamenta la presenza della taglia unica, che purtroppo non si addice a chi ha una faccia grossa e potrebbe non trovarla troppo comoda.

Ecco un altro articolo da tenere in grande considerazione se si sta cercando un buon set da dove cominciare a creare una buona attrezzatura per le immersioni. Rivediamone in pochi passaggi gli aspetti salienti.

 

Pro

Filtro anti nebbia: Il vetro temperato delle lenti è spesso 4 mm, in più è anche testato per resistere agli sbalzi di pressione e non frantumarsi durante l’immersione. La speciale pellicola è perfetta per evitare che il vetro si appanni, limitando la visuale.

Materiali tecnici performanti: Il silicone a contatto con la pelle è atossico e testato per garantire le migliori prestazioni.

Facile da regolare sulla testa: È sufficiente premere un bottone per regolare la cinghia sul retro fino a trovare la misura che calza a pennello la circonferenza della testa.

 

Contro

Vestibilità: Un così ampio range di taglie coperte da una sola maschera lascia intendere che ci sia la possibilità che la vestibilità possa non essere perfetta per qualcuno.

Acquista su Amazon.it (€18,99)

 

 

 

#DoYourSwimming Nixe

 

Tra le offerte disponibili, quella di #DoYourSwimming appare una delle più complete e può aiutarvi se non sapete come scegliere un buon set snorkeling. Nonostante infatti il prezzo più alto, questo prodotto si distingue perché include non solo maschera e boccaglio, ma anche un paio di valide pinne.

Molto buono il fatto che le lenti siano in realtà una sola, per cui la visione sarà più completa e garantirà un’esplorazione puntuale e a 360 gradi delle bellezze subacquee. Il materiale usato è il PVC in unione al silicone, così che ogni elemento aderisca bene al volto.

Valido anche il boccaglio, disponibile in diversi colori, come la maschera e le pinne, che hanno dei fori sulla superficie utili a rendere più vigorosi i movimenti e ad allenare le gambe. Purtroppo, nonostante le taglie disponibili, non troverete sempre quella che cercate poiché le quantità sono abbastanza limitate.

Nella nostra guida per scegliere il migliore set da snorkeling troviamo uno tra i più completi, caratterizzato da prezzi bassi e qualità complessivamente buona. Ecco in breve gli aspetti più interessanti.

 

Pro

Set ricco: Oltre all’immancabile coppia di maschera e boccaglio, troviamo in questo set anche le pinne che aiutano a muoversi più agilmente anche quando ci sono grandi distanze da percorrere da un punto a un altro dell’immersione.

Grande raggio di visione: L’assenza di divisorio per il naso e la presenza di un’unica lente che copre entrambi gli occhi non limita la visuale che invece risulta migliorata e più gradevole.

Pinne disegnate per dare spinta: I fori sono collocati in modo da offrire meno attrito contro l’acqua ma anche per dare maggiore vigore alla nuotata.

 

Contro

Non è un set professionale: Per quanto siano impiegati materiali di buona qualità e le prestazioni siano interessanti, non si tratta del miglior set per immersioni più impegnative.

Acquista su Amazon.it (€49,99)

 

 

Come utilizzare un set di snorkeling

 

Lo snorkeling è un’attività acquatica che gode di tantissimi estimatori che si cimentano nella sua pratica. Non si tratta di una vera e propria immersione, perché si nuota in superficie o comunque a profondità minima, tuttavia consente di apprezzare le bellezze dei fondali marini.

Oltretutto lo snorkeling non richiede un investimento economico eccessivo per l’acquisto dell’attrezzatura necessaria. Fondamentalmente, quindi, è alla portata di tutti quelli che sono capaci di nuotare. Naturalmente, la prudenza è d’obbligo ma questo vale anche per un comune bagno in mare.

 

 

La maschera

Se c’è un accessorio fondamentale per praticare lo snorkeling, questo è la maschera. Va scelta con cura ai fini di un’esperienza soddisfacente. Prediligete un modello monolente perché fornisce una visione ampia. Per il materiale della lente potete scegliere tra il policarbonato che è infrangibile ma potrebbe graffiarsi, oppure il vetro temperato, più sicuro.

La maschera deve essere della misura giusta, dunque, il facciale deve adattarsi perfettamente ai contorni del viso. Ne consegue che provare la maschera prima dell’acquisto è più che consigliato. È importante che la maschera non si appanni. Ciò avviene quando sulla lente sono depositati polvere, sporco in generale e batteri. Questi elementi aumentano la possibilità che si formi la condensa.

Una corretta manutenzione della maschera ovvierà al problema.

 

Il boccaglio

Altro elemento fondamentale dell’attrezzatura necessaria a praticare lo snorkeling è il boccaglio. Purtroppo non tutti lo trovano comodo ma niente paura, tra un attimo vi presenteremo una possibile alternativa. Dicevamo del boccaglio.

Questo è disponibile in diverse misure sia per altezza che per diametro. Un boccaglio grande assicura un maggior flusso d’aria.

Questo accessorio va scelto tenendo conto della capacità polmonare e dell’età. Il boccaglio può essere con paraspruzzi o senza. Nel primo caso, si ridurrà la quantità di acqua che potrebbe entrare e torna utile soprattutto in caso di mare agitato. Il boccaglio deve essere ergonomico abbastanza da non causare fastidi. C’è chi proprio non sopporta questo accessorio perché magari non respira bene con la bocca; in tal caso si può comprare una maschera Easybreath dotata di un particolare sistema che consente di respirare con le narici.

 

 

Indossate le pinne o le scarpe

Le pinne sono di grande aiuto per nuotare perché consentono di muoversi agevolmente e con maggior velocità, risparmiando fatica. Pinne più lunghe assicurano maggiore potenza ma richiedono anche più sforzo. Chi non ama le pinne può dirottare sulle scarpe da scoglio che però, non aiutano ad andare più veloci.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.