fbpx

Il miglior stampino

Ultimo aggiornamento: 20.10.19

 

Stampini – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Lo stampino è l’oggetto che può aiutarvi a dare le forme più disparate alle vostre preparazioni. Considerate prima di tutto le dimensioni del tortino, in modo da scegliere quello adatto. Non sottovalutate il materiale: potrete optare per la versione usa e getta oppure quella per la quale spendere un po’ di più, ma riutilizzare all’infinito. Alcuni stampini sono adatti per la creazione di oggetti in gesso o per il fimo: di quali avete bisogno? La nostra guida può darvi utili indicazioni in merito: se non avete il tempo di leggerla, ecco qui quali sono i prodotti che abbiamo preferito. Il top per noi è Kaiser Muffin World, una teglia che include 24 posti per i vostri dolci. Il prezzo concorrenziale piace a chi ha bisogno di più spazio per sfornare diversi preparati allo stesso tempo. Ci ha convinto anche Silikomart Stampo silicone Nr.14, un modello in silicone disponibile con diverse forme, per aiutarvi a realizzare buoni cioccolatini a forma di ovetto pasquale o di abete.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior stampino

 

Per dare le forme più disparate ai propri dolci, ma anche alle preparazioni salate, è necessario avere a disposizione degli stampini di forme e materiali diversi. Per capire come scegliere la migliore marca, leggete la nostra guida che vi offre uno squarcio sulle caratteristiche da non trascurare. Nella classifica in fondo, invece, potete consultare le recensioni dei prodotti che ci sono piaciuti di più.

 

 

Guida all’acquisto

 

Il materiale giusto

Gli stampini venduti sul mercato hanno prezzi differenti in base al materiale utilizzato per fabbricarli. Questo può essere il primo aspetto da tenere in considerazione, quando si devono scegliere quelli giusti per le proprie preparazioni.

Quello più diffuso, e diremo anche il tradizionale per eccellenza, è l’alluminio, che può costituire sia stampini di tipo usa e getta, sia quelli rigidi e riutilizzabili più volte. Il costo è popolare, ma bisogna prestare attenzione a imburrarli o a rivestirli con la carta forno, per evitare che rovinino il vostro dolce.

Quando li lavate, asciugateli subito, per impedire alla ruggine di formarsi, cosa purtroppo probabile con prodotti del genere. Un materiale molto diffuso, soprattutto negli ultimi tempi, è il silicone, che costituisce stampini di ogni tipo.

Il vantaggio è quello di poterli riutilizzare più volte e di porli anche ad alte temperature. Di contro, questa sostanza tende, con il tempo, ad assorbire gli odori, per cui potrebbero non avere una vita molto lunga.

Se mettete l’accento sul confrontare i prezzi, vi renderete presto conto di quanto siano costosi quelli in ceramica, che hanno però una vita molto lunga, a patto che vengano conservati con cura. Basta infatti anche una piccola caduta per farli rompere in mille pezzi, vanificando la spesa consistente.

Ci sono infine anche quelli antiaderenti, che non richiedono olio o burro prima di versarvi l’impasto e che richiedono solo l’accortezza di non essere lavati con spugnette o materiale abrasivo, pena il renderli inutilizzabili.

 

La forma e gli usi

Chi non tiene a freno la fantasia non si accontenterà di uno stampino tradizionale, rotondo e dai lati increspati, per dare alle proprie preparazioni le sembianze di una piccola torta. Fortunatamente in commercio ci sono molti modelli a disposizione, che permettono di dare libero sfogo alla fantasia. Si parte da quelli classici per arrivare alla forma a fiore, a cuore, tonda, quadrata o triangolare e chi più ne ha più ne metta.

Alcuni di questi modelli possono essere utilizzati non solo per la cucina, ma anche per creare decorazioni e quindi per l’hobbistica, quando si desidera realizzare, per esempio, degli oggetti in gesso.

Quelli più particolari, con all’interno motivi o abbellimenti in più, possono essere impiegati anche per la creazione di saponi originali, da vendere o regalare agli amici. Un altro modo per utilizzarli è quello di realizzare oggetti in fimo o in resina, dato che la forma può dare ispirazione o aiutare a creare un prodotto senza troppa fatica.

 

 

Le dimensioni e la quantità

In base alla quantità di elementi ai quali volete dare vita, è importante scegliere le dimensioni dello stampino: meglio uno singolo o una teglia con diversi stampi raggruppati? Il primo potrà essere più grande e consentire una realizzazione più ampia.

Le teglie che contengono invece una suddivisione in tanti piccoli stampini permettono di creare più tortini con una sola cottura. Valutate quale sia la soluzione più conveniente per voi e per le vostre tasche.

 

I migliori stampini del 2019

 

Ecco qui i cinque prodotti che hanno conquistato la nostra attenzione, tra quelli dei quali abbiamo fatto la comparazione. Date uno sguardo ai loro pregi e difetti per determinare quale stampino comprare.

 

Prodotti raccomandati

 

Kaiser Muffin World

 

Principale vantaggio:

Quello di Kaiser è uno stampino in acciaio, che offre il posto a ben 24 impasti, per aiutarvi a preparare più tortini alla volta. Il rivestimento antiaderente, inoltre, aiuta a non farli incollare, per cui potrete anche evitare di usare la carta forno.

 

Principale svantaggio:

Le dimensioni di ogni reparto non soddisfano le esigenze di chi vuole creare cupcake o muffin di una certa grandezza, in quanto troppo ridotte.

 

Verdetto: 9.8/10

Il prezzo conveniente rende l’offerta ancora più appetibile per tutti coloro che vogliono uno stampino utile per piccole preparazioni quotidiane.

Acquista su Amazon.it (€12,95)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Più spazio per più preparazioni

Se pensiamo alla vita frenetica di tutti i giorni, sappiamo già che saremo costretti ad acquistare qualche piatto pronto per sopperire alle esigenze della famiglia o anche degli amici: non sempre è possibile preparare grosse porzioni per tutti.

Se però amate cucinare, un modo per risparmiare tempo è quello di optare per uno stampino come quello di Kaiser, che non si limita a un solo scomparto ma ne contiene ben 24. Questo vuol dire che potrete preparare, con una sola infornata, altrettante tartine o muffin, a seconda se vogliate realizzare qualcosa di dolce o di salato.

Le dimensioni sono di 38 x 27 cm, per cui si adatta bene a qualsiasi forno: tuttavia sono le misure di ogni singolo spazio a non soddisfare chi ha intenzione di creare cupcake cicciotti e abbastanza grandi da decorare in modo divertente, per fare cosa gradita ai più piccoli.

Materiali di qualità

La durata di un prodotto è direttamente proporzionale alla qualità dei materiali con i quali è realizzato. Ecco allora che uno in acciaio non temerà l’uso, visto che questo elemento può resistere alle alte temperature e anche all’impiego frequente.

Lo stampino di Kaiser può quindi essere usato tutti i giorni e messo sotto l’acqua, perché non teme la ruggine. Consta anche in un rivestimento antiaderente, che mette però in guardia sul lavaggio. Infatti molti utenti preferiscono quello a mano, perché temono che il calore della lavastoviglie possa rimuovere proprio questa patina, rendendo il prodotto inutilizzabile.

D’altro canto, tale elemento permette di non usare la carta forno o i pirottini, che solitamente sono alla base di ogni cupcake o muffin che si rispetti. L’impasto, infatti, non si attaccherà allo stampino e il vostro dolce non verrà così rovinato.

 

Convenienza e qualità

Se abbiamo posto in cima alla lista delle nostre preferenze questo articolo, certamente è perché abbiamo verificato la sua validità, grazie alle testimonianze di tanti utenti. Uno degli aspetti che più piace è il costo basso, che permette a tutti di acquistarlo.

Questo vuol dire che non dovrete spendere molto per avere a disposizione un prodotto valido, resistente e soprattutto che non vi costringe ad acquistare altri articoli per fare in modo che le vostre preparazioni riescano bene.

Questo aspetto è importante in quanto aumenta il risparmio: con una piccola spesa avrete un oggetto che durerà nel tempo, che quindi non dovrete riacquistare dopo qualche tempo e che non ha bisogno di pirottini o carte forno.

 

Acquista su Amazon.it (€12,95)

 

 

 

Silikomart Stampo silicone Nr.14

 

Tra i prodotti venduti online ci ha colpito in maniera particolare anche quello di Silikomart, tra i migliori stampini del 2019 per la sua versatilità. Si tratta di un modello in silicone, pensato appositamente per i dolci, ancora di più per dare vita a dei buoni cioccolatini ripieni.

Questo è lo scopo per il quale molti utenti lo scelgono tra le varianti a disposizione: ci sono forme apposite per il Natale o la Pasqua, oppure quelle che ricordano animali simpatici come il panda.

Forse anche per la qualità del materiale che lo compone, ci sono utenti che hanno scelto questa soluzione per realizzare gessi profumati, per esempio, a forma di rosa. Il vantaggio sta nel riuscire a staccare il prodotto finito senza difficoltà, quando è asciutto.

Il prezzo è considerato molto conveniente, soprattutto perché si tratta di un articolo riutilizzabile. Alcuni acquirenti però mettono in guardia e suggeriscono di asciugarlo subito, una volta lavato, per evitare che si macchi.

Gli amanti dei prezzi bassi non potranno lasciarsi scappare questo interessante modello di Silikomart, che è il più economico e funzionale tra tutti quelli presenti nella nostra guida per scegliere il miglior stampino.

Pro
Versatile:

Il prodotto si caratterizza principalmente per la sua versatilità, in quanto caratterizzato da stampini di diverse dimensioni e forme per realizzare tante ricette nuove e originali.

Resistente:

Il corpo in silicone, oltre a concedere una buona praticità di utilizzo e un’elevata resistenza al calore, risulta anche sicuro per la salute, essendo privo di sostanze nocive che potrebbero contaminare l’impasto.

Pratico:

In virtù della buona resa costruttiva e della notevole resistenza alle alte temperature, sarà possibile lavare l’oggetto anche direttamente in lavastoviglie per rendere più veloci e pratiche le operazioni di pulizia.

Contro
Misure:

Alcuni utenti hanno segnalato che le dimensioni del prodotto sono leggermente inferiori rispetto a quelle riportate nella scheda tecnica.

Acquista su Amazon.it (€10,94)

 

 

 

Philonext  Cake Tools Set

 

Se avete già tutti gli stampini possibili per dolci di ogni genere, potreste desiderare di avventurarvi nel mondo del cake design. In questo caso, dovrete optare per un prodotto specifico, come quello proposto da Philonext.

All’interno del set troverete ben 84 pezzi, grazie ai quali dare alla pasta di zucchero tutte le forme che vorrete. Non ci sono solo elementi a forma di fiore ma anche numeri e vari attrezzi con i quali modellare e tagliare il composto.

Il materiale usato è la plastica, ma l’azienda assicura che non ci sono sostanze nocive perché è priva di BPA. Non correrete alcun rischio, dunque, facendola venire a contatto con il cibo.

Alcuni utenti lo ritengono un kit base e non da utilizzare da chi è già avvezzo a quest’arte. Si tratta comunque di una delle offerte più convincenti tra quelle che abbiamo esaminato.

Una delle offerte più gettonate del web è quella di Philonext, che propone una confezione da 84 pezzi a un costo molto vantaggioso. Rivediamo in breve quali sono i principali vantaggi e svantaggi del prodotto.

Pro
Ampia scelta:

Nella confezione sono presenti 84 stampi di diverse forme e dimensioni, pronti per essere impiegati nella preparazione di ogni tipo di ricetta dolce o salata.

Completo:

Oltre agli stampini, incluso nel prezzo troverete anche un set completo di utensili, grazie al quale sarà possibile modellare e tagliare l’impasto prima di procedere alla cottura in forno.

Sicurezza:

Ogni elemento è realizzato con materiali plastici idonei al contatto con gli alimenti, in quanto privi di BPA e altre sostanze tossiche che potrebbero nuocere alla salute.

Contro
Non per uso professionale:

Anche se gli utenti hanno espresso solo pareri positivi sulla qualità del prodotto, si tratta comunque di un set di base che non si presta agli utilizzi di tipo professionale.

Acquista su Amazon.it (€13,99)

 

 

 

Sedhoom SD003527

 

Piace molto agli utenti anche il set di stampini di Sedhoom, che è pensato per chi vuole addentrarsi nel mondo del cake design. Include infatti 47 accessori, tra i quali ci sono strumenti per la modellazione, forme varie e un mattarello.

Chi lo ha scelto lo ha trovato utile anche per i biscotti, che possono così assumere diverse sembianze in base alle proprie esigenze. La plastica che li compone è di tipo alimentare, quindi priva di sostanze nocive alla salute, oltre che facilmente lavabile.

Il prezzo di vendita è ritenuto molto conveniente dagli acquirenti, che apprezzano anche la formula “Soddisfatti o rimborsati”, grazie alla quale potrete restituire il prodotto entro 30 giorni e avere indietro il denaro che avete speso.

Alcuni utenti sostengono di aver ricevuto quale stampino rotto ma la garanzia offerta dall’azienda, della durata di 12 mesi, saprà risolvere problemi di tal sorta.

Un set che vanta una dotazione di 47 stampi dall’eccellente resa costruttiva per realizzare ogni tipo di preparazione. Il costo è un po’ alto, ma non troppo se si punta a un prodotto di qualità.

Pro
Contenuto:

L’offerta include diversi stampini e un kit completo di attrezzi per la modellazione dei composti, tra cui un pratico mattarello e un paio di forbici molto affilate.

Garanzia:

Molto gradita agli utenti la garanzia, della durata di 12 mesi, concessa dal produttore per tutelare i consumatori da eventuali difetti di fabbricazione.

Rapporto qualità/prezzo:

Rispetto ad altri articoli presenti in commercio, il costo del prodotto di Sedhoom è davvero interessante e perfettamente in linea con la qualità dei materiali impiegati e il numero di pezzi inclusi.

Contro
Pulizia:

Alcuni stampini potrebbero risultare difficili da lavare per via della loro forma molto elaborata e potrebbe, pertanto, essere necessaria una pulizia più accurata per rimuovere eventuali residui di impasto dai bordi.

Acquista su Amazon.it (€15,99)

 

 

 

Générique 265028

 

Concludiamo la nostra rassegna per aiutarvi a capire come scegliere un buon stampino, con quelli di Générique, un set di quindici pezzi in metallo, pensati per il fimo. Le forme a disposizione sono cinque diverse, mentre le grandezze sono tre e variano dai 15 ai 45 millimetri.

Grazie a questi stampi potrete dare vita a tante creazioni, da quelle geometriche, come il triangolo e il rettangolo, a quelle a forma di cuore e fiore, decorandole e personalizzandole come preferite. Dovrete averne cura, dopo ogni utilizzo, visto che il metallo può rovinarsi se messo a contatto con l’acqua. Considerate di non poterle impiegare per un uso alimentare, a meno che non vogliate usarle per tagliare l’impasto, anche se è preferibile sceglierne alcune in materiale più sicuro.

Il costo è abbastanza ragionevole, tuttavia non si tratta di oggetti che si prestano ad avere grande versatilità.

Quello di Générique è un pratico set da tenere in casa per realizzare tante ricette diverse e dar sfogo al proprio estro culinario. Il costo non eccessivo lo rende ideale per chi vuole una buona gamma di stampi ma senza spendere troppo.

Pro
Design:

Il prodotto di Générique si compone di 15 pezzi dalle forme originali e stravaganti che sapranno sorprendere i vostri ospiti e dare un tocco innovativo alla vostra tavola.

Dimensioni:

Gli stampini presentano diverse grandezze, in modo da poter realizzare tortini dolci e salati della dimensione che più vi aggrada.

Pratico:

Gli utenti si dicono molto soddisfatti del prodotto, soprattutto per la buona conduzione di calore che consente di cuocere in modo uniforme gli impasti.

Contro
Qualità:

Il metallo con cui sono realizzati gli stampi non sembra essere della migliore qualità, tanto è vero che potrebbe ossidarsi o rovinarsi facilmente a contatto con l’acqua.

Acquista su Amazon.it (€19,54)

 

 

 

Kaiser Muffin World

 

Apriamo i nostri consigli d’acquisto con uno dei prodotti più venduti del web, ovvero il miglior stampino per chi vuole realizzare più muffin o tortini allo stesso tempo. Quello di Kaiser è infatti composto da una teglia in acciaio che offre il posto a 24 impasti.

Il grande pregio di questo oggetto, oltre allo spazio a disposizione, è il rivestimento antiaderente che consente anche di non usare i pirottini, nonostante ci sia chi preferisce versare il composto direttamente in queste forme.

Il prezzo è abbordabile e piace agli utenti: ciò che convince meno è invece la dimensione di ogni singola apertura, che non permette di creare cupcake di una certa grandezza, ma solo dolcetti o paste salate in versione mini.

La particolare composizione fa sì che molti consiglino di lavarlo con acqua e sapone e senza sfregare con una paglietta abrasiva.

Se volete conoscere tutte le caratteristiche principali di questo nuovo prodotto a marchio Kaiser e fare maggiore chiarezza sul perché si trova in cima alla nostra classifica, abbiamo preparato un elenco nel quale sono riassunti tutti i suoi aspetti più significativi.

Pro
Capiente:

Uno stampino ideale per sfornare un grande quantitativo di dolci: misura 38 x 27 centimetri e può ospitare fino a 24 muffin e cioccolatini, risultando quindi abbastanza capiente per deliziare un buon numero di persone.

Materiali:

Interamente realizzato in acciaio molto solido e resistente, presenta un rivestimento antiaderente che rende più facile la rimozione dei dolcetti, impedendo che eventuali residui di cibo restino attaccati ai bordi.

Prezzo:

La soluzione giusta per chi vuole sapere dove acquistare un buon prodotto senza spendere troppo; non a caso il rapporto qualità/prezzo dell’articolo è stato giudicato positivamente anche dagli utenti più attenti al risparmio.

Contro
Dimensioni:

Un po’ deludenti le dimensioni ridotte dei singoli stampi, che non permettono di realizzare dolci molto grandi.

Acquista su Amazon.it (€12,95)

 

 

 

Come utilizzare gli stampini

 

Siete amanti dei dolci? Cioccolatini o mini pasticcini in particolare? Se le vetrine delle pasticcerie vi incantano e stareste ore ad ammirare le distese di “bon bon” e biscotti perfettamente confezionati, allora vi manca soltanto lo stampino giusto. Con un po’ di fantasia e con gli ingredienti adeguati, vi aiutiamo nell’utilizzo di questo alleato in cucina con alcune semplici mosse.

 

 

Pulizia

Come già sapete, gli stampini si presentano in forme, materiali e dimensioni diverse, in base all’uso che volete farne. Ciò che non cambia sono le accortezze che dovete avere prima di ogni utilizzo, così da rendere il vostro acquisto il più duraturo possibile. Dividiamo i metodi di pulizia secondo il materiale di cui sono composti.

Iniziamo dal silicone. È un materiale duttile e che facilita molto la preparazione dei cioccolatini ad esempio. L’unica accortezza da avere prima di ogni utilizzo è che sia accuratamente pulito. La sostanza di cui è composto, infatti, tende ad assorbire odori e particelle di polvere, dunque è importante lavare bene gli stampini con acqua e sapone, evitando spugne abrasive e oggetti appuntiti che potrebbero danneggiarlo.

L’alluminio invece, resistente e duraturo, necessita di particolare attenzione onde evitare la formazione di ruggine. Asciugate quindi bene le vostre formine prima e dopo ogni utilizzo.

Se poi i vostri stampini sono di un materiale antiaderente, abbiate solo l’accortezza di non pulirlo con spugne abrasive o oggetti appuntiti, per evitarne l’usura.

 

Preparazione

Anche qui possiamo dividere la spiegazione a secondo che si abbia a che fare con stampini in silicone, formine per biscotti, o per muffin.

Se il vostro intento è quello di creare dei cioccolatini, lo stampino in silicone fa sicuramente per voi. Prima di riempire ogni sezione però, ricordatevi di tenerlo per qualche ora in congelatore così da migliorare il processo di solidificazione del cioccolato. Vi consigliamo inoltre di eseguire questa operazione su un piano quanto più vicino possibile al vostro freezer, e quanto più facilmente trasportabile. Eviterete così spiacevoli sorprese nella fase di trasporto.

Se invece state preparando dei biscotti, l’utilizzo delle formine è molto semplice. Dovrete solo ricordarvi di ottenere un impasto non molto colloso o appiccicoso e di creare, con il mattarello, uno strato di pasta liscio e spesso a sufficienza da poter essere staccato e sollevato. Stessa osservazione va fatta nel caso in cui stiate lavorando il fimo.

Infine, se state preparando dei muffin, assicuratevi che il fondo sia antiaderente. In caso contrario imburrate bene gli stampini e non riempiteli fino all’orlo. Non vogliamo che la lievitazione in forno causi una crescita eccessiva dell’impasto, e che quindi questo possa fuoriuscire.

 

 

Rimozione e utilizzo

Come ultimo passaggio, non vi resta che rimuovere le vostre creazioni dallo stampino.

Dopo aver aspettato il numero di ore necessario per la solidificazione del cioccolato, dovete semplicemente girare lo stampo e applicare una lieve pressione sul fondo così da fare staccare i cioccolatini.

Per quanto riguarda biscotti e fimo, vi basterà appoggiare la formina sullo strato che avete precedentemente creato e pigiare in modo da tagliare con precisione. Per facilitare la rimozione, effettuate movimenti laterali piccoli e rapidi.

Una volta estratti dal forno i vostri muffin invece, aspettate alcuni minuti e girate lo stampo. Aiutatevi con un oggetto (meglio se in legno), per staccare le superfici laterali e applicate una lieve pressione sul fondo.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status